Quotazioni moto&scooter

Cerca

Seguici con

Moto & Scooter

La Moto Guzzi V85 TT, vi aspetta a Mandello!

il 04/09/2018 in Moto & Scooter

Dal 7 al 9 settembre nello stabilimento Moto Guzzi si svolgerà il grande raduno “Open House”. Un’occasione unica anche per vedere da vicino la nuova enduro e la “cattiva” V9 Bobber Sport

La Moto Guzzi V85 TT, vi aspetta a Mandello!
Chiudi

L’edizione 2018 di Moto Guzzi Open House sta per andare in scena e animare lo storico stabilimento che, dal 7 al 9 settembre, sarà il cuore della manifestazione. Il mitico cancello rosso di via Parodi 57 a Mandello del Lario si aprirà alle 15:00 del 7 settembre. È il rituale che celebra ogni anno l’inizio della più grande festa dedicata a tutti i Guzzisti e agli amanti delle belle motociclette. 


Si parte venerdì 7 settembre alle 15:00 con l’apertura dello Shop e le visite guidate al Museo Moto Guzzi, vera memoria storica del marchio lariano, dove sono conservati 150 tra i più rari e rappresentativi esemplari Moto Guzzi. Ampi sono gli spazi espositivi previsti per mostrare l’attuale intera gamma Moto Guzzi, con una prima grande novità: la V9
Bobber Sport
che Moto Guzzi presenta per la prima volta come omaggio al pubblico di Open House.

Moto Guzzi V85 TT, l’attesa è finita

Sabato 8, a partire dalle 09:30, sarà possibile partecipare a visite guidate alle linee di produzione, all’assemblaggio motori dove nascono i mitici bicilindrici, e alla storica Galleria del Vento. All’interno di quest’ultima è custodita la seconda world premiere della manifestazione: la versione definitiva della V85 TT.

Alle 11:30 l’appuntamento è al Moto Guzzi Village con il talk show con ospiti speciali per parlare delle nuove Moto Guzzi che verranno e di passione per la customizzazione.

Anche quest’anno il ristoro sarà assicurato dallo Street Food, grazie alla presenza di cinque differenti mini truck in grado di realizzare piatti di qualità gourmet sul posto con ampia scelta legata alla migliore tradizione della cucina italiana.

Moto Guzzi da vedere e provare

Alle 09:30 dal centro del Village partiranno i test ride. A disposizione tutti i modelli della gamma Moto Guzzi, lungo un percorso studiato per testare le qualità delle moto lariane, accompagnati dai meravigliosi paesaggi offerti dal lago di Como. Protagonista delle prove sarà anche la V7 III Limited, l’ultima versione speciale della “settemezzo” di Mandello, realizzata in soli 500 esemplari numerati.

In questa edizione di Open House è ulteriormente aumentato lo spazio a disposizione per lo Shop dell’Aquila, venendo così incontro alla grande richiesta degli appassionati. Aumenta anche la già ricca offerta di abbigliamento e merchandising originali, che rappresentano la porta di accesso al mondo Moto Guzzi.

Domenica 9 settembre il programma prevede l’apertura al pubblico sempre alle 09:30 e l’inizio di una serie di visite guidate alla linea di produzione, all’assemblaggio motori e alla Galleria del Vento. Alla stessa ora partono i primi test ride ed è prevista anche l’apertura dello Shop.

Moto Guzzi dedica un’attenzione speciale ai membri del The Clan, la community ufficiale Moto Guzzi che ha superato la soglia dei 30.000 iscritti, tutti accomunati dalla passione per l’iconico marchio lariano. È possibile iscriversi e scoprire tutti i privilegi esclusivi dedicati direttamente online da www.theclan.motoguzzi.com oppure in occasione di Open House presso gli appositi desk.

Nessun commento

Per inserire un commento devi essere registrato ed effettuare il login.

  • giuseppe tubi
    X Sergino55 - Ho capito, ma non e' mica normale che nelle teste a quattro valvole queste cadano! Sono problemi che agli altri costruttori non si verificano: basta fare le cose bene. La Guzzi un motore (sovralimentato) a tre cilindri a doppio albero a camme in testa l'aveva costruito nel 1940!
  • sergino55
    Sigh - Ricordi la Lario del 1983 a quattro valvole per cilindro? Si rompevano i motori perche' cadevano le valvole. Vista la scottatura che hanno preso in quell'anno ci credo che non cambiano distribuzione.
  • giuseppe tubi
    Sigh! - Non so piu' se ridere o piangere per le novita' proposte da questi profanatori dello storico, glorioso marchio Guzzi. Per questa V85 TT e' stato annunciato un motore NUOVO. A guardarlo non pare molto diverso dai soliti, ma chissa'.... Poi leggo che e' stato scelto uno schema con distribuzione aste e bilancieri, e mi cadono le braccia. Ma c'e' qualche altro al mondo che costruisce ancora motori cosi'?

Correlate

Annunci usato