Cerca

Seguici con

Moto & Scooter

L'inverno e la moto: i consigli di Exide per un buon rimessaggio

Alcune raccomandazioni sul corretto rimessaggio delle moto nei mesi invernali. Ecco alcune soluzioni utili messe a punto da Exide Technologies

L'inverno e la moto: i consigli di Exide per un buon rimessaggio
Chiudi

Quando arriva l’inverno, inizia un periodo di riposo e vacanza per molte moto che vengono ricoverate in box e parcheggiate lì per diversi mesi. Se in questo periodo non si prendono le dovute precauzioni, questa pausa forzata potrebbe comportare qualche noia in primavera, quando ci si rimette in sella. Per esempio, tra i disagi più classici e frequenti dovuti a un fermo prolungato, troviamo la batteria a terra.

Così Exide Technologies, forte della sua esperienza di produttore leader a livello globale di soluzioni per l’accumulo di energia elettrica, fornisce alcuni utili consigli ai motociclisti sul corretto rimessaggio delle moto. Con questi accorgimenti, all’arrivo della bella stagione non ci saranno brutte sorprese.

I CONSIGLI DI EXIDE PER L’INVERNO

Fare il pieno
Lavare la moto e lubrificare la catena
Parcheggiare la moto al chiuso o coprirla
Sollevare la moto da terra
Collegare la batteria a un mantenitore di carica

Partiamo dal serbatoio: sarebbe bene fare il pieno per evitare che si formi della condensa e, di conseguenza, della ruggine. Altrimenti si può svuotare completamente il serbatoio e lasciarlo asciugare, coprendolo per evitare che si accumuli dello sporco all’interno. Il passo successivo è lavare accuratamente la moto con acqua tiepida e sapone neutro in modo da non rovinare le parti più delicate e poi asciugare con cura con un panno di tessuto morbido. A questo punto, occorre detergere a fondo la catena moto con il petrolio bianco o uno sgrassante apposito e poi spruzzare un grasso spray specifico per proteggerla dagli agenti atmosferici e dalla ruggine.

Se c’è la possibilità, sarebbe meglio preferire un rimessaggio in luoghi chiusi, quali box o parcheggi coperti, in modo che gli agenti atmosferici – pioggia, neve,vento gelido – non possano intaccare la moto. A volte questo non è possibile: nessun problema perché in commercio esistono teli copri-moto appositamente studiati, in grado di proteggere al meglio la nostra due ruote.

Un altro accorgimento è quello di parcheggiare il mezzo rialzato da terra, appoggiandolo sul cavalletto centrale, se presente (altrimenti sarebbe opportuno utilizzare dei cavalletti specifici che si trovano facilmente in commercio). Questo è utile per evitare che i pneumatici si appiattiscano e assumano una forma ovale a causa dello sforzo necessario per sorreggere il peso della moto sullo stesso punto per diversi mesi. Se invece non è proprio possibile rialzare la moto in modo che non tocchi a terra, sarebbe bene muoverla periodicamente, ogni 20 giorni, per cambiare il punto di contatto a terra del pneumatico.

Veniamo ora alla batteria: quando si lascia un veicolo fermo per un periodo prolungato, a causa dei micro carichi elettrici sempre presenti (per esempio le centraline elettroniche che assorbono alcuni milliampere anche a motore spento) o di eventuali dispersioni elettriche, la batteria rischia di scaricarsi profondamente fino all’esaurimento. Se questo dovesse accadere, l’inconveniente è che a primavera – quando si è pronti a rimontare in sella – la moto non parta.

Prevenire è meglio che curare: conviene collegare la batteria a un mantenitore di carica oppure scollegare la batteria e ricaricarla una volta al mese. Per questi tipi di operazione, Exide propone il moderno ed efficiente caricabatteria Exide 12/7 (12V – 7A), ideale per gli utenti che richiedono cariche potenti e veloci per tutte le batterie fino a 150Ah.
Il caricatore, completamente automatico e programmato per ricariche multi-step (IUIU) e con funzione di desolfatazione, fornisce una carica ottimale per batterie sia convenzionali, sia AGM, sia GEL.

È dotato di un compensatore di temperatura integrato che adatta la potenza di carica in base alla temperatura dell’ambiente circostante e previene il surriscaldamento. In modalità “Power Supply”, il caricatore può essere utilizzato per un’alimentazione costante (power supply) o per mantenere la carica. 

Exide 12/7 è fornito di protezione anti-scintilla, in caso di connessione invertita o batteria mal funzionante Nel caso di moto equipaggiata con batterie agli ioni di litio, come per esempio le Exide Li-Ion della gamma Motorbike & Sport, si raccomanda di utilizzare un caricabatterie dedicato, in modo da garantire una ricarica ottimale e non danneggiare la batteria con correnti o tensioni di carica non idonee per la chimica li-ion.

Exide ha in catalogo una soluzione anche per queste specifiche esigenze: si tratta di Exide 12/2 Li-Ion, un caricatore estremamente sicuro con funzioni di protezione dal corto circuito, dall’inversione dei poli e dalla sovraccarica.

Exide 12/2 Li-Ion può ricaricare efficacemente batterie fino a 360 Wh/30Ah ed è molto semplice da utilizzare anche grazie all’indicatore LED di cui è dotato che segnala l’inizio dell’operazione di ricarica (luce rossa) e la fine del processo (luce verde).

SE OCCORRE UNA BATTERIA NUOVA

Exide Technologies propone la gamma Exide Motorbike & Sport che, con le tecnologie Conventional, GEL, AGM Ready, AGM e Li-Ion, è in grado di soddisfare le esigenze, anche a livello di utilizzo e inclinazione, di ogni genere di applicazione due ruote, dagli scooter fino alle maxi moto. Tutti i prodotti inseriti nella gamma Motorbike & Sport, si caratterizzano per una elevata sicurezza e una lunga durata.


La linea Exide Conventional è ideale per gli appassionati che richiedono alla batteria affidabilità e partenze sicure, che desiderano un prodotto di qualità, senza perdere d’occhio il prezzo.

La batteria Exide GEL, tecnologia sviluppata da Exide e utilizzata dai maggiori costruttori di moto per i veicoli di alta gamma, rappresenta lo standard ottimale delle batterie al piombo per le moto e fornisce eccellenti caratteristiche quali elevate capacità di ciclaggio, sicurezza, elevata resistenza alle vibrazioni e resistenza alla scarica profonda. È in grado di alimentare equipaggiamenti elettrici particolarmente esigenti e non richiede manutenzione.

La gamma AGM garantisce affidabilità e durata, resistendo facilmente alle basse temperature. Non richiede manutenzione, solo un riempimento di acido iniziale ed è la scelta ideale per la maggioranza delle applicazioni.

Exide AGM Ready offre la massima potenza, un ciclo di vita esteso, un’elevata resistenza alle vibrazioni ed è progettata per moto ad alte prestazioni. Viene inoltre fornita pronta all’uso e completamente sigillata. Exide Li-Ion è fino all’80% più leggera di una batteria al piombo acido: riducendo il peso della moto, consente un’accelerazione più rapida e una migliore esperienza di guida. Questa batteria offre una ricarica estremamente veloce e un’autoscarica molto bassa, risultando ideale per i motociclisti che utilizzano la moto principalmente nelle stagioni più miti e poco durante l’inverno.

Nessun commento

Per inserire un commento devi essere registrato ed effettuare il login.