Cerca

Seguici con

Eicma 2017

Moto & Scooter

Benelli Imperiale 400, i fasti degli Anni 50

Presentata a Eicma questa classica con motore monocilindrico a quattro tempi con un motore da 19,7 CV, che ricorda i modelli Benelli e MotoBi del secolo scorso

Benelli Imperiale 400, i fasti degli Anni 50
Chiudi
La nuova Benelli Imperiale 400 attinge direttamente dai concetti stilistici che erano propri della gamma Benelli e Motobi degli anni Cinquanta. Si tratta infatti di una classica con motore monocilindrico a quattro tempi con un motore da 19,7 CV progettato per risultare facile da utilizzare e in grado di offrire bassi consumi di carburante. La struttura portante è un telaio misto, che unisce una culla in tubi a piastre d’acciaio, completato da sospensioni e freni tipicamente classici: forcella telescopica da 41 mm e due ammortizzatori, con due dischi assistiti da ABS. Le ruote hanno diametri di 19 pollici all’anteriore e 18 al posteriore.

Nessun commento

Per inserire un commento devi essere registrato ed effettuare il login.

  • bottger
    Finalmente! - Una bella moto che piacera' ai nostalgici, a quelli che uno o tre click in piu' per modificare l' assetto non gliene frega niente, a chi guardava le Royal Enfield e ci faceva un pensierino. Brava Benelli, speriamo che il prezzo non si discosti eccessivamente da quello(convenentissimo) praticato in India.

Correlate

Annunci usato