Quotazioni moto&scooter

Cerca

Seguici con

Moto & Scooter

Yamaha Super-7: la XSR700 è già una special

il 30/10/2015 in Moto & Scooter

La Yamaha XSR700 è stata appena presentata ma i tedeschi di JvB Moto non hanno resistito a farne subito una special. Si chiama "Super 7" e va in cerca della massima semplicità

Yamaha Super-7: la XSR700 è già una special
Chiudi
Uno dei fenomeni più vistosi dell'ultimo quinquennio, il vigoroso rilancio di Yamaha è figlio di un'operazione a 360° che coinvolge tutte le dimensioni: dall'attività sportiva a quella di marketing e dal prodotto al posizionamento del marchio.

 

Così, se la clamorosa doppietta MXGP (con Romain Febvre) - MotoGP (con Rossi o Lorenzo) non fa che rispolverare un'allure sportiva che il marchio dei tre diapason aveva già, a suo modo anche più importante è il lavoro sull'immaginario collettivo impostato da Yamaha per portare il proprio marchio a un livello di "dignità" analogo a quello dei concorrenti inglesi, italiani o americani, e renderlo come loro protagonista delle personalizzazioni.

Questo è l'obiettivo del programma "Yard Built", che appoggiandosi ai migliori customizer in giro per il mondo punta a mostrare il potenziale delle moto di Iwata in termini di personalità e immagine. L'ultima creatura Ysrd Built è basata addirittura su un modello che ancora deve arrivare dai concessionari, anche se nasce con la customizzazione nel DNA: la XSR700. 

Un mezzo pensato per non appartenere a un singolo stile (scrambler, Flat Tracker, Café Racer...), ma aperto a diverse e inedite possibilità di personalizzazione.  I tedeschi di JvB Moto hanno deciso di spogliare la bicilindrica giapponese senza operare alcun taglio o saldatura, per portarla alla sua essenza. La loro versione è a dire il vero la seconda, essendo stata preceduta dal concept presentato a Wheels and Waves da Shinya Kimura. A differenza di quello, però, i pezzi per ottenere la "Super 7" verranno messi in vendita, come per le altre realizzazioni Yard Built.

Molte delle componenti montate su questa special, come faro anteriore, indicatori a LED e supporto per il tachimetro Daytona, sono state realizzate direttamente da JvB-moto e saranno disponibili per i futuri rider di XSR700. Le protezioni laterali e la sella, che conferiscono alla moto il suo profilo caratteristico, sono anch’esse prodotte da JvB-moto, così come il supporto dello scarico Arrow, i due parafanghi, le luci di posizione e il fissaggio della targa.

La "Super 7" monta pneumatici Pirelli Dragon Supercorsa per la massima tenuta di strada, e grazie anche agli ammortizzatori Öhlins; la forcella è invece la originale modificata, come i riser del manubrio LSL che lo posizionano ora all'altezza del serbatoio. Non mancano un serbatoio del freno posteriore e un regolatore lucidato personalizzato. La pedane e i relativi supporti sono stati personalizzati, come anche gli indicatori a LED creati sempre da JvB-moto che valorizzano l’anteriore della moto. Per dare un tocco finale ai “fianchi” del mezzo, le protezioni del motore e altre piccole componenti hanno ricevuto una finitura sabbiata.

Scopri la Yamaha Super 7 nella gallery, clicca qui! 

Yamaha Super-7: la XSR700 è già una special
Chiudi

Nessun commento

Per inserire un commento devi essere registrato ed effettuare il login.

Correlate

Annunci usato