Quotazioni moto&scooter

Cerca

Seguici con

Moto & Scooter

Yamaha: l’X-Max diventa Iron

il 24/09/2015 in Moto & Scooter

Yamaha amplia la gamma X-Max con una nuova versione speciale disponibile nelle cilindrate 125, 250 e 400. Nuove colorazioni anche per la gamma dei cinquantini

Yamaha: l’X-Max diventa Iron
Chiudi

Entra nella gamma Yamaha a partire dal mese di ottobre 2015 il nuovo X-Max Iron che mantiene invariate le caratteristiche tecniche e le motorizzazioni, ma oltre alla colorazione “Liquid Darkness” presenta piccole chicche che lo rendono più esclusivo. Andiamo nel dettaglio. Sullo Yamaha X-Max Iron troviamo luci di posizione a led, dettagli in alluminio, la sella con cuciture in rilievo e il supporto lombare di serie. Ma non è tutto, nel retro scudo le finiture sono in pelle, in perfetto abbinamento con la nuova sella e, a marcare la differenza, rispetto alla versione standard troviamo le lunghe pedane laterali con rivestimento in alluminio, la retroilluminazione bianca della strumentazione (solo sui modelli 250 e 125) oltre ai dettagli del tachimetro e il rivestimento del manubrio in colorazione cromo satinato.
Il nuovo Yamaha X-Max Iron sarà disponibile con ABS di serie rispettivamente a 6.990 euro f.c., per il 400 cc, a 5.390 euro f.c. per il 250 e il 125 4.990 euro f.c. Il modello base sarà poi disponibile oltre che nelle tinte Absolute White e Matt Grey anche nella colorazione Stonehenge Grey.
Per il 2016 Yamaha rilancia con nuove colorazioni la gamma dei suoi intramontabili cinquantini, come l’Aerox con motore a 2 e 4 tempi. Il celebre BW’S nelle tre varianti Original, Naked e Easy, il classico Neo 4 con motore a quattro tempi e nelle versioni a 2 tempi Neo's e Neo's Easy equipaggiati con nuova forcella Star Silver. Confermato nei listini anche il JogR.
Yamaha: l’X-Max diventa Iron
Chiudi

Nessun commento

Per inserire un commento devi essere registrato ed effettuare il login.

Correlate

Annunci usato