Quotazioni moto&scooter

Cerca

Seguici con

Intermot 2012

Moto & Scooter

BMW R 1200 GS, un balzo nel futuro

il 02/10/2012 in Moto & Scooter

Cambia tutto: dal motore, alla ciclistica, passando per i nuovi sofisticati controlli elettronici e alle sospensioni semi-attive, la maxi enduro tedesca è stata completamente riprogettata. Scopriamo le novità

BMW R 1200 GS, un balzo nel futuro
Sulla nuova BMW R 1200 GS debutta il nuovo motore boxer
La BMW R 1200 GS è più che una moto, ormai è un'icona delle due ruote. In trent'anni di carriera ha saputo conquistarsi una folta schiera di appassionati e i tentativi di "imitazione" degli altri costruttori finora non sono riusciti mai a scalfire la sua leadership. Prima di cambiare la GS in BMW ci hanno pensato parecchio, ma oggi, dopo nove anni di successi e oltre 170.000 moto vendute, la "tutto fare" della Casa tedesca è pronta per affrontare una nuova sfida, forte di un progetto davvero innovativo.

La ricetta dei progettisti BMW è stata cambiare e innovare, senza però alterare la personalità della GS. Ed ecco che, oltre ad un design completamente rivisto, sulla GS arrivano un'infinità do chicche tecnologiche per aumentare la sicurezza e il piacere di guida ma soprattutto un nuovo motore, ovviamente un Boxer che in comune con il precedente propulsore ha però solo la cilindrata 1170 cc. 

Ecco di cosa si tratta! 
BMW R 1200 GS, un balzo nel futuro
Sulla GS debutta il motore boxer raffreddato ad aria/acqua ad aspirazione verticale, cambio integrato e trasmissione cardanica sul lato sinistro
Il nuovo Boxer è l'elemento di spicco della nuova BMW R 1200 GS tanto che ci vorrebbe una monografia dedicata per raccontare le novità che cela. Ma cerchiamo di fare una sintesi. Andiamo con ordine. Questo twin ha un nuovo basamento che rispetto al precedente Boxer è diviso verticalmente e open-deck con i cilindri integrati.

Il sistema di raffreddamento è sempre misto aria/liquido, ma al posto dell'olio "scorre" una miscela di acqua e glicolo. Una soluzione pensata per dissipare il calore in maniera ancora più efficace. Il nuovo motore e l'inedito schema di raffreddamento ad acqua hanno portato, inevitabilmente, l'aggiunta del radiatore, con il successivo problema stilistico di doverlo raccordare al design della moto. Qui sono due, di modeste dimensioni, ma inseriti alla perfezione all'interno dei due convogliatori grazie a una soluzione molto off-road.

A Monaco, però, non si sono limitati a fare girare un po' d'acqua nel motore, giusto per far placare i bollenti spiriti anche la geometria di aspirazione e scarico è stata riprogettata, così come l'aspirazione posta nella parte posteriore del cilindro.
Il collettore di scarico invece, da sempre piazzato davanti al cilindro, ora è situato nella zona bassa dello stesso, creando così una linea verticale del pacchetto aspirazione/scarico. I carter motore sono integrati nel cambio e la frizione sfoggia un inedito sistema antisaltellamento in bagno d'olio che rimpiazza quello a carter secco. Fra le chicche hi-tech segnaliamo l'E-gas, una sorta di acceleratore ride by wire che gestisce elettronicamente l'apertura della farfalla.
Ad ogni stile di guida corrisponde una mappa dedicata, sono cinque quelle selezionabili durante la marcia (Rain, Road, Dynamic, Enduro ed Enduro Pro). A questo optional si abbina il controllo automatico della stabilità, ASC e le sospensioni regolabili elettronicamente (Dynamic ESA). Non manca poi, fra gli optional, la regolazione elettronica della velocità.
Il cardano cambia posto, ora è alloggiato sul lato sinistro della moto e non più su quello destro, a causa della disposizione del nuovo cambio a sei marce. Lasciandosi ammaliare dal nuovo 1200, il vecchio boxer - tutt'altro che obsoleto - sembra appartenere alla preistoria. E poi… la cilindrata, così come le misure di alesaggio e corsa saranno anche rimaste la stesse, ma i CV sono aumenti fino a 125, sparati a 7700 giri e la coppia è di ben 125 Nm a 6500 giri.

Ma le novità della GS non finiscono qua!
BMW R 1200 GS, un balzo nel futuro
La ciclistica è nuova con telaio a doppio trave in acciaio e telaietto posteriore scomponibile
In BMW non si sono concentrati solo sul motore, ma hanno riprogettato anche la ciclistica. Partiamo dal telaio, un doppio trave in acciaio, con tanto di telaietto posteriore scomponibile. La trasmissione è rimasta a cardano ma il braccio oscillante è più lungo di 52,4 mm; questa soluzione, che dovrebbe garantire una maggiore trazione, è stata studiata per rendere ancora più efficace la GS nel fuoristrada, terreno a cui la "GS 2013" sembra strizzare l'occhio, considerata anche la maggiore luce a terra (8 mm) rispetto al vecchio model year.

Passando alle sospensioni, al posteriore c'è sempre il Paralever e anche all'anteriore la tradizione si conferma con un Telelever rivisitato e abbinato a una forcella il cui diametro degli steli è stato ridotto, da 41 a 37 mm. Se per quel che riguarda l'architettura il telaio è stato stravolto, i valori di geometria rimangono molto simili a quelli del GS ancora presente nelle concessionarie. Cambia tutto e anche le dimensioni delle ruote, 120/70-19 all'anteriore mentre al posteriore troviamo un 170/70-17. L'impianto frenante con pinze freno anteriori monoblocco ad attacco radiale della Brembo è equipaggiato di serie, come su tutte le nuove BMW, con l'ABS.
La GS è fatta per viaggiare e sulla nuova, oltre al manubrio regolabile, al cupolino riprofilato, registrabile in altezza troviamo una sella rivista per aumentare il comfort della seduta. Inoltre è possibile variare l'altezza e l'angolo d'inclinazione del piano seduta, mentre la porzione di sella riservata al passeggero si può spostare in senso longitudinale per trovare la posizione di viaggio ideale.
Nell'offerta di accessori si sono sbizzarriti: si va dai fanali a led, ai controlli sul manubrio, al navigatore di ultima generazione… Insomma c'è solo l'imbarazzo della scelta.

Così diversa fuori e dentro eppure così GS!

BMW R 1200 GS, un balzo nel futuro
La linea della GS si estende partendo dal "becco" che punta verso il basso con il paraspruzzi sopra la ruota anteriore che favorisce l'aerodinamica della moto

Le matite dei designer bavaresi hanno cambiato l'estetica della GS, a voi il giudizio sul risultato finale, ma quello che è certo è che questa GS ha ancora ben scolpiti i tratti che l'hanno resa celebre, uno su tutti il celebre parafango "a becco". Ma sul design c'è da spendere qualche parola in più, perché se a livello tecnico la R 1200GS rappresenta un grande salto verso il futuro, dal punto di vista stilistico c'è continuità con il passato anche se persino il logo è stato rivisto.

Insomma, la nuova GS, disponibile in quattro colorazioni, è ugualmente bella ma tecnicamente molto più avanti. Basteranno questi ingredienti per replicarne il successo?

E adesso ecco la gallery!

BMW R 1200 GS, un balzo nel futuro
Chiudi

Nessun commento

Per inserire un commento devi essere registrato ed effettuare il login.

  • simo7171
    BELLA .....BRUTTA - bella in foto, molto meno dal vero. Non la cambierei con la mia del 2008. Comunque a chi dice che il gs non e' da enduro io con le tassellate l'ho portata sulla via del sale, ma la parte piu' estrema, certo se la sai guidare. tornando a questa fianchetti para radiatori da giap e troppo esposti in caso di cadute anche a basse velocita'.
  • rsabatini
    TIFOSI A PARTE - leggo molti commenti che, piu' che essere tecnici sono da "tifoso" io, data la mia eta', ho avuto tante moto ma da quando ho BMW non cambio piu'... venendo a questa dico che il progresso non si puo' arrestare, la GS si ama se si guida, penso che la nuova sia tecnicamente valida ed esteticamente attraente. Io ho la GS 1150 perche' con poca elettrinica si viaggia in ogni dove senza preoccupazioni...
  • LEANDROSOLIMENE
    TODAS CULPAS - XXXXXXX
  • SniperOne
    insomma " bella"...... - Estimatore del marchio, ma definire bella una Gs e' tutto dire, efficace e ottima moto Ok, ma da quando e' uscita sembra assemblata con tutti i fondi di magazzino (seppur di ottima qualita') e vedrete che anche le Huski filanti e armoniose diventeranno simili alla bm. Va be' ci adatteremo ,ma se non avesse il simbolo dell'elica quanti la comprerebbero ?
  • bside53
    semplicemente BMW - La prima volta che l'ho vista non mi e' piaciuta. L'ho riguardata e ..grande desiderio! Sono un possessore di una GS1150 del 2001, 120.000KM senza mai un problema e facendomi le manutenzioni da solo. Non la cambierei mai ma, l'affiancherei con questo nuovo modello. Peccato che, conoscendo BMW, il prezzo sara' impossibile. Mi dispiace per i marchi italiani, giap, ecc. ma BMW resta sempre avanti.
  • maxmargarita
    Approfittiamone - Tanti tanti commenti dicono che in ogni caso c'e' interesse , adesso che viene fuori un nuovo modello , a parte i nostalgici , l'usato fara' un bel calo .
  • milodb
    Fuoristrada - Sono appena tornato da una motocavalcata ed ho visto alcuni GS (dal 800 alla 1200) ma di altri bicilindrici neanche l ombra...forse questi tedeschi hanno veramente una moto a 360? ( ps io ho una dominator del 90)
  • vinicio56
    Bella e' bella ma... - Aumentano i cavalli, aumenta l'elettronica per controllarli, aumentano i consumi. Giorni fa sono rimasto incantato davanti a due R80 GS perfettamente restaurate. Poco peso, tanta affidabilita' e consumi ragionevoli. Meditate gente, meditate. Tanti ammenicoli elettronici non sono forse perline e specchietti per selvaggi ?
  • nino590701
    stupenda - Bella e' bella, ma con questa crisi resta un sogno per me.
  • papik0410
    futuro? - sara' un balzo nel futuro per la BMW,ma le scelte descritte con entusiasmo dal giornalista, si ritrovano su tutte le moto di oggi,dal motore con la termica inserita nel banco al raffreddamento con acqua e glicole,alle teste con ingresso alimentazione e scarico contrapposti,al telaio in tubo di acciaio.Insomma hanno fatto una nuova moto utilizzando la tecnologia attuale. Funzionera' tutto?
  • papik0410
    kilometri - non penso di dire una novita' che con le Guzzi si possono fare 2 o 300000 km,chiedete a quelli che e hanno le Cali oppure le 850..quindi su questo nulladi nuovo,il problema non e' BMW ok,oppure BMW non ok,il problema e' l'esterofiliainnata negli Italiani che io non trovo corretta.Da noi si fanno ottime moto eppure si preferisce la straniera,quella che fa' piu' effetto!E' inutie negarlo!
  • giubba2
    bella moto - ho avuto il gs x 2anni 2007-2009 gran moto grande piacere guidarla pero' x la mia statura 170cm e' troppo alta in certe situazioni ero in difficolta' ora ho un gt k 1200 ma ritornerei volentieri al gs se lo abbassassero x avere maneggevolezza anche noi meno alti o bassi
  • armento flavio
    Semplicemente Fantastica a vederla, ma bisogna.... - provarla per verificare se e' veramente una rivoluzione. Da sempre BMW: r1150r, r1200 r, r1200rt, gs 1200 2010, ora gs 1200 triple black. Faccio mediamente 12/ 15000 km anno mai per lavoro e vi dico che non cambierei la gs con nessuna altra moto. Ad oggi nella sua categoria le riviste la chiamano regina e vi assicuro che possedendola e' proprio cosi'. Le concorrenti di segmento..... sono lontane.
  • tiburone
    prezzo - Quando sara' messa in vendita e quale sara' il suo prezzo???
  • filson25
    Ducati si riconferma migliore. - Molti dicono che non sono moto della stessa categoria, ma a vedere l'uso che i clienti ne fanno su strada, direi che il paragone si puo' fare: da come ho capito dall'articolo, in pratica i tedeschi sono riusciti ad eguagliare la Multi1200 del 2010 (tranne che in potenza di motore)...ma non si sono accorti che qua e' gia' pronta la 2013 con veri miglioramenti ed innovazione per il comfort di viaggio!
  • Luan9800
    Il bello e' Italico ..la robustezza e' Germanica - Sono un felice possessore di GS 1200 Triple Black , sono d'accordo con chi dice che la moto va prima provata e poi criticata . Esteticamente i prodotti Italiani sono quasi sempre piu' belli (vedi Multistrada) , ma cio' che attrae il cliente Italico verso i prodotti tedeschi e' l'affidabilita', la robustezza e , soprattutto, il post- vendita ......ve le ricordate le prime Golf ,le prime audi ? Cessi!!!
  • alexpecos
    Un po' perplesso - Premetto che amo tutte le moto ma 1) i due baffi laterali creano uno strano sdoppiiamento del becco nella vista laterale mi chiedo se non si poteva fare qualcosa di meglio per mascherare il radiatore.Nella vista frontale invece le line sono armoniche2)le ruote in lega non legano con lo stile e la filosofia della moto (meglio i raggi) 3) le borse in acciaio su questo modello non ci azzeccano
  • mussoletto
    HELP - ma c era proprio bisogno di 5 diversi tipi di mappatura?????
  • ulisse.m26
    New GS - Per tutti quelli che non hanno mai provato una GS o che purtroppo non se la possono permettere... Brutta cosa l'invidia !!!
  • alain_1974
    multistrada - caro gianni si io ho avuto 4 ducati... e tanti problemi ma ribadisco sono un ducatista ... si ho provato anche la multi strada 1200 ,si tanta potenza e poi? io di anni ne ho 38 e come te' ne ho cambiate di moto, e passando alla gs posso dirti che c'e' la sua differenza.comunque aspettiamo di provare la nuova gs...poi tireremo le somme.
  • hornet64
    bmw - caro alain_74,dici che hai avuto in passato 4 ducati ma la multistrada 1200 l'hai guidata?io ho 48 anni e di moto ne ho avute un "po'" e ti dico che la multistrada e' veramente un ottima moto come daltronde lo e' il bmw gs,non ti dico che e' la migliore ma e' fatta molto bene !!!!!!!
  • didogranito
    BMWisti e ANTI BMWisti - Ricordo i tempi della scuola,chi nn era Juventino,era anti juventino!Cosi' x le BMW!Io posso dire,dopo aver posseduto svariati marchi,ke le BMW sono superiori.Prima di averne una,pensavo fosse moda (GS) invece a malincuore ammetto la superiorita'. Comfort, sicurezza,leggia'dria in movimento,consumi bassi = POCO STRESS PSICOFISICO! X ki viaggia e' quel che serve.1 nota sulla GS:e' brutta,MA AFFASCINA!!
  • giovanni77
    Aspettimao di guidarla per un giudizio - Vorrei rispondere all'utente che paragona il GS all'Aprilia Caponord, sei mai salito su un Gs? mi sembra di capire di no, una moto puo' piacere o no, l'elettronica puo' piacere o no, se tu ragioni cosi a questo punto mi viene spontanea da farti una domanda, l'aprilia oltre agli scooter fa anche le moto ? Quanto riguarda il nuovo R1200GS prima di dire qualunque cosa aspetto di provarla ..
  • lucc64
    W la r 1150 GS l'ultima vera GS - Troppe parole stanno girando ma nessuno dice che l'ultima GS e' la r 1150 GS quelle che sono venute dopo non valgono niente nella sotanza,moto di plastica e addirittura nelle versioni economiche con i cerchi in lega........che insulto.
  • sempreinmoto
    Non la digerisco! - Mah..piu' la guardo meno la digerisco.... Quando faranno una GS che riesca a percorrere 200.000 km come la mia Aprilia Caponord forse... finora di GS con tanti km non ne ho viste... troppa elettronica, troppa plastica e prezzi astronomici... semplicemente sono diventate di moda, almeno in Italia. L'unico accessorio che veramente serve e' l'ABS, ma l'Aprilia Caponord lo montava gia' dal 2004.Saluti
  • skyomar
    Belin se e' brutta - Mamma mia sembra un quadro di Picasso..ammappa quanto e' brutta!!
  • rambo1984
    Una Gs e sempre una GS - Salve a tutti. Sono passato da un gs 1200 (2005) ad un super tenere' 1200 posso dire ke entrambe sono delle grandi moto, ma per arrivare al GS manca sempre qualcosa almeno per chi fa viaggi lunghi e impegnativi una gs stanca di meno, un bilanciamento di pesi cosi se ne trovano pochi. Vedremo queste modifiche come andaranno. Per l'estetica bisogna vederla dal vivo..
  • chicolele
    curioso di vederla e magari..provarla - ho una f gs 650 anniversary con cui ho debuttato appena un anno e mezzo fa nel mondo delle due ruote e devo dire che mi ha regalato delle grandi sensazioni dal giro della domenica alla motovacanza.La nuova 1200 mi incuriosisce molto e spero di vederla presto e poterla provare.Un lampeggio a tutti!
  • alain_1974
    e il prezzo? - sicuramente avra successo ma penso che non tutti potranno godere di questa novita che a me' piace....vedremo quando uscira in concessionaria(sicuramente marzo 2013) l'effetto che fara a provarla.
  • alain_1974
    nuova bmw r1200gs - caro gianni, io sono un ducatista sfegatato....e ne ho cambiate ben 4,ma adesso posseggo una r1200gs e devo dire che i paragoni come dici te' non ci sono.... specialmente in fatto di affidabilita bmw e' 2 passi avanti a ducati se bene ne ho possedute 4 come ti ho gia detto... comunque se tu non la cambieresti mai forse altri che posseggono la moto uguale alla tua stanno gia pensando di cambiarla...
  • rosi50
    L' invidia e' una gran brutta bestia. - Certa gente ha un bel dire che la nuova GS ha copiato dei particolari da honda e ducati. Hanno propio la memoria corta, non vi ricordate chi ha copiato la GS in toto, nella linea e nella cilindrata solo poco tempo fa', tutte le case motociclistiche hanno scopiazzato, perche' hanno capito che altrimenti restavano al palo. comunque non ragionate da tifosi, provatela poi valuterete.
  • spitfirex
    la Regina incontestata - Sono un fedele della marca e a 55 anni e sono 34 anni che ho delle BMW, ben 8 tutte Flat twin. Posseggo ancora la mia prima BMW, una R100rs del 1978. Attualmente guido una r1200r del 2010...aspettando la nuova r col raffreddamento liquido. E incontestabile che la nuova GS surclassa tutte le sue rivali per tecnologia, affidabilta' , sicurezza e prestazioni tecniche.
  • hornet64
    gianni - sono un ducatista e non cambierei mai la mia multistrada 1200 per un gs.NON CI SONO PARAGONI!!!!!!!!
  • jiomar
    GS Great Sola - Se questa versione avra' il successo commerciale della precedente vorra' dire che non capisco una emerita di due ruote e mi puniro' con il downgrade a Honda PCX 150 e me lo saro' meritato!
  • lucc64
    Che Caata senza la C - E' l'ennesima moto che conferma la tendenza nata nel 2004 ossia un oggetto di plastica,con i cerchi in lega, piena di elettronica che con i modelli precedenti non ci azzecca assolutamente.Grazie Bmw che con i modelli che produci consolidi i vecchi modelli gloriosi che non passeranno mai e chi li possiede se li tiene consapevole che il loro valore aumenta con il passare degli anni.Possiedo r1150gs
  • tours59
    Mah - La Nuova GS che richiama la KTM Adventure, la nuova KTM Adventure che richiama la GS. Mah, sono un po' perplesso. Voglio vederle all'eicma
  • cmsta@libero.it
    educazione su due ruote - ...un'altra sfornata di moto che non risponde ad alcun saluto. bella razza i possessori di BMW !
  • al030412
    E gas - Qualcuno ha idea di come funzioni il sistema E-gas? Leggere che e' una sorta di acceleratore ride by wire che gestisce elettronicamente l'apertura della farfalla non mi dice molto. Grazie Alfonso Giambelli.
  • marcalby
    Arrivato al GS dopo tante altre moto - Ne penso solo TANTO bene.Non parlo delle innovazioni estetiche, ma quelle tecniche.E' una NUOVA moto,rifatta nel motore,trasmissione,telaio ecc.. Poi se ha il beccaccio, o gli specchietti come Aprilia, lo lascio dire a chi usa la moto per andare al bar. La mia "vecchia" GS 2006 adesso ha 65.000 Km, dopo 2 anni, acquistata usata con soli 15.000. La precedente 1150 ne aveva 120.000. Mai 1 problema.
  • kawa.rapp
    Innamorato di BMW R 1200 GS ADV : - Ho gia' avuto 2 GS e per esperienza posso dire che piu' la guardi piu' ti piace ... piu' la usi piu' non la cambieresti mai. Ora la mia 1200 GS ADV non la cambierei con nessun'altra. Le ho provate tutte ma alla fine resto sulla GS ADV. Chi non ha mai provato la GS non puo' criticarla.
  • saf1b2a2b
    Ma l'altezza della sella e diminuita? - Bella moto da usare fuori citta' ,ma anche costosa . come sara' con il nuovo raffreddamento.
  • bimbogigi1982
    cosa c'entra la multistrada??! - ma come si fa a paragonare il gs ad una multistrada?che ha 150cv praticamente una superbike con le gambe alte quindi inutile..
  • astralman
    SCOPIAZZAMENTI - Brutta nn si puo' dire, certo che i fianchetti sanno molto di Multistrada !! La linea e' armonica ma con le valige squadrate nn si guarda ! gia' le altre sapeva tanto di "trasporto organi" :) . 125 cv nn mi sembrano oggi un gran che'. Io, oggi, dopo 140.000 km, prediligo soprattutto la leggerezza su una moto, e nn venite a dirmi che su str i kg n si sentono, la fisica e' fisica (inerzia). Non e' x me.
  • vanni050203
    italiani...gente invidiosetta - ogni commento su certi giudizi pelosi mi sembra inutile. quello sul fatto che ora bmw copi da honda o ducati poi....
  • jjmirko
    Interessante - Sulla carta sembra interessante. Ma il vero punto di forza del GS (e mi sento di dire di tutti modelli boxer), e' l'equilibrio. Se alla prova dei fatti l'equilibrio ci sara' ancora bmw avra' azzeccato l'ennesimo successo. Molti la criticano perche' non l'hanno mai provata e allora dicono che e' vecchia e che ha pochi CV! un bmw boxer va provato altrimenti non si scopre quell'equilibrio...
  • via14
    GELANDE STRASSE....FOREVER - AMICI CHE DIRE ..POSSIEDO 2 GS..IL 1150 E IL 1200 DAL 2004. E' LA 21a MOTO CHE POSSIEDO...HO AVUTO UN PO' DI TUTTO STRADALI ENDURO CUSTOM E MAXUENDURO. L ULTIMA PRIMA DEI GS E' STATA L HONDA VARADERO..MOTO ECC.LE PER VIAGGI..MA QUANTO PESO !!! ODIAVO LE BMW GS..LE CONSIDERAVO BRUTTE E I POSSESSORI DEGLI SFIGATI !.. HO PRESO LA PRIMA PER CASO E DA QUELLA VOLTA...GS FOREVER ! NON SCENDERESTI MAI
  • Sempre in sella
    A quando per i viaggiatori? - Aspetto la versione RT, quella sara' veramente bella per i viaggiatori
  • salvarani0606
    Nuova BMW 1200 GS - Al momento non mi piace, si naviga verso il sempre piu' strano. Purtroppo come fenomeno di massa sara' comprata da tutti gli appassionati che stimo all'iverosimile, e dai tanti figli di papa che per il gusto di averla potranno acquistarla qualunque sara' il prezzo. E cosa aspettarsi ancora dalla casa bavarese? quanti bolidi da 1600 cc e robot intelligenti sostituiranno le vecchie glorie passato? mah!
  • ivan_gio2002
    ma come fuoristrada con le ruote in lega? - Ma come si fa a vedere una moto cosi lontana dall'enduro?
  • ettore977
    era difficile renderla piu' brutta.... - era difficile renderla piu' brutta.. ci sono riusciti... cosa han messo sui fianchi? due vomeri??
  • rikilp
    GS...un mito...uno stile di vita... - ....sono alla 4 GS ADV..e questa nuova GS sara' una ennesima conferma che e' la migliore "endurona" ...
  • enduro 58
    NUOVA! - Fedelisismo Bmw ho cambiato quest'anno la 1200 ADV con il modello attuale, pur sapendo che a fien anno si poteva anche avere il modello nuovo, felice possessore anche di us GS 800, spesso uso la nonnetta che mi da' una senzazioen diversa. Evviva le novita' ma dal passato non cisi deve discostare troppo. Vedremo i nuovi numeri, tanti fighetti, tante moto, io mediamente faccio 14-15000 km all'anno,
  • filippino 1970
    la regina - quante storie ..tutti a inseguire come sempre la regina !
  • brambgino
    e' finito un amore - ho avuto 4 gs prbabilmente la prossima sara una multistrada ( ora hanno esageratooooo)
  • soranzio
    Non vedo un miglioramento a livello estetico - Non vedo un miglioramento a livello estetico, sicuramente una gran moto , ma io credo che anche l'occhio voglia la sua parte . A livello estetico non mi soddisfa molto , ritengo che Multistrada, Stelvio e Crosstourer siano esteticamente differenti fra loro ma accomunate da un aspetto notevolmente piu' armonioso e bello . attendo commenti per vedere chi concorda e chi dissente . Cordialmente Michel
  • giancarlo562
    chi non ha usato una gs non dovrebbe criticarla - la trovo molto bella una tecnologia di alto livello la mia curiosita' e' vedere il modello Adventure .chi e' al corrente di quando verra' presentata?
  • rusch 17
    Mitico GS saea' un altro grande successo. - Grande BMW! Da anni e' la piu' venduta e la piu' copiata, qualche motivo ci sara'. Sono superiori. Ci faro' un pensierino, intanto continuo a girare col mio GS 1200, che pur avendo oltre 120000 km, non da nessun problema...
  • amedeo gs1200
    model year 2014 - Aspettiamo a provarla, poi aspettiamo che risolvano i difetti di gioventu', poi facciamo abituare l'occhio, poi.........il model year 2014, e allora ci pensiamo. Per ora adv ad aria e vai con la petroliera in capo al mondo
  • vansi
    marmitta - ha la marmitta a destra, aaargh!
  • maurizio060918
    Ma chi ve l'ha fatto fare??? - Tanto gli "italioti" l'acquisteranno sempre finche va di moda! Non c'era bisogno di una nuova "tuttofare", sempre vista impeccabilmente pulita e lucida e mai incontrata su una strada non asfaltata (altrimenti si impolvera). Quasi tutte le riviste sono diventate bmv-dipendenti, come se noi Italiani non avessimo innovazioni! Attendere il "cadavere del nemico" che passera' sicuro sulla via!
  • shinken
    meglio il lato B - Molto piu' bella la linea vista sulle spy foto dei mesi precedenti.Il becco con quelle protuberanze laterali ricorda un brutto insetto e i fianchetti laterali sembrano una soluzione dell'ultimo momento e quasi scopiazzati a KTM.Piu' bella la visuale posteriore.38 kg in piu',...poi i colori, in linea con il clima "tetesco".Un visivamente deluso che in attesa ,aspettava di sostituire la seconda GS
  • max 1200
    la voglio - x me esteticamente e' bella,i commenti su pesi,ciclistica,prestazioni ecc.....li facciamo quando ci abbiamo messo sopra il sedere e fatto almeno un giretto...chiaro????
  • rug1078
    La linea Teutonica mantiene lo stile di sempre, ma - Considerando che BMW piu' le fa brutte e piu' ne vende, questa volta andra' a ruba! ... anche se dal punto di vista dell'aggiornamento della meccanica il nuovo motore sembra un bel passo in avanti
  • giuseppe tubi
    Chiamarla Enduro e' una farsa - La nuova posizione di scarico e aspirazione e' quella fisiologica rispetto agli assi a camme. Con la precedente erano dovuti ricorrere a camme oblique, di lavorazione costosissima. Credo sia il motivo del cambiamento. Per il resto io la vedo brutta, ma per la sua clientela conta il marchio. La gia' scarsa vocazione al fuori strada e' scesa con l'aumento di peso. Chiamarla enduro e' di cattivo gusto.
  • CLAUDIOSANTA
    Non ha senso altra elettronica - Dal 2008 sono un felice possessore di una GS 1200 e dico solo - essendo questa la 19? moto da me posseduta - che e' una bestia stupenda. Il solo problema e' il suo peso e la larghezza del motore (in linea con il manubrio) ma per il resto nulla da dire. Ho fatto viaggi stupendi, l'ultimo recente facendo i pirenei, i paesi baschi sino a Santiago de Compostela.....una goduria indescrivibile.
  • almus!
    i fianchetti.... - bella l'idea di copiare la linea dei fianchetti da KTM e Morini Granferro... chissa' se anche a questa va rabboccato l'olio ogni 1000 km. :(
  • troppotopo
    un'altra... - ...brutta corazzata tascabile tedesca.....
  • principe0602
    Non per me - Capisco che abbia molti proseliti perche`e`una moto tuttofare, ma a me questa e`un tipologia di moto che non piace, per viaggiare preferisco la RT, conto permettendo la GTL 1600. Sulla linea vale il discorso che no e`bello cio`che e`bello, ma e`bello cio`che piace.
  • voyager64
    Bella - Non ho avuto mai piacere di gudare ne anche attuale GS120,avendo solo R1150R,ma penso che il futuro sta per arrivare.Chi ha bisognio di cavalli,vada a la K1300 e fax simili le Ducati,Yamaha e altre.Penso che il tempo convince tutti GSsisti-io aspetto che cala il perezzo,ma gia lo puntata :)
  • SYNAPSYS
    similhonda... - Dal punto di vista estetico, la parte serbatoio e fianchetti anteriori assomiglia sempre piu' alle uitime Honda 700/1200... Quindi piacevole o no, prima la (questa) BMW si sistingueva dalle nipponiche ora si sta livellando sempre piu'...Come la RR, che con un quattro in linea trasversale e' la quinta giapponese... Speriamo che la qualita' dei veicoli ritorni ad essere quella di qualche tempo fa...
  • pablobrum
    Meglio la multistrada - Il GS continua a non piacermi. La multistrada ducati ha una linea e un motore superiori.
  • pippo030401
    Nuova R1200GS e futura R1200RT - Stupenda!!! Io ho la R1200RT e se queste sono le premesse...Non vedo l'ora di vedere il nuovo motore su questa moto.
  • metrageo
    New BMW - Non sto a polemizzare con Mr K la Gs cosi' come le Multistrada e simili sono amanti dalle quali ci si lascia sopraffare. Cosi' e' per la New Gs che si aggiorna al passo dei tempi. Non mi piacciono le super novita' che lasciano sempre il tempo che trovano e sopratutto peccano di affidabilita'. Avrei comunque gradito una diminuzione dei pesi. Proviamola poi sapremo dire. Andrea
  • Pollopullo
    sicuramente una signora moto ma - Del peso non ne parla nessun sito, Mr.K dice 238Kg a me sembra ancora piu' cicciona della precedente... la mia preferita rimane la Adventure 990 ma non lo dite al mio TDM 850.
  • lodom
    Bella ma cara - Molto bella, ma a leggere la lista di cio' che e' optional si rischia di quasi raddoppiare il prezzo base che quasi sicuramente sara' parecchio piu' alto di quella attuale. Praticamente inarrivabile,soprattutto in Italia dove ci stanno preparando la pillola del redditometro. Per comprare una moto cosi', devi come minimo essere un senatore a vita
  • marcoticino
    Bellissima !!! - Tecnicamente evoluta ed esteticamente migliorata in modo da non stravolgerne le caratteristiche. La BMW si confermera' leader, infliggendo un ulteriore distacco alle inseguitrici. Io pero' mi tengo la mia che avendo solo 27'000 Km e' ancora in rodaggio ;o)
  • NINJAFRIZ
    La Giessona - Mai come in questa versione il nome Giessona si addice alla moto. La linea mi piace sembra ancora piu muscolosa e "importante" della precedente...il motore poi la fa da padrone, sembra ancora piu' "grosso" del precedente sopratutto nel basamento. Insomma un bel SUV. mi piacerebbe ma credo costera' un rene...o forse 2. Ciao a tutti
  • ardissonef
    come reagire in un mercato depresso - Credo che sia un insegnamento come in un periodo di crisi, se si vuole mantenere il mercato, sia opportuno un cambio importante nella tradizione, proponendo uno stravolgimento della tradizione pur mantenendola nei tratti essenziali. Bravissimi vi meritate la lidership. Spero che gli stessi cambiamenti possano essere riproposti anche sulla serie piu' stradale.
  • mototopo041222
    BELLA, MA IL PREZZO? - la moto e' molto bella e innovativa, pur mantenendo una certa continuita' con quella precedente; purtroppo, in un periodo come questo di crisi economica (specialmente in Italia), il prezzo sara' livellato in alto (oltretutto la tecnologia costa) anche se questo, a mio avviso, non le impedira' di replicare lo straordinario successo della sua genitrice (tmax docet);
  • michele.lucherini
    L'impegno ed il risultato - Che dire? La BMW, con uno sforzo di continua progettazione, continua a perfezionare una moto eccezionale. Basta provare a guidarla per rendersene conto .... senza ulteriori approfondimenti che gli utenti affidano agli ingegneri che alla BMW si stanno impegnando da tempo. Le altre case si concentrino con professionalita' sui modelli che piu' hanno gradimento e raggiungeranno risultati positivi.
  • Mr K
    Chi non osa... Vince! - Anche stavolta il marketing BMW ha vinto sulla tecnica... 1170cc e addirittura 125CV per 238 kg di peso (che voi non riportate...)! Evidentemente il target PACIOSO dei GSisti poteva spaventarsi con i 150 CV che già caratterizzano Multistrada e KTM Adventure. Bah! Tieniti pure il primato nelle vendite, cara BMW! Io preferisco le novità, quelle vere!
  • zecca0504
    Pneumatici - Ma si trovano pneumatici da enduro in codice "V" con quella misura ?
  • enrico_mnk
    New BMW 1200 GS - E' proprio bella, niente da dire. Non mi piacciono solo gli specchietti simil Ducati/Aprilia. Gli altri costruttori continueranno ad inseguire scopiazzando. Resta da vedere se anche il prezzo gia' elevato, non e' stato ulteriormente ritoccato verso l'alto.
  • Gisix1@alice.it
    haibo0''...l'obbbrobrio gs.......del futuro...... - Se volevano imbruttirla ci sono pienamente riusciti.!!!! Complimenti ai designer (presi dallo scarto del reparto auto..????....) che hanno appesantito notevolmente l'avantreno con quel beccaccio e quei fianchi veramente stomachevoli...danno un senso di pesantezza, disarmonia tra anteriore e posteriore...! Il resto puo' ancora appagare l'occhio... E questo brutto "scherzo" quanto costera' ?????

Correlate

Annunci usato