Quotazioni moto&scooter

Cerca

Seguici con

Moto & Scooter

XR 1200 Boss 88 by Freespirits

di Daniele Massari, foto Marco Zamponi il 17/05/2012 in Moto & Scooter

Da Vicenza con furore: parti speciali che rendono aggressiva e dannatamente veloce la sportiva di Harley-Davidson. Una special che è anche una sorta di laboratorio viaggiante

XR 1200 Boss 88 by Freespirits
Chiudi
L'avevamo vista al Motor Bike Expo di Verona, poi l'abbiamo ritrovata, fascinosa protagonista, nei Bike Show di tutta la Penisola: questa Harley-Davidson XR "Boss 88" non passa certo inosservata.
Al di là di una livrea aggressiva che fa venir voglia di saltare in sella e sentire il rombo di questo bicilindrico, la "Boss 88" costituisce una sorta di vetrina viaggiante dell'azienda vicentina Freespirits (www.freespirits.it) che fa capo all'ingegnoso Marcello Fontana e che è specializzata nella produzione di accessori per Harley-Davidson XR1200 e per Triumph.

Il laboratorio viaggiante di Freespirits adotta brevetti esclusivi e tecnologia racing

Già dal nome si capisce che c'è qualcosa di nuovo: 88, infatti, indica i pollici cubi raggiunti dal twin di Milwaukee, che supera quota 1.450 cc e vanta una rivisitazione generale finalizzata ad ottenere le massime prestazioni possibili.
La Boss 88 dimostra quanto può essere aggressiva una XR 1200X, e aggressiva questa special lo è per davvero: "Le modifiche – commenta Marcello Fontana – sono assolutamente reversibili e pensate per rendere la moto più leggera, efficace e divertente da guidare".
Tutti gli accessori sono progettati e realizzati dall'azienda, che detiene brevetti a tutela delle sue creazioni e le cui macchine a controllo numerico lavorano incessantemente per seguire la fantasia feconda di Fontana.
XR 1200 Boss 88 by Freespirits
Sebbene la genetica della XR 1200 sia ben evidente, della moto di serie è rimasto davvero poco: via tutte le sovrastrutture, via le sospensioni e tuning spinto del motore!
Il bicilindrico americano è stato rivisto in modo profondo, in collaborazione con l'officina Civico 10: la cilindrata ha raggiunto quota 1.474 cc, grazie ai cilindri Rev Performance, inoltre sono state installate una centralina Dobeck Performance e un kit di trasmissione primaria scoperta con frizione a secco. L'impianto di aspirazione utilizza un brevetto Freespirits che vi abbiamo già presentato in queste pagine: si tratta di un collettore da 65 mm che, nonostante l'ingombro particolarmente ridotto, sfrutta appieno il filtro conico K&N. Il risultato finale pare sia un incremento prestazionale di ben 4,6 CV!
Nuovo anche lo scarico, progettato e ottimizzato sul banco prova. Venne utilizzato anche su alcune moto durante le gare del Trofeo H-D 2009.
La ciclistica è decisamente sportiva. Sulle nuove piastre di sterzo sono stati montati dei semimanubri; la forcella nasce da una soluzione ispirata a quella adottata sulla bicilindrica Ducati F1 di Marco Lucchinelli del 1985 (una 750 maggiorata a 851 cc per la Battle of the Twins) ed è stata messa a punto in collaborazione con la Bitubo: svuotata delle componenti meccaniche, ha l'idraulica riprogettata e i foderi che restano solo come guide per gli steli.
I piedini originali sono stati sostituiti con quelli prodotti dalla Style&Performance, abbinati a pinze radiali Brembo. Il retrotreno è stato rialzato di circa 50 mm, grazie ai nuovi ammortizzatori Bitubo pluriregolabili. Il codone monoposto Kompo-Tech con gruppo ottico integrato può ospitare senza modifiche anche la sella originale.
Completano la dotazione di questa special particolari come la pinza Brembo a 4 pistoni anche al posteriore, le pedane arretrate e il nuovo gruppo ottico frontale con lenti omologate e tabella portanumero.
XR 1200 Boss 88 by Freespirits
Chiudi

Nessun commento

Per inserire un commento devi essere registrato ed effettuare il login.

  • milanese0402
    ma conviene? - e il prezzo?
  • masisgor
    tecnica e folclore - Si ok, bella, belle foto, un bel mix di tecnica e "folclore" (ottima la forcella anteriore ispirata alle mtb innestata tra i foderi tradizionali ) ma...... dati tecnici, impressioni di guida????
  • Simone Cialtrone
    Bella! - Bella Bella!!