Quotazioni moto&scooter

Cerca

Seguici con

Eicma 2011

Moto & Scooter

Lambretta LN 125 e 151

di Stefano Gaeta il 15/11/2011 in Moto & Scooter

Lo storico marchio torna in Italia e sul mercato mondiale con un nuovo modello prodotto in due motorizzazioni

Lambretta LN 125 e 151
Chiudi
La Lambretta nasce di fatto a Milano negli stabilimenti dell'Innocenti nel primissimo dopo guerra. E qui continua la produzione fino al 1972, quando il marchio Lambretta e tutte le linee di produzione vengono cedute al governo indiano che continua a costruirla fino al 1997.
La Lambretta ha mosso intere generazioni di scooteristi diventando il principale mezzo di trasporto per i giovani e spesso anche per le famiglie. Con uno stile e un design inconfondibili che sono diventati negli anni vere e proprie icone di stile.
E così la nascita della nuova Lambretta LN, prodotta nel lontano est ma disegnata e assemblata in Italia, non può che evocarci un ritorno al passato. Le linee sono un mix perfetto di dettagli presi in prestito dai modelli storici degli Anni 50 e 60, in particolar modo dalla serie Special dei primi anni Sessanta. Il progetto è ambizioso e lo staff, tutto italiano, sembra molto motivato e certo che la nuova LN tornerà presto a popolare le strade delle nostre città.
Se il design ha un forte gusto rétro, il "cuore" invece è moderno ed economico. In tutto il mondo verrà commercializzata nella cilindrata di 125cc quattro tempi, mentre per il mercato italiano sarà disponibile anche un monocilindrico da 151cc sempre quattro tempi.
Ma la cosa che, in assoluto, richiama maggiormente le Lambretta del passato è la scocca del nuovo modello che si conferma realizzata interamente in lamiera. Un must condiviso solo con un'altra pietra miliare della mobilità italiana e icona in tutto i mondo, la Vespa.
Motore: monocilindrico orizzontale a 4 tempi, raffreddamento ad aria; alesaggio per corsa 52,4x57,8 (57,4x58,2) mm; cilindrata 124,6 (151) cc; rapporto di compressione 10,4:1. Distribuzione monoalbero a camme in testa con comando a catena e 2 valvole per cilindro. Alimentazione a iniezione elettronica, diametro corpi farfallati XX mm. Capacità serbatoio carburante 6 litri (riserva ns). Lubrificazione a carter umido.

Trasmissione: frizione automatica centrifuga, cambio a variatore automatico centrifugo, finale a ingranaggi.

Ciclistica: telaio a monoscocca in acciaio; sospensione anteriore, forcella telescopica da XX mm non regolabile, escursione ruota nd; sospensione posteriore a gruppo motore oscillante con braccio di rinforzo e monoammortizzatore regolabile nel precarico della molla, escursione ruota nd. Pneumatici: anteriore 110/70-12, posteriore 120/70-12. Freni: anteriore a disco in acciaio da 190 mm e pinza a due pistoncini, posteriore a tamburo.

Dimensioni (in mm) e peso: lunghezza 1930, larghezza 530, altezza sella 800, interasse 1380. Peso a secco 111 kg.

Prestazioni dichiarate: potenza 6,5 kW (8,84 CV) a 8000 giri, coppia 8,33 Nm (0,85 kgm) a 6500 giri – potenza 7,7 kW (10,47 CV) a 7500 giri, coppia 10,8 Nm (1,1 kgm) a 6000 giri.
Lambretta LN 125 e 151
Chiudi
Lambretta LN 125 e 151
Chiudi

Nessun commento

Per inserire un commento devi essere registrato ed effettuare il login.

  • donato.amabile
    Provata, acquistata, e goduta. - Va benissimo ;) (ce l'ho)
  • ker5-1957
    Discreta imitazione - Diciamo che si avvicina all' originale, che io mi ricordo molto bene. A parte il motore che sicuramente e' un buon prodotto ma purtroppo non italiano, io penso pero' che si poteva arrivare ad un risultato estetico migliore.
  • Buzz0609
    LEGGERE BENE - 10,4 cv dichiarati xil 150cc x111kg dichiarati! 2v ad aria: tradotto: 100-105 kmh di vel max che nell'uso quotidiano vuol dire in tangenziale non piu' di 90kmh altrimenti o grippi o consumi un boato(max vel=max consumo)o ti si addormentano mani o qualcos'altro perche' il 4t mono e' un frullatore.Ah gia' il 151 non puo' nemmeno entrare in tangenziale! Il tutto con 3700euro! LML cosavida'perquei soldi?
  • giannir51
    Si poteva fare di piu'... - Il prezzo e' un tantino elevato e poi mi sarebbe piaciuto di piu' il parafango anteriore fisso.
  • dantebullo
    Sito web - Tutte le informazioni su lambrettaweb.com
  • lucab5
    ma un sito internet? - Non riesco a trovare il sito internet. Il motore mi risulta un Sym e' vero?
  • mistermax5724
    BENTORNATA............ - mi piace molto, telaio in acciaio costoso, pare stiano facendo le cose per bene, il livello di finiture sembra ottimo, da verificare dal vico ma l'impatto e' eccellente. Il Motore chi lo fa? come va?