Quotazioni moto&scooter

Cerca

Seguici con

Eicma 2010

Moto & Scooter

Rev'it: lo stand

il 03/11/2010 in Moto & Scooter

La Casa olandese presenta a Milano i suoi nuovi capi da turismo, tre modelli per la prima volta equipaggiati con una membrana in Gore-Tex

Rev'it: lo stand
Il Gore Tex entra anche in casa Rev'it: a Milano si sono viste tre nuove linee di completi touring, tutte equipaggiate con questa tecnologia.
Il modello Defender strizza l'occhio al turismo di gusto offroad, mentre la linea Legacy è decisamente votata all'asfalto. A metà strada il completo Everest, per un turismo davvero a 360°.
Rev'it: lo stand
Rev'it colloca il modello Defender (giacca e pantaloni) in una linea di capi definita "adventure": non stupisce dunque che la sua vocazione sia il turismo più estremo, quello che comincia dove finisce l'asfalto.
Questi capi sono realizzati in poliestere, dispongono di tutte le cuciture rinforzate,di tutte le protezioni, di molteplici tasche sia interne che esterne e soprattutto vantano una nuova membrana in Gore-Tex per un comfort climatico ottimale.
Saranno presto disponibili nelle taglie dalla S fino alla 4XL e si potranno acquistare in quattro colorazioni differenti.
Rev'it: lo stand
Questo modello è una vera via di mezzo tra il classico completo touring e i citati capi "adventure".
Dei primi infatti mantiene il comfort e la confezione pensata per fare tanti chilometri su asfalto ma non si fa mancare tutta una serie di rinforzi e regolazioni nelle zone più critiche (ginocchia, braccia, avambracci, spalle…) per essere sempre al top nel caso di qualche rapida escursione fuori strada.
Anche qui non manca il Gore-Tex; due i colori previsti e taglie che vanno dalla S alla 4XL
Rev'it: lo stand
Anche il classico completo da "mangiachilometri" riceve l'inserto in Gore-Tex: l'impermeabilità e il comfort sono quindi assicurati.
Alla praticità provvedono le quattro grandi tasche frontali e le svariate tasche interne così come le molteplici cerniere e i tiranti presenti per regolare volumi e passaggi d'aria.
Tre le varianti cromatiche, tutte su base nera.
Particolare attenzione è stata rivolta alla sicurezza nella guida notturna grazie alle ampie bande riflettenti.

Alla luce delle recenti, drammatiche condizioni che il coronavirus sta producendo in Italia e nel mondo, Domus sente l’esigenza di dare un segnale di presenza, interpretazione e sostegno a tutte le attività creative e produttive, italiane e straniere

Cristian Lancellotti

Vai a #BackOnTrack

Nessun commento

Per inserire un commento devi essere registrato ed effettuare il login.