Quotazioni moto&scooter

Cerca

Seguici con

Moto & Scooter

Piaggio XEvo

il 06/06/2007 in Moto & Scooter

Arriva l'erede dell'X8: tre cilindrate, tre colori, tanti accessori. Debutta sul mercato questo mese con prezzi a partire da 4.050 euro

In arrivo il nuovo GT di Casa Piaggio. Protettivo e ben rifinito, ha chiaramente l'ambizione di spostare verso l'alto il livello qualitativo dei maxi di Pontedera.
Si apprezzano alcune caratteristiche estetiche e funzionali, come gli indicatori di direzione, dotati di hazard che emergono lateralmente da fregi cromati; i maniglioni, con inserto centrale goffrato creato per la sicurezza del passeggero, si estendono verso il retro accogliendo un comodo schienale.
Piaggio XEvo
Gli specchietti, che s’innestano nel corpo anteriore del veicolo a filo di un alto e protettivo cupolino, sono in tinta col veicolo.

Lo spazio per guidatore e passeggero è abbondante e il sottosella da 56 litri (contiene due caschi integrali e oggetti lunghi fino a 80 cm) accessibile anche dal “portellone” posteriore. La sella e il baule posteriore si aprono col telecomando di serie.
La strumentazione, di chiaro stile automobilistico, è ricchissima e comprende, oltre a tachimetro e contagiri, una completissima serie di spie e il “trip computer” per tenere sempre sotto controllo ogni funzione di Piaggio XEvo.
Una novità assoluta è l’integrazione del parafango anteriore nello scudo stesso: alto e fisso, il parafango dovrebbe migliorare l’aerodinamica del veicolo.
La dotazione di XEvo lo caratterizza come un veicolo “Business Class”: la sella ampia e confortevole è dotata di schienale per il passeggero.
Quanto ai motori, l'XEvo sarà disponibile in tre versioni: 400 (34 CV, consumo dichiarato 37 km/l a 60 km/h, 198 kg); 250 (iniezione elettronica, 22 CV, peso a secco 168 kg) e 125 (a carburatore, 14,9 CV e guidabile con patente B, peso a secco 161 kg).
Tutte le versioni montano un disco da 240 mm sulla ruota posteriore; è da 260 mm invece il disco anteriore per le versioni 125 cc e 250 cc, mentre due dischi da 240 mm garantiscono la frenata sulla versione 400 cc.
La ruota anteriore è in tutte le versioni da 14” e privilegia la stabilità e la tenuta di strada. Al posteriore il cerchio è da 12” nelle versioni 125 e 250, gommato 130/70, e cresce nella versione 400 (da 14” gommato 140/70).
Tra gli accessori previsti, ricordiamo il parabrezza, ampio e con paramani, per una protezione sempre maggiore; il kit bauletto, ha una capienza di 46 litri e può ospitare 2 caschi integrali; il telo coprigambe, l'allarme elettronico E-Power, dotato di chiave elettronica e di telecomando a due pulsanti.
L'XEvo sarà disponibile in tre colori: argento, nero e blu.
Veniamo ai prezzi: 4.050 euro per il 125, 4.400 per il 250 e 5.600 per il 400.
Piaggio XEvo
Chiudi

Nessun commento

Per inserire un commento devi essere registrato ed effettuare il login.

  • maxwell0611
    consumi - "consumo dichiarato 37 km/l a 60 km/h" .... ma che modo è di dichiarare i consumi?? forse è più serio ciclo urbano+extraurbano+autostrada(130km/h)= media... bah... è cmq anche per me solo un aggiornamento di un modello non troppo riuscito. Pensate a migliorare l'MP3 (cilindrata e peso), quello si che è un prodotto innovativo e vincente
  • brakky71
    PIAGGIO XEvo - Nessuna novità per quanto riguarda l'estetica. Interessante invece i consumi del 400
  • pberlanda
    dovremo aspettare ancora! - possibile che noi italiani siamo solo capaci di fare scooter che sembrano coreani? ma non eravamo i più bravi a fare le belle linee? Il Sym è più bello e costa di meno di questo X8! migliorato il frontale ma il posteriore è penoso! a quando uno scooter serio come il T-max o Silver wing?
  • prodigio46
    CHE BOILER - ENNESIMO REMAKE ,