Quotazioni moto&scooter

Cerca

Seguici con

Equipaggiamento

RIDECASE e RIDEMAGNET: due modi di proteggere lo smartphone

Redazione
dalla Redazione il 20/09/2021 in Equipaggiamento
RIDECASE e RIDEMAGNET: due modi di proteggere lo smartphone
Chiudi

Se in città e fuori lo smartphone è anche il vostro navigatore, per utilizzarlo in sicurezza in moto e in scooter una soluzione è montare una custodia impermeabile e sicura. A confronto le ultime novità della linea ProRide di Celly

Per arrivare più in fretta a destinazione studiarsi il percorso prima di partire è una soluzione che spesso non prendiamo, ormai abituati a partire e poi a chiedere al navigatore del nostro smartphone di portarci alla meta. Così facendo, a volte facciamo qualche chilometro in più e ce ne rendiamo conto solo quando magari la strada la conosciamo, ma è il “prezzo” da pagare quando si ha fretta e si vuole arrivare in tempo. Quindi, per evitare di dover continuare a fermarsi e a tirare fuori dalla tasca lo smartphone per guardare l’itinerario, è meglio dotarsi di un comodo supporto per aver le indicazioni da raggiungere con un colpo d’occhio, senza distrarsi troppo dalla strada.

Un accessorio, possibilmente semplice da installare, che permetta di custodire il telefono proteggendolo da urti e intemperie e di averlo, se serve, a portata di mano in pochi istanti. In commercio ne esistono molti modelli. L’importante è individuare quello più adatto alle proprie esigenze e alle dimensioni del telefono non considerando, solo il prezzo, ma anche e soprattutto la qualità visto e considerato quello che abbiamo speso e investito per comprare il nostro smartphone. L’offerta è ampia. Per darvi un’idea abbiamo messo a confronto le ultime novità presentate da Celly, il marchio italiano di accessori per smartphone del Gruppo Esprinet che nelle scorse settimane ha lanciato due custodie universali facili da montare e anche da smontare: il RIDECASE e il RIDEMAGNET.

RIDECASE e RIDEMAGNET: due modi di proteggere lo smartphone

La facilità di montaggio è un punto di forza della Ridecase: una volta installato sul manubrio il morsetto, la clip posteriore consente di agganciarla velocemente

RIDECASE e RIDEMAGNET: due modi di proteggere lo smartphone

RIDECASE

Smartphone sempre saldo al manubrio

RIDECASE è una custodia pensata per essere installata sul manubrio grazie ad un morsetto che consente di montarla in pochi istanti su quasi tutti i tipi di moto e scooter. E nel caso non si possa montare sul manubrio, si può sempre optare per le staffe degli specchietti. Certificata IP64 questa custodia protegge il telefono in caso di pioggia e, grazie al piccolo parasole, consente di vedere il display anche in pieno sole, a patto però di orientarlo in maniera corretta.

La sua finestra realizzata in morbida plastica trasparente è compatibile con le funzioni touch screen di tutti gli smartphone.
Disponibile nel solo colore nero, e in un’unica taglia (19 cm di altezza, 10.5 cm di larghezza, 9 cm di lunghezza, con un peso di 190 g) è già in vendita a 34,99 euro ed è pensata per ospitare i telefoni fino a 6,5”.
Lo smartphone si inserisce nella custodia aprendo le chiusure a zip laterali, un po' dure all'inizio, e grazie ai pratici spessori interni rimovibili presenti nella custodia, resta sempre ben fermo.

La custodia è ben dimensionata e alloggiandoci un normale smartphone e togliendo gli spessori, volendo c’è spazio per farci stare senza problemi anche un powerbank per la ricarica. La custodia purtroppo non ha un’uscita per il cavo qualora si voglia sfruttare la presa USB della moto o dello scooter per ricaricare il telefono.

La facilità di montaggio è un suo punto di forza: una volta installato sul manubrio il morsetto, la clip posteriore consente di agganciarla velocemente. Il fissaggio della custodia è rapido e sicuro anche viaggiando tutti i giorni sul pavé e affrontando trasferte autostradali. Per essere più tranquilli però un gancetto di sicurezza sarebbe stato ideale.

RIDECASE e RIDEMAGNET: due modi di proteggere lo smartphone

Certificata IP64 la custodia Ridemagnet protegge il telefono in caso di pioggia

RIDECASE e RIDEMAGNET: due modi di proteggere lo smartphone

RIDEMAGNET

La custodia per smartphone che si adatta ad ogni serbatoio

Gancio di sicurezza che troviamo sull’altra novità, la custodia magnetica RIDEMAGNET pensata per essere agganciata sui serbatoi delle moto. In vendita a 39,99 euro la forma è la stessa della RIDECASE, ma variano leggermente le dimensioni (altezza: 19 cm, larghezza: 10 cm, lunghezza: 5 cm, peso: 187 g). Identica invece la qualità dei materiali, delle cerniere laterali, la presenza di spessori per alloggiare qualsiasi telefono e la certificazione IP64. Anche sulla RIDEMAGNET la finestra trasparente consente di usare il touch screen senza problemi e c’è il parasole. Oltre che nella tipologia di attacco, al posto del morsetto ci sono 8 magneti integrati nella parte posteriore e due sulle fascette laterali, un’altra differenza, è che la RIDEMAGNET ha nella parte inferiore l’uscita per un eventuale cavo di ricarica.

Utilizzandola tutti i giorni, oltre ad essere rapida da montare sul serbatoio, si è rivelata sempre stabile e sicura. In città, montata su una crossover e su una naked,non ha mai dato segnali di perdere la posizione. E anche quando si passa sopra a buche, pavé e tombini resta lì, non si muove e consente di avere il navigatore sempre sott’occhio.

Promossa anche viaggiando in tangenziale e autostrada dove la presenza del piccolo cavetto a spirale che si fissa al manubrio si rivela una garanzia ulteriore a livello psicologico. Quando poi si arriva a destinazione sganciarla e metterla nella borsa o nello zaino è un attimo e in questo senso è più pratica della RIDECASE.

Ricordandosi che quando si guida l’attenzione va sempre sulla strada, questo tipo supporti si rivelano una soluzione utile per aver chi vuole usare lo smartphone come navigatore abbinandolo possibilmente ad un sistema di comunicazione bluetooth per ricevere le istruzioni nel casco

RIDECASE e RIDEMAGNET: due modi di proteggere lo smartphone
RIDECASE e RIDEMAGNET: due modi di proteggere lo smartphone
RIDECASE e RIDEMAGNET: due modi di proteggere lo smartphone
RIDECASE e RIDEMAGNET: due modi di proteggere lo smartphone
RIDECASE e RIDEMAGNET: due modi di proteggere lo smartphone
RIDECASE e RIDEMAGNET: due modi di proteggere lo smartphone
RIDECASE e RIDEMAGNET: due modi di proteggere lo smartphone
RIDECASE e RIDEMAGNET: due modi di proteggere lo smartphone
RIDECASE e RIDEMAGNET: due modi di proteggere lo smartphone
RIDECASE e RIDEMAGNET: due modi di proteggere lo smartphone
RIDECASE e RIDEMAGNET: due modi di proteggere lo smartphone
RIDECASE e RIDEMAGNET: due modi di proteggere lo smartphone
RIDECASE e RIDEMAGNET: due modi di proteggere lo smartphone
RIDECASE e RIDEMAGNET: due modi di proteggere lo smartphone
RIDECASE e RIDEMAGNET: due modi di proteggere lo smartphone
RIDECASE e RIDEMAGNET: due modi di proteggere lo smartphone
RIDECASE e RIDEMAGNET: due modi di proteggere lo smartphone
RIDECASE e RIDEMAGNET: due modi di proteggere lo smartphone
RIDECASE e RIDEMAGNET: due modi di proteggere lo smartphone
RIDECASE e RIDEMAGNET: due modi di proteggere lo smartphone
RIDECASE e RIDEMAGNET: due modi di proteggere lo smartphone
RIDECASE e RIDEMAGNET: due modi di proteggere lo smartphone
RIDECASE e RIDEMAGNET: due modi di proteggere lo smartphone
RIDECASE e RIDEMAGNET: due modi di proteggere lo smartphone
RIDECASE e RIDEMAGNET: due modi di proteggere lo smartphone
RIDECASE e RIDEMAGNET: due modi di proteggere lo smartphone
RIDECASE e RIDEMAGNET: due modi di proteggere lo smartphone
RIDECASE e RIDEMAGNET: due modi di proteggere lo smartphone
RIDECASE e RIDEMAGNET: due modi di proteggere lo smartphone
RIDECASE e RIDEMAGNET: due modi di proteggere lo smartphone

Nessun commento

Per inserire un commento devi essere registrato ed effettuare il login.