Cerca

Seguici con

Equipaggiamento

Tucano Urbano: le novità per l'inverno 2018-2019

Giacche eleganti e in pelle, guanti per tutti i gusti e accessori intelligenti: tutte le soluzioni per affrontare in moto e scooter la stagione più fredda

Tucano Urbano: le novità per l'inverno 2018-2019
Chiudi
Tucano Urbano presenta le sue novità per l’inverno 2018-2019, per chi non rinuncia alla moto nemmeno con il freddo. Si amplia il parco dei modelli disponibili per il Termoscud Pro, il coprigambe pensato per il professionista della mobilità urbana, dotato dell’originale 4 Season System che lo rende utilizzabile quattro stagioni, con la massima impermeabilità e protezione termica d’inverno e un’inedita copertura antipioggia d’estate. E quest’inverno sarà affiancato dal Gaucho Pro, il coprigambe per moto: dotato del 4 Season System, può essere facilmente e velocemente rimosso dalla moto per alternare l’uso touring a quello commuting invernale.

Le giacche

Sempre più essenziale nello stile e tecnica nei materiali è la rivisitazione di alcuni capi iconici, come la Urbis Limited in cotone laminato con membrana impermeabile; e soprattutto la nuova 4TEMPI 2G, che è ora certificata CE – Classe A secondo la direttiva prEN17092 per fornire ai motociclisti un’adeguata protezione dall’abrasione e dall’impatto, senza limitare l’abilità alla guida, oltre a essere caratterizzata dal sistema di aerazione sul torace, dal cappuccio integrato nel collo e da un interno staccabile ancora più morbido e confortevole.

Comfort e leggerezza contraddistinguono anche il nuovo car coat Nashi e la giacca femminile di taglio trequarti Shina, entrambi realizzati in soft shell laminato a tre strati e imbottiti di ovatta termica compatta che li rende caldi, senza comprometterne il peso.

Chi ama lo stile café racer anche d’inverno troverà grande ricercatezza e attenzione ai dettagli nel bomber Iceman - anch’esso certificato CE – Classe A - in vera pelle ovina vintage washed.

I guanti

Grande la cura che Tucano Urbano riserva alla sicurezza soprattutto nella progettazione dei guanti, tutti certificati Moto CE e ognuno pensato per soddisfare esigenze e stili diversi. Per i più freddolosi, al doppio guanto Tetris si viene ad affiancare Handwarm, guanto riscaldato (a batteria ricaricabile) su palmo e dita per una più efficace diffusione del calore.

Per i maxi enduristi diventa Winter il modello Dogon, già best seller dell’estate per l’uso on/off road. Per la mezza stagione e per chi vive in climi più temperati, l’ideale è invece il guanto sportivo Winter Penna. Immancabile infine la pelle anche d’inverno con la nuova coppia barone e Baronessa: look classico e grande protezione dal freddo.

Gli accessori

L’equipaggiamento si completa con tre nuovi accessori, primo fra tutti il Coolwarm, coprisella riscaldato a connessione USB compatibile con Power Bank, realizzato con un cuscinetto interno in rete Aero 3D per diffondere uniformemente il calore. Il secondo nuovo accessorio, must have per gli urban rider, è il Top Smog, maschera antismog con filtro elettrostatico a carbone attivo. Si integra coi caschi jet e demi-jet e si può mettere e togliere con una sola mano.

Per ultimo, ma non di certo per importanza, il Para Back: paraschiena omologato CE EN 1621–2 – Livello 2, caratterizzato da una struttura morbida per una migliore vestibilità e da grafiche originali che lo rendono mimetizzabile con uno zainetto da città, per convincere anche i più scettici a indossare il paraschiena sempre quando ci si muove su due ruote.


Nessun commento

Per inserire un commento devi essere registrato ed effettuare il login.