Quotazioni moto&scooter

Cerca

Seguici con

Attualità

Marco Brusciotti nuovo presidente del Registro Storico Benelli

Redazione
dalla Redazione il 22/01/2024 in Attualità
Marco Brusciotti nuovo presidente del Registro Storico Benelli
Chiudi

Il nuovo presidente, eletto all’unanimità dai soci dell’associazione riuniti in assemblea nella sede del Museo Officine Benelli di Viale Mameli. Brusciotti succede a Paolo Fontana

L’avvocato Marco Brusciotti è il nuovo presidente del Registro Storico Benelli. Ad eleggerlo all’unanimità sono stati i soci dell’associazione riuniti ieri in assemblea nella sede del Museo Officine Benelli di Viale Mameli. Brusciotti succede a Paolo Fontana, presidente del Registro Storico Benelli per due anni, al quale è andato il saluto e il ringraziamento di tutti i partecipanti. “Vi ringrazio tantissimo per la fiducia - ha detto Marco Brusciotti, neopresidente del Registro Storico Benelli, che conta circa 900 soci -. Ho accettato con grande piacere la proposta di ricoprire questo incarico soprattutto per la passione e per l'amicizia che mi lega a questo sodalizio. Una responsabilità che accolgo con grande rispetto, anche in onore di Paolo Prosperi che rimane la nostra guida. Questa associazione è riuscita a non esprimere la storia di un solo marchio ma di tutta la tradizione motociclistica. Si è dotata di una sede straordinaria, di un patrimonio collezionistico proprio, riesce ad organizzare manifestazioni di altissimo livello ed è riuscita a realizzare pubblicazioni storiche e scientifiche di grande valore. Nel 2024 Pesaro è Capitale Italiana della Cultura. Noi siamo pronti a fare la nostra parte". Il nuovo consiglio del Registro Storico Benelli è composto da: Alessandro Bossi, Davide Cecchini, Gabriele Cesarini, Giorgio Giagnolini, Paolo Marchinelli, Roberto Rossini, Claudio Paladini, Valter Pandolfi. 

I migliori auguri al neopresidente sono arrivati da Paolo Fontana, presidente uscente dell’associazione: "Ringrazio tutti per questi anni insieme e per il contributo di ognuno di voi. Il 2023 è stato un anno molto ricco di manifestazioni ed auguro al Registro Storico Benelli un 2024 di successo". Sempre nella giornata di ieri si è tenuta anche l’assemblea dei soci del Moto Club Pesaro Tonino Benelli. Durante l’incontro sono state ricordate le innumerevoli attività organizzate dall’associazione, che conta oltre 300 iscritti, come spiega il presidente Marco Vanzolini: “Vorrei ringraziare tutti i nostri soci, perché se un club funziona così bene il merito non è di una persona, ma di tantissime persone che si occupano di renderlo migliore. Le manifestazioni del 2023 sono state tantissime e come club abbiamo ottenuto diversi riconoscimenti dalla Federazione Motociclistica Italiana. Vittorie che voglio dedicarle ad una persona in particolare: il nostro amico e socio Gabriele Amatori, persona molto attiva, che ci ha lasciato nel 2023”.

A tenere le conclusioni delle due assemblee è stato Paolo Marchinelli, direttore del Museo Benelli: “Un ringraziamento speciale a tutti i soci delle due associazioni, che attivamente e con grande impegno portano avanti le nostre attività. Il programma del 2024, proprio in occasione di Pesaro Capitale della Cultura, sarà ancora più ricco, per poter dare anche il nostro contributo ad un momento così prestigioso per la nostra città”. Presente anche il vicepresidente del consiglio regionale delle Marche Andrea Biancani, che ha elogiato le attività di Registro Storico Benelli e Moto Club Benelli: "Non sono semplicemente due club, ma due realtà impegnate da anni nella gestione di un Museo importantissimo per la città ed organizzatori di manifestazioni motociclistiche di livello nazionale ed internazionale".

Un ricordo speciale è andato al compianto Luciano Battisti, presidente onorario del Registro Storico Benelli e socio di entrambi i sodalizi, scomparso proprio lo scorso anno. 

TUTTI I RICAMBI ORIGINALI E I DISEGNI TECNICI DEI MIGLIORI MARCHI SU MOTONLINE

Per inserire un commento devi essere registrato ed effettuare il login.