Quotazioni moto&scooter

Cerca

Seguici con

Attualità

A Parigi anche moto e scooter pagheranno il parcheggio

Redazione
dalla Redazione il 18/06/2021 in Attualità
A Parigi anche moto e scooter pagheranno il parcheggio
Chiudi

Il nuovo piano della capitale francese scoraggia i mezzi privati: dimezzati i posti disponibili. Salve solo le due ruote elettriche

A Parigi nel 2022 partirà una rivoluzione che - se approvata dal consiglio comunale - ha del clamoroso. Nel nuovo piano della mobilità e della sosta della capitale francese (che contempla anche la riduzione del 50% dei posti auto) infatti è previsto che a pagare il parcheggio in strada siano anche moto e scooter. Per questi mezzi è prevista una tariffazione che sarà la metà di quella delle auto. Vale a dire che un'ora di sosta in centro per questo tipo di veicoli costerà 3 euro, 2 nelle zone più periferiche. Unica esenzione prevista è quella per moto e scooter elettrici, che potranno continuare a sostare senza dover pagare.

 

Nessun commento

Per inserire un commento devi essere registrato ed effettuare il login.

  • erressesteq
    L'estremismo non ha mai fatto bene a nessuno
  • multimarco
    Non sanno più cosa inventare per arraffare.