Quotazioni moto&scooter

Cerca

Seguici con

Attualità

Esami patente, fogli rosa, bollo moto: le ultime novità normative

Marco Gentili
di Marco Gentili il 13/01/2021 in Attualità
Esami patente, fogli rosa, bollo moto: le ultime novità normative
Chiudi

Con la fine dell'anno molteplici provvedimenti hanno cambiato le scadenze amministrative e burocratiche (anche) di noi motociclisti. Ecco tutto quello che c'è da sapere

FOGLIO ROSA

Tutti i documenti che permettono di esercitarsi su strada al fine di conseguire l'esame pratico per la patente, che sono scaduti o scadranno tra il 31 gennaio 2020 e il 31 gennaio 2021, sono prorogati fino al 3 maggio 2021.

 

ESAME DI TEORIA

Sul fronte dei fogli rosa – al termine di un anno in cui il Covid19 ha causato notevoli ritardi e interruzioni nello svolgimento degli esami di guida, sia teorici sia pratici - è intervenuto l’articolo 13 del DL Milleproroghe. Qui viene stabilito che chi ha chiesto di sostenere l’esame di teoria nel corso del 2020, ha un anno di tempo per farlo, dalla data di presentazione della domanda stessa.

Tale provvedimento deve essere convertito in legge da un apposito decreto del Ministero dei Trasporti, atteso nelle prossime settimane.

 

PATENTE

A proposito di patenti, ricordiamo come tutte le licenze di guida scadute o in scadenza dal 31 gennaio 2020 al 30 aprile 2021 hanno una validità prorogata al 31 aprile 2021.

 

ESENZIONE DAL BOLLO

A oggi non è previsto - come accadde lo scorso anno, con la prima emergenza Coronavirus - una moratoria da parte delle singole Regioni per il pagamento del bollo. Fanno eccezione il Veneto, che ha previsto uno slittamento al 31 maggio tutti i versamenti della tassa in programma tra il 1 gennaio e il 30 maggio, e l'Emilia-Romagna, dove i versamenti di dicembre 2020 e gennaio 2021 sono stati differiti al 31 marzo 2021.

Diverso è il discorso per gli elettrici di nuova immatricolazione, i quali sono esentati per 5 anni dal pagamento del bollo su tutto il territorio nazionale. A queste deroghe possono aggiungersi alcune estensioni previste da alcune regioni, come Lombardia e Piemonte. Sono comunque moltissime le regioni che prevedono sconti dal sesto anno in avanti.

 

Nessun commento

Per inserire un commento devi essere registrato ed effettuare il login.