Quotazioni moto&scooter

Cerca

Seguici con

Attualità

Ride 4: ancora più REALE!

Redazione
dalla Redazione il 06/09/2020 in Attualità
Ride 4: ancora più REALE!
Chiudi

L’ultima evoluzione della saga Ride realizzata dall’italiana Milestone in collaborazione con Yamaha e Bridgestone sarà disponibile per PlayStation 5 e Xbox Series X a partire dal prossimo 21 gennaio.

Nei mesi scorsi con le corse vere ferme per le conseguenze del Coronavirus il mondo dei videogiochi ha sostituito integralmente quello reale facendo scoprire a molti le potenzialità del mondo virtuale. Oggi che le corse vere sono tornate, il mondo del gaming ha conquistato una parte di pubblico che prima restava lontano e che ha capito che impugnando il controller si possono guidare moto sempre più simili a quelle vere. E per chi ha voglia di giocare con qualcosa di unico, guardate in questa clip di cosa è capace Ride4, l’ultima evoluzione della saga Ride realizzata dall’italiana Milestone in collaborazione con Yamaha, Bridgestone che sarà disponibile per PlayStation 5 e Xbox Series X a partire dal prossimo 21 gennaio.

Grafica fino a 4K!

Ride4 è un videogioco molto evoluto che sfrutta l’esperienza dei costruttori e i loro dati per offrire un livello di simulazione sempre più elevato e se è vero che un controller non potrà mai sostituire l’emozione di stringere fra le mani un manubrio ( o semi manubrio) ci va molto vicino per la grafica, con una risoluzione fino a 4K, i dettagli, qui emerge in particolare il lavoro fatto con Yamaha per moto sempre più realistiche e dall’altra parte quello fatto con Bridgestone per il rendimento dei pneumatici nella simulazione.

RIDE 4 sarà disponibile per PlayStation5 e Xbox Series X dal 21 gennaio 2021. Chi acquisterà la versione per PlayStation4, sarà in grado di scaricare la versione PS5, senza costi aggiuntivi fino al 30 aprile 2021, stesso discorso per chi sceglie quella per Xbox One: potrà scaricare la versione XBox Series X senza costi aggiuntivi.

Ride 4: ancora più REALE!
Ride 4: ancora più REALE!
Ride 4: ancora più REALE!
Ride 4: ancora più REALE!
Ride 4: ancora più REALE!
Ride 4: ancora più REALE!
Ride 4: ancora più REALE!
Ride 4: ancora più REALE!
Ride 4: ancora più REALE!
Ride 4: ancora più REALE!
Ride 4: ancora più REALE!
Ride 4: ancora più REALE!
Ride 4: ancora più REALE!
Ride 4: ancora più REALE!
Ride 4: ancora più REALE!
Ride 4: ancora più REALE!
Ride 4: ancora più REALE!
Ride 4: ancora più REALE!
Ride 4: ancora più REALE!
Ride 4: ancora più REALE!
Ride 4: ancora più REALE!
Ride 4: ancora più REALE!
Ride 4: ancora più REALE!
Ride 4: ancora più REALE!
Ride 4: ancora più REALE!
Ride 4: ancora più REALE!
Ride 4: ancora più REALE!
Ride 4: ancora più REALE!
Ride 4: ancora più REALE!
Ride 4: ancora più REALE!
Ride 4: ancora più REALE!
Ride 4: ancora più REALE!
Ride 4: ancora più REALE!
Ride 4: ancora più REALE!
Ride 4: ancora più REALE!
Ride 4: ancora più REALE!
Ride 4: ancora più REALE!
Ride 4: ancora più REALE!
Ride 4: ancora più REALE!
Ride 4: ancora più REALE!
Ride 4: ancora più REALE!
Ride 4: ancora più REALE!
Ride 4: ancora più REALE!
Ride 4: ancora più REALE!
Ride 4: ancora più REALE!
Ride 4: ancora più REALE!
Ride 4: ancora più REALE!
Ride 4: ancora più REALE!
Ride 4: ancora più REALE!
Ride 4: ancora più REALE!
Ride 4: ancora più REALE!
Ride 4: ancora più REALE!
Ride 4: ancora più REALE!
Ride 4: ancora più REALE!
Ride 4: ancora più REALE!
Ride 4: ancora più REALE!
Ride 4: ancora più REALE!
Ride 4: ancora più REALE!
Ride 4: ancora più REALE!
Ride 4: ancora più REALE!
Ride 4: ancora più REALE!
Ride 4: ancora più REALE!
Ride 4: ancora più REALE!
Ride 4: ancora più REALE!
Ride 4: ancora più REALE!
Ride 4: ancora più REALE!
Ride 4: ancora più REALE!
Ride 4: ancora più REALE!
Ride 4: ancora più REALE!
Ride 4: ancora più REALE!
Ride 4: ancora più REALE!
Ride 4: ancora più REALE!

Nessun commento

Per inserire un commento devi essere registrato ed effettuare il login.