Quotazioni moto&scooter

Cerca

Seguici con

Attualità

Tre ruote in autostrada: il provvedimento (di nuovo) in Parlamento

Marco Gentili
di Marco Gentili il 27/08/2020 in Attualità
Tre ruote in autostrada: il provvedimento (di nuovo) in Parlamento
Chiudi

Dopo alcuni tentativi andati a vuoto, le possibilità di far approvare la norma arrivano dal DL Semplificazioni, in questi giorni all'esame dell'aula

Saltato per l'ennesima volta nell'ultimo DL Rilancio, il provvedimento che permetterà ai veicoli a tre ruote di circolare su autostrade e tangenziali (superando così il vecchio impianto del codice della strada, che ancora oggi non contempla la circolazione dei veicoli di categoria L5e su questi percorsi) arriva di nuovo all'esame del Parlamento.

L'escamotage trovato questa volta passa dall'inserimento di tale emendamento nella legge di conversione del DL Semplificazioni, che in questi giorni è all'esame di Montecitorio.

Di fatto non cambia nulla rispetto a quanto detto finora: l'emendamento darebbe un colpo di penna all'articolo 175 del Codice della strada, autorizzando così - come già avviene in tutta Europa - tutti i veicoli di categoria L5e (che, per inciso, hanno tutte le caratteristiche costruttive e di sicurezza) alla circolazione in autostrada.

Attendiamo fiduciosi che, almeno stavolta, il Parlamento approvi questo emendamento, che peraltro ha già avuto il via libera del Ministero dei trasporti e non incide di un euro sulla collettività.

 

Tre ruote in autostrada: il provvedimento (di nuovo) in Parlamento
Tre ruote in autostrada: il provvedimento (di nuovo) in Parlamento
Tre ruote in autostrada: il provvedimento (di nuovo) in Parlamento
Tre ruote in autostrada: il provvedimento (di nuovo) in Parlamento
Tre ruote in autostrada: il provvedimento (di nuovo) in Parlamento
Tre ruote in autostrada: il provvedimento (di nuovo) in Parlamento

Nessun commento

Per inserire un commento devi essere registrato ed effettuare il login.