Quotazioni moto&scooter

Cerca

Seguici con

Attualità

A Milano arrivano 3.500 monopattini in sharing

Redazione
dalla Redazione il 21/05/2020 in Attualità
A Milano arrivano 3.500 monopattini in sharing
Chiudi

Il capoluogo lombardo amplia la diffusione di questi dispositivi, che si aggiungono ai 2.250 già in circolazione. Ecco le regole e le modalità d’uso

Si allarga la flotta dei monopattini in condivisione: nelle prossime settimane a Milano saranno in strada 3.500 nuovi monopattini elettrici. L'amministrazione ha infatti selezionato e autorizzato cinque nuove società ad operare in città per la condivisione di mezzi di micromobilità elettrica. I veicoli si aggiungono ai 2.250 già presenti come alternativa per gli spostamenti nella fase post lockdown.

 

I NUOVI OPERATORI

Le società che potranno fornire servizio di sharing di monopattini sono EM Transit, Ride Hive Operations, LMTS Italy, Govolt e Bird Rides Italy e si aggiungono alle aziende già presenti sul territorio da alcuni mesi, Wind Mobility, Bit Mobility e Helbiz Italia.

 

LE REGOLE

Seguendo la normativa nazionale in vigore, i monopattini elettrici possono circolare su tutto il territorio comunale nelle strade con limite a 50 km/h, sulle strade extraurbane, sulle piste ciclabili sempre mantenendo una velocità massima di 25 km/h quando circolano sulla carreggiata e di 6 km/h nelle aree pedonali, mentre non possono circolare sui marciapiedi.

I monopattini possono sostare esclusivamente negli stalli di sosta dedicati alle biciclette o a lato strada, dove non sia espressamente vietato e comunque sempre secondo le regole del Codice della strada. Nella Cerchia dei Navigli, dove non esiste sosta libera, i monopattini possono attivare e chiudere il noleggio solo in uno degli oltre 4.300 stalli sosta per biciclette attraverso sistemi tecnologici realizzati a cura delle società di gestione.

A Milano ci sono oltre 32mila stalli per la sosta delle biciclette in tutta la città, di questi 6.900 sono esterni al Municipio 1 e collocati nelle aree adiacenti alle fermate della metropolitana e 3.350 si trovano lungo le piste ciclabili. Gli stalli per le bici crescono in modo continuativo per nuove installazioni che tengono conto anche dell’introduzione dei nuovi veicoli.

 

A Milano arrivano 3.500 monopattini in sharing
A Milano arrivano 3.500 monopattini in sharing
A Milano arrivano 3.500 monopattini in sharing
A Milano arrivano 3.500 monopattini in sharing
A Milano arrivano 3.500 monopattini in sharing
A Milano arrivano 3.500 monopattini in sharing
A Milano arrivano 3.500 monopattini in sharing
A Milano arrivano 3.500 monopattini in sharing
A Milano arrivano 3.500 monopattini in sharing
A Milano arrivano 3.500 monopattini in sharing

Alla luce delle recenti, drammatiche condizioni che il coronavirus sta producendo in Italia e nel mondo, Domus sente l’esigenza di dare un segnale di presenza, interpretazione e sostegno a tutte le attività creative e produttive, italiane e straniere

Cristian Lancellotti

Vai a #BackOnTrack

Nessun commento

Per inserire un commento devi essere registrato ed effettuare il login.