Quotazioni moto&scooter

Cerca

Seguici con

Attualità

Adler Pelzer Group contro il Coronavirus

Pino  Mottola
di Pino Mottola il 26/03/2020 in Attualità
Adler Pelzer Group contro il Coronavirus
Chiudi

Adler Pelzer Group produrrà mascherine per affrontare l’emergenza sanitaria Covid-19. Quando solidarietà e capacità imprenditoriali si incontrano

Se c’è un momento in cui la popolazione italiana è in grado di tirare fuori il meglio - mostrando al mondo inventiva, reattività, solidarietà – questo è quello delle emergenze. E mai come in questo periodo l’Italia è  in piena crisi sanitaria, e di conseguenza economica e sociale, a causa del Coronavirus (guarda come ha impattato sul mondo moto).

Un esempio della capacità di conversione produttiva e di adattamento alle necessità ce lo dà Adler Pelzer Group - Gruppo manifatturiero italiano, leader mondiale nella progettazione, sviluppo e produzione di componenti e sistemi per il comfort acustico, termico, e l’arredamento interno di veicoli dei settori automotive - che produrrà mascherine e altri dispositivi di protezione individuale attraverso le controllate Mectex di Erba (Co) e Tecnofibre di Morra De Sanctis (Av) per affrontare l’emergenza sanitaria Covid-19.

Per l’occasione è stato progettato un modello specifico di mascherina, il modello Italia, rispondente ai requisiti di legge e col vantaggio di essere poi completamente riciclabile nella produzione di componenti tessili per il settore auto, una volta terminato il ciclo di vita del prodotto (10 lavaggi).

In questa fase di emergenza sanitaria, il primo impegno è quello di contribuire alla salute di tutti, condizione imprescindibile anche per la ripresa economica. Per questo abbiamo deciso anche noi per quanto possibile di convertire la nostra attività per la produzione di mascherine e altri dispositivi di protezione individuale”. È quanto dichiara Paolo Scudieri, Presidente di Adler Pelzer Group, nell’annunciare l’impegno del gruppo per la produzione di mascherine e altri dispositivi di protezione per l’emergenza Covid-19.

I proventi della vendita delle mascherine saranno in parte devoluti alla Fondazione Scudieri, per essere destinati alle strutture italiane che stanno affrontando l’emergenza sanitaria.

Parallelamente, la Fondazione Scudieri sostiene la raccolta fondi della Regione CampaniaLa Campania sa fare squadra. #noicisiamo”, con cui ognuno può donare con un versamento all’Iban IT38V0306903496100000046030, causale “Covid-19 donazione”.
Il supporto della Fondazione Scudieri alla Regione Campania consiste anche nell’attivare una rete internazionale finalizzata a reperire nuovi prodotti, strumenti e tecnologie per la prevenzione e la cura.

Nessun commento

Per inserire un commento devi essere registrato ed effettuare il login.