Quotazioni moto&scooter

Cerca

Seguici con

Attualità

Coronavirus: MV Agusta va avanti, stop per Ducati, Yamaha e Nolan

Redazione
dalla Redazione il 16/03/2020 in Attualità
Coronavirus: MV Agusta va avanti, stop per Ducati, Yamaha e Nolan

L'azienda varesina va avanti con personale ridotto, Ducati chiude fino al 25, Nolan fino al 23. Stop anche per Yamaha in Italia e Francia

MV Agusta, in accordo con i rappresentanti dei lavoratori, ha deciso di non interrompere l’attività del proprio stabilimento di Schiranna (VA) al fine di garantire la continuità produttiva, sebbene a personale ridotto. Sono state adottate, in primis, le misure atte a ridurre il numero dei dipendenti in azienda, attraverso la chiusura dei reparti non essenziali, lo “smart working”, la possibilità di fruizione delle ferie e il ricorso alla cassa integrazione una volta che verrà emesso il relativo decreto.

Per i dipendenti che continueranno l’attività lavorativa, l’azienda ha introdotto le misure di prevenzione e di contenimento della diffusione dell’epidemia da Covid-19, come la fornitura di mascherine, guanti, gel igienizzanti e l’adozione di presidi per la sanificazione degli ambienti di lavoro e delle superfici, nonché l’accesso contingentato agli ambienti comuni.

In ogni reparto sono già state affisse le regole di comportamento cui ogni dipendente dovrà attenersi scrupolosamente (informativa sul Covid-19, norme comportamentali e disposizioni per la sicurezza). In ciascun reparto verranno mantenute le distanze di sicurezza tra le postazioni di lavoro, grazie anche alla temporanea riduzione del personale presente. 

 

DUCATI, YAMAHA E DUCATI: STOP

Nolan, che ha sede a Brembate (BG)  ha deciso di prorogare la chiusura del proprio sito produttivo, già fermo da venerdì scorso, fino al 23 marzo. Decisione analoga è stata presa da Yamaha (che ha chiuso gli stabilimenti in Italia e Francia) e  Ducati. L'azienda di Borgo Panigale aveva già deciso di sospendere la produzione da venerdì 13 marzo a mercoledì 18 marzo compresi, per implementare una serie di opere e interventi sulle linee di produzione, per poter ulteriormente innalzare il livello di sicurezza dei lavoratori e per introdurre un programma di lavoro su più turni per dimezzare il numero di persone contemporaneamente presenti in linea di montaggio. Il posticipo della riapertura al 25 marzo si è reso necessario per garantire il pieno rispetto delle nuove linee guida per ottemperare alle quali serviranno alcune giornate in più per interventi e modifiche alle strutture. 

<div class='descrGalleryTitle'>MV Agusta Brutale 1000 RR</div><div class='descrGalleryText'><p>La naked quattro cilindri che è una vera Superbike Replica,<br />
naked. 208 CVdi potenza massima, ciclistica evoluta, soluzioni<br />
aerodinamiche all’avanguardia, gestione elettronica votata a prestazioni e<br />
sicurezza: tutte queste caratteristiche fanno della nuova Brutale quattro<br />
cilindri la sintesi dell’eccellenza manifatturiera di MV Agusta</p>
</div>
MV Agusta Brutale 1000 RR

La naked quattro cilindri che è una vera Superbike Replica,
naked. 208 CVdi potenza massima, ciclistica evoluta, soluzioni
aerodinamiche all’avanguardia, gestione elettronica votata a prestazioni e
sicurezza: tutte queste caratteristiche fanno della nuova Brutale quattro
cilindri la sintesi dell’eccellenza manifatturiera di MV Agusta

MV Agusta: le (prime) novità 2020
MV Agusta: le (prime) novità 2020
MV Agusta: le (prime) novità 2020
MV Agusta: le (prime) novità 2020
<div class='descrGalleryText'><p>Dopo il debutto avvenuto l’anno scorso in forma statica, arriva finalmente nelle concessionarie la Superveloce, sia nella ricchissima versione Serie Oro, che in configurazione standard. Le linee giocano sul contrasto antico/moderno mentre per quanto riguarda la meccanica e l’elettronica, la Casa varesina non si è risparmiata, adottando tutta la più attuale tecnologia. L’allestimento serie Oro, disponibile in unica colorazione, vanta sovrastrutture in carbonio, anziché in termoplastica come sulla “base”, la ghiera del fanale lavorata al CNC, il tappo del serbatoio con cinghia in cuoio i cerchi a raggi e uno scarico specifico, con due silenziatori sul lato destro e uno sul sinistro.&nbsp;Per entrambe, strumentazione a colori TFT da 5” con connessione Bluetooth e possibilità di navigazione con l’applicazione MV Ride APP. Sotto la carenatura pulsa il tre cilindri da 800 cc di derivazione F3. Potenza massima di 148 cavalli a 13.000 giri e coppia di 88 Nm a 10.600 giri. La Serie Oro, grazie allo scarico speciale, tocca quota 153 cavalli. Ricca la dotazione elettronica di entrambe le versioni: quattro mappature, quickshifter bidirezionale, traction control regolabile su otto livelli di intervento e disinseribile. La Serie Oro è disponibile in colorazione unica, la standard bianca o rossa.<br>
</p>
</div>

Dopo il debutto avvenuto l’anno scorso in forma statica, arriva finalmente nelle concessionarie la Superveloce, sia nella ricchissima versione Serie Oro, che in configurazione standard. Le linee giocano sul contrasto antico/moderno mentre per quanto riguarda la meccanica e l’elettronica, la Casa varesina non si è risparmiata, adottando tutta la più attuale tecnologia. L’allestimento serie Oro, disponibile in unica colorazione, vanta sovrastrutture in carbonio, anziché in termoplastica come sulla “base”, la ghiera del fanale lavorata al CNC, il tappo del serbatoio con cinghia in cuoio i cerchi a raggi e uno scarico specifico, con due silenziatori sul lato destro e uno sul sinistro. Per entrambe, strumentazione a colori TFT da 5” con connessione Bluetooth e possibilità di navigazione con l’applicazione MV Ride APP. Sotto la carenatura pulsa il tre cilindri da 800 cc di derivazione F3. Potenza massima di 148 cavalli a 13.000 giri e coppia di 88 Nm a 10.600 giri. La Serie Oro, grazie allo scarico speciale, tocca quota 153 cavalli. Ricca la dotazione elettronica di entrambe le versioni: quattro mappature, quickshifter bidirezionale, traction control regolabile su otto livelli di intervento e disinseribile. La Serie Oro è disponibile in colorazione unica, la standard bianca o rossa.

MV Agusta: le (prime) novità 2020
MV Agusta: le (prime) novità 2020
MV Agusta: le (prime) novità 2020
MV Agusta: le (prime) novità 2020
MV Agusta: le (prime) novità 2020
MV Agusta: le (prime) novità 2020
MV Agusta: le (prime) novità 2020
MV Agusta: le (prime) novità 2020
MV Agusta: le (prime) novità 2020
MV Agusta: le (prime) novità 2020
MV Agusta: le (prime) novità 2020
MV Agusta: le (prime) novità 2020
<div class='descrGalleryText'><p>Dragster 800 RR SCS e Brutale 800 RR SCS montano il rivoluzionario SCS 2.0<br>
(Smart Clutch System), la frizione che si disinnesta senza toccare la leva. Una<br>
novità tecnica che permette di fermarsi e ripartire senza il fastidio di<br>
gestire la frizione stessa, ottenendo le migliori prestazioni dal motore tre<br>
cilindri in linea con albero motore controrotante. Tutto questo con soli 36<br>
grammi di peso in più rispetto a una frizione tradizionale</p>
</div>

Dragster 800 RR SCS e Brutale 800 RR SCS montano il rivoluzionario SCS 2.0
(Smart Clutch System), la frizione che si disinnesta senza toccare la leva. Una
novità tecnica che permette di fermarsi e ripartire senza il fastidio di
gestire la frizione stessa, ottenendo le migliori prestazioni dal motore tre
cilindri in linea con albero motore controrotante. Tutto questo con soli 36
grammi di peso in più rispetto a una frizione tradizionale

MV Agusta: le (prime) novità 2020
MV Agusta: le (prime) novità 2020
MV Agusta: le (prime) novità 2020
MV Agusta: le (prime) novità 2020
MV Agusta: le (prime) novità 2020
MV Agusta: le (prime) novità 2020
MV Agusta: le (prime) novità 2020
MV Agusta: le (prime) novità 2020
MV Agusta: le (prime) novità 2020
MV Agusta: le (prime) novità 2020
MV Agusta: le (prime) novità 2020
MV Agusta: le (prime) novità 2020
MV Agusta: le (prime) novità 2020
MV Agusta: le (prime) novità 2020
MV Agusta: le (prime) novità 2020
MV Agusta: le (prime) novità 2020
MV Agusta: le (prime) novità 2020
MV Agusta: le (prime) novità 2020
MV Agusta: le (prime) novità 2020
MV Agusta: le (prime) novità 2020
MV Agusta: le (prime) novità 2020
MV Agusta: le (prime) novità 2020
<div class='descrGalleryText'><p>La magia e tecnologia avanzata di ogni MV Agusta, a un prezzo più competitivo. Grazie alla razionalizzazione produttiva e all’efficienza ottenuta in fase di ingegnerizzazione, MV Agusta presenta la&nbsp;Gamma Rosso, composta da Brutale 800, Dragster 800 e Turismo Veloce 800. I modelli della Gamma Rosso si caratterizzano per la specifica colorazione e per la dotazione molto ricca, nonostante l’abbassamento del prezzo rispetto a quelli da cui derivano<br>
</p>
</div>

La magia e tecnologia avanzata di ogni MV Agusta, a un prezzo più competitivo. Grazie alla razionalizzazione produttiva e all’efficienza ottenuta in fase di ingegnerizzazione, MV Agusta presenta la Gamma Rosso, composta da Brutale 800, Dragster 800 e Turismo Veloce 800. I modelli della Gamma Rosso si caratterizzano per la specifica colorazione e per la dotazione molto ricca, nonostante l’abbassamento del prezzo rispetto a quelli da cui derivano

MV Agusta: le (prime) novità 2020
MV Agusta: le (prime) novità 2020
MV Agusta: le (prime) novità 2020
MV Agusta: le (prime) novità 2020
MV Agusta: le (prime) novità 2020
MV Agusta: le (prime) novità 2020
MV Agusta: le (prime) novità 2020
MV Agusta: le (prime) novità 2020
MV Agusta: le (prime) novità 2020
MV Agusta: le (prime) novità 2020
MV Agusta: le (prime) novità 2020
MV Agusta: le (prime) novità 2020
MV Agusta: le (prime) novità 2020
MV Agusta: le (prime) novità 2020
MV Agusta: le (prime) novità 2020
MV Agusta: le (prime) novità 2020
MV Agusta: le (prime) novità 2020
MV Agusta: le (prime) novità 2020
MV Agusta: le (prime) novità 2020
MV Agusta: le (prime) novità 2020
MV Agusta: le (prime) novità 2020
MV Agusta: le (prime) novità 2020
MV Agusta: le (prime) novità 2020
MV Agusta: le (prime) novità 2020
MV Agusta: le (prime) novità 2020
MV Agusta: le (prime) novità 2020
MV Agusta: le (prime) novità 2020
MV Agusta: le (prime) novità 2020
MV Agusta: le (prime) novità 2020
MV Agusta: le (prime) novità 2020

Nessun commento

Per inserire un commento devi essere registrato ed effettuare il login.

Correlate

Annunci usato