Cerca

Seguici con

Attualità

Harley-Davidson si dà alle minimoto elettriche

Marco Gentili
di Marco Gentili il 13/03/2019 in Attualità
Harley-Davidson si dà alle minimoto elettriche
Chiudi

L’azienda di Milwaukee acquisisce StaCyc, specialista in due ruote elettriche per bambini

Dopo averci provato con Alta Motors (di cui aveva acquistato una partecipazione azionaria, salvo poi uscirne), Harley-Davidson compie un altro passo verso l’elettrificazione. Ed è un passo piuttosto curioso, considerando che la LiveWire – la prima moto elettrica della Casa di Milwaukee – è pronta per entrare in commercio. Harley-Davidson infatti ha acquistato la StaCyc, una piccola azienda americana che produce push bike alimentate a batteria.

 

 

Le push bike sono quelle biciclette senza pedali che si muovono con la spinta dei soli piedi, che vengono usate dai bambini più piccoli per imparare a trovare l’equilibrio su due ruote. La StaCyc (nome che sta per Stability Cycles) ne produce alcune alimentate a batteria, che permettono quindi ai più piccoli di prendere confidenza con la gestione dei comandi “da moto”.

Un passaggio che da un lato strizza l’occhio ai giovanissimi, ossia ai biker del futuro, e dall’altro conferma, se ce ne fosse il bisogno, il riposizionamento della Casa del "Bar and shields" nel segmento elettrico.

 

Nessun commento

Per inserire un commento devi essere registrato ed effettuare il login.