Cerca

Seguici con

Motodays 2019

Attualità

Roma Motodays accende i motori

Redazione
dalla Redazione il 07/03/2019 in Attualità
Roma Motodays accende i motori
Chiudi

Taglio del nastro per il Salone della moto, che animerà la Fiera di Roma fino a domenica

Taglio del nastro per Roma Motodays, il Salone della Moto e dello Scooter in scena da oggi fino al 10 marzo alla Fiera di Roma, giunta alla sua undicesima edizione. Bagno di folla e grande entusiasmo da parte dei visitatori per il testimonial d’eccezione della kermesse, il quattro volte campione del mondo della Superbike Carl “King” Fogarty, travolto dall’affetto dei fan che hanno ancora in mente le sue imprese sportive e che hanno sfruttato l’occasione per selfie e autografi. Presente anche il cantante Max Gazzè, da sempre legato al mondo dei motori.

 

Come arrivare

Fino al 10 marzo sarà attivo un collegamento diretto gratuito tra la Stazione Termini e Fiera Roma per tutti i visitatori di Roma MotoDays, il salone della moto e dello scooter, punto di riferimento per il Centro-Sud Italia.
Si tratta dell’anteprima di un servizio di linea che, grazie alla partnership tra Fiera Roma, SIT Società Italiana Trasporti e Carrani Bus, sarà definitivamente attivo tutti i giorni dal 23 marzo.
Per questa anteprima le corse avranno cadenza oraria con partenza da Termini alle ore 8.30 (Via Einaudi-altezza stalli autobus) e sosta presso l’ingresso Est in Fiera Roma; alle ore 10.30 il servizio ripartirà dall’ingresso Est di Fiera Roma verso il centro della città. L’ultima corsa da Via Einaudi sarà alle ore 15.30, mentre da Fiera Roma alle ore 19.30.



 

In fiera con la moto

Roma Motodays si prepara ad accogliere i suoi visitatori nel migliore dei modi: in Fiera Roma si entrerà direttamente in sella alla propria moto o al proprio scooter, da parcheggiare fra i padiglioni del quartiere fieristico. Niente file alle casse, dunque, ma una via d’accesso decisamente privilegiata.
Per entrare senza parcheggiare all’esterno la propria cavalcatura, è sufficiente acquistare i biglietti in prevendita.
Il biglietto di Roma Motodays, che ha rinnovato la partnership con Vivaticket, operatore nazionale primario per il ticketing, potrà essere acquistato in prevendita e consentirà di parcheggiare con la propria moto o scooter all’interno del quartiere fieristico, utilizzando l’ingresso Ovest, a ciò riservato.


 

Domani le donne gratis

In occasione della Festa della Donna l’8 marzo, Roma Motodays riserverà l’ingresso gratuito e il parcheggio interno gratuito a tutte le donne motocicliste che arriveranno in Fiera alla guida di una moto/scooter. L’ingresso sarà dal Cargo Ovest di Fiera Roma.

 

I test ride

Le Case produttrici saranno presenti con tutte le novità del 2019 che, come sempre, si potranno provare con la Riding Experience, attività peculiare di Roma Motodays. L’iniziativa consente, infatti, di provare le novità con il personale delle Case partecipanti, su un tracciato fuori la fiera di circa 15/20 km, consentendo di saggiare accelerazione, frenata e tenuta di strada pur rispettando la sicurezza e le norme del codice stradale.Con le sue circa 4000 prove su strada ad edizione, la Riding Experience si è confermata anno dopo anno sempre più richiesta dalle Case e sempre più desiderata dagli amanti delle due ruote.
Quest'anno la Riding vede crescere il numero delle Case partecipanti. Si potranno provare, infatti, le novità di gamma di Askoll, BMW, Ducati, Fantic, Harley-Davidson, Honda, Indian, KSR, Moto Guzzi, Moto Morini, Quadro, Royal Enfield, Suzuki e Triumph.


 

Nessun commento

Per inserire un commento devi essere registrato ed effettuare il login.