Quotazioni moto&scooter

Cerca

Seguici con

Attualità

Multe, il portale per fare il ricorso online

Marco Gentili
di Marco Gentili il 04/02/2019 in Attualità
Multe, il portale per fare il ricorso online
Chiudi

Si chiama vinco.net ed è operativa da sei mesi. Il servizio costa il 30% del valore della multa, ma vanta vittorie di fronte al prefetto superiori al 95%

Si chiama vinco.net la piattaforma accessibile sia da computer che da smartphone, che consente di presentare ricorsi online contro le multe ritenute illegittime o ingiuste. Il servizio, lanciato lo scorso settembre a Milano, dopo i primi 6 mesi di attività, è già disponibile in tutta Italia. “Sono circa 3.000 i ricorsi preparati dallo scorso settembre, con una media di 500 impugnazioni al mese”, afferma Mauro Tommaso De Candia, amministratore delegato di vinco.net.

 

Come funziona

Il procedimento per effettuare il ricorso online è semplice: è sufficiente inviare online il verbale della multa, entro 2 ore si riceve via email l’analisi di fattibilità del ricorso e, una volta effettuato il pagamento, il caso viene assegnato ad uno dei professionisti del team che inizierà immediatamente a lavorare sul ricorso al Prefetto. Il cliente viene poi notificato via email nel tempo massimo di 3-5 giorni lavorativi con le istruzioni su come spedire il ricorso, che può scaricare direttamente dal suo account. Grazie al team di esperti di vinco.net, le probabilità di vincere il ricorso al Prefetto sono superiori al 95%.

Nel caso in cui questo non avvenisse, il cliente avrà diritto ad un ricorso gratuito da presentare in seconda istanza al Giudice di Pace. Se in ultima battuta, anche il Giudice di Pace dovesse respingere il ricorso, il portale offre il diritto al rimborso di quanto pagato anticipatamente dal cliente. L’intero processo di impugnazione può durare anche più di un anno, quindi nella peggiore delle ipotesi il cliente pagherà la multa dopo un anno e non subito. Il costo del servizio è pari al 30% del valore della multa. Tuttavia, per venire incontro agli automobilisti in alcune città particolarmente colpite da contravvenzioni offre un voucher di sconto che si può richiedere online nella sezione “I Nostri Programmi”.

 

Nessun commento

Per inserire un commento devi essere registrato ed effettuare il login.