Quotazioni moto&scooter

Cerca

Seguici con

Attualità

Il bollo diventa europeo

Marco Gentili il 10/07/2018 in Attualità

La tassa dovrebbe entrare in vigore nel 2026: non sarà più legata al possesso e alla potenza, ma ai chilometri percorsi

Il bollo diventa europeo
Chiudi
Il bollo moto diventerà sempre di più una tassa europea. Secondo la proposta presentata al Parlamento europeo, infatti, nella UE diventerà una nuova tassa di proprietà che dovrebbe entrare in vigore – se l’iter parlamentare proseguirà - nel 2026.

Chi più inquina, più paga

Invece che al possesso e alla potenza del mezzo, il bollo auto europeo sarà legato ai chilometri percorsi. Il principio che sta dietro alla proposta è semplice: far pagare di più chi usa il proprio mezzo più spesso e quindi inquina di più e far risparmiare chi fa un uso ridotto dei mezzi di trasporto privati. I criteri usati per il calcolo del bollo auto saranno gli stessi in tutta la UE e gli Stati dovranno stabilire delle tariffe legate alle emissioni di CO2.

Nessun commento

Per inserire un commento devi essere registrato ed effettuare il login.

  • gigi0123
    che furbata: - alla fine ci ritroviamo con la tassa sulla tassa, di che ci dobbiamo meravigliare con la classe politica che abbiamo nella UE!!!!!