Quotazioni moto&scooter

Cerca

Seguici con

Attualità

Claudio Domenicali è il nuovo Presidente MSMA

il 07/05/2018 in Attualità

Con questa nomina, una Casa motociclistica italiana torna al vertice dell’Associazione dei costruttori, confermando il peso e l’impegno che Ducati dedica allo sport

Claudio Domenicali è il nuovo Presidente MSMA
Chiudi
L'Assemblea Generale dei soci della MSMA, tenutasi a Jerez de la Frontera in occasione del GP di Spagna, ha eletto Claudio Domenicali (Amministratore Delegato di Ducati Motor Holding SpA) nuovo Presidente dell’Associazione, affidandogli l’incarico per i prossimi due anni.

Una Casa italiana al vertice dell’Associazione dei costruttori

Con questa nomina, una casa motociclistica italiana torna al vertice dell’Associazione dei costruttori, confermando il peso e l’impegno che Ducati dedica allo sport, e alle importanti sinergie che queste attività generano per lo sviluppo di nuovi prodotti e nel coinvolgimento della propria community.

“E un onore accettare questa carica, sia a livello personale che in qualità di Amministratore delegato Ducati Motor Holding – ha commentato Claudio Domenicali ringraziando l’assemblea per la nomina – Per la prima volta, in ventisette anni di attività MSMA, Ducati ricopre questo ruolo. Affronteremo questo incarico con il massimo impegno per offrire un contributo importante per un’ulteriore crescita e professionalità nelle attività sportive che vedono coinvolte le più importanti case motociclistiche.”

La MSMA (Motorcycle Sports Manufacturers’ Association), precedentemente nota come GPMA, è stata fondata nel 1992 per rappresentare gli interessi dei costruttori negli incontri per lo sviluppo delle competizioni motociclistiche che si tengono regolarmente con la FIM (Federazione Internazionale Motociclistica), con i vari promotori e con le associazioni delle squadre.
Claudio Domenicali succede a Mr. Katsuhide Moriyama (Honda Motor Corporation), Presidente uscente della MSMA.

Nessun commento

Per inserire un commento devi essere registrato ed effettuare il login.

  • ga0102
    E bravo Claudio! - Adesso, pero', cerchi di rinnovare al meglio il contratto con Dovizioso, che e' la cosa piu' importante per Ducati e per il Dovi stesso.

Correlate

Annunci usato