Quotazioni moto&scooter

Cerca

Seguici con

Attualità

Yamaha, il 2017 si chiude col sorriso

il 18/01/2018 in Attualità

L'azienda giapponese in Italia ha venduto 31mila esemplari tra moto e scooter, con una crescita del 7% anno su anno. Merito anche del successo dell'XMax 300

Yamaha, il 2017 si chiude col sorriso
Chiudi
Yamaha Motor Italia chiude il 2017 un +7%, che equivale a 31.000 unità. “Abbiamo chiuso il quarto anno consecutivo di crescita rafforzando i nostri asset, non solo una gamma completa e competitiva pronta a soddisfare ogni motivazione d’acquisto, ma una rete di concessionari preparata e in grado di offrire una serie di servizi completi che si consolideranno con la prima assicurazione Kasko in Italia e pacchetti di manutenzione, il tutto per offrire ai nostri clienti la miglior esperienza possibile”, dichiara Andrea Colombi, Country manager di Yamaha Motor.

Il successo dell’XMax 300

Ottimi sono stati i risultati dei nuovi modelli: TMAX si riafferma leader del suo segmento nonostante gli attacchi dei concorrenti con un + 8% e 4.164 unità. Il nuovo XMAX 300, un prodotto innovativo e che si è distinto per il design e le dotazioni elettroniche di serie mai viste prima su uno scooter di media cilindrata, ha venduto più di 5.300 unità solo negli ultimi 7 mesi del 2017. Al secondo posto la voglia di adrenalina che la Casa dei tre diapason ha celebrato con la nuova MT-09.

Nessun commento

Per inserire un commento devi essere registrato ed effettuare il login.

Correlate

Annunci usato