Cerca

Seguici con

Attualità

Nel 2017 di Google ci sono Nicky Hayden ed Eicma

Marco Gentili il 22/12/2017 in Attualità

Nelle statistiche di ricerca su Google nell'anno che si sta per concludere Nicky hayden è stato il terzo personaggio più cercato in assoluto. E la ricerca "biglietti Eicma" è stata ben superiore a quella per il concertone di Vasco Rossi

Nel 2017 di Google ci sono Nicky Hayden ed Eicma
Chiudi
Un anno di ricerche su internet raccontato dai dati raccolti da Google in Italia nel corso del 2017 è un documento che racconta più di mille analisi sociologiche i gusti e i bisogni degli italiani. A sorpresa, in questa classifica generalista, spiccano alcune voci legate al mondo della moto. Vediamo quali sono.

Nicky Hayden


Il pilota americano Nicky Hayden, tragicamente scomparso lo scorso maggio a Misano Adriatico in seguito a un incidente stradale in bicicletta, è stato il terzo personaggio più cercato dell’anno su Google. Hayden è arrivato dietro a Nadia Toffa (la conduttrice de Le Iene vittima di un malore) e Gianluigi Donnarumma (portiere del Milan), ma davanti a Paolo Villaggio, alla blogger Chiara Ferragni e al cantante Chris Cornell. Segnale che la sua scomparsa ha toccato profondamente il popolo della rete. A sorpresa, nonostante i due gravi incidenti di cui è rimasto vittima, Valentino Rossi – di gran lunga lo sportivo italiano più popolare sui social - non entra nemmeno in top 10.

Eicma batte Vasco Rossi


Nella categoria “biglietti” invece l’evento più cercato del 2017 dai navigatori italiani è stato Eicma. Il Salone della moto di Milano ha riscosso più interesse virtuale rispetto a Vasco Rossi (secondo in classifica e protagonista del concerto-evento a Modena), Italia-Svezia (playoff per l’ingresso ai Mondiali di calcio Russia 2018), Lotteria Italia e Finale Champions League.

Nessun commento

Per inserire un commento devi essere registrato ed effettuare il login.

  • franna
    Io la penso cosi' - Tifosi avete letto, parlare sempre di Vale, e parlarne a vanvera..... Spece come la ragazza di qualche giorno, ma vi sempra che Vale si acciudica una ragazza simile troppo BELLA, per mettere su famiglia, Buone Feste.