Quotazioni moto&scooter

Cerca

Seguici con

Attualità

Ancma, Andrea Dell'Orto è il nuovo presidente

il 15/12/2017 in Attualità

Il vicepresidente dell'azienda produttrice di carburatori, centraline e sistemi di iniezione succede a Corrado Capelli alla presidenza della Confindustria della moto

Ancma, Andrea Dell'Orto è il nuovo presidente
Chiudi
Oggi, durante l’Assemblea di Confindustria ANCMA, Andrea Dell’Orto è stato nominato presidente dell’associazione. Andrea Dell’Orto, vicepresidente dell’azienda di famiglia leader nella produzione di carburatori e sistemi a iniezione, succede a Corrado Capelli, non rieleggibile dopo 2 mandati presidenziali durante i quali l’associazione ha realizzato una radicale riorganizzazione della struttura operativa e ha conseguito risultati importanti. Corrado Capelli, invece, mantiene la carica di consigliere delegato di EICMA.

Le prime dichiarazioni del presidente

“Ricoprire la carica di presidente di Confindustria ANCMA è per me un onore ma rappresenta anche un onere carico di responsabilità. Vorrei in primis ringraziare Corrado Capelli per l’ottimo lavoro svolto – dichiara il nuovo presidente di ANCMA, Andrea Dell’Orto - e per avermi consegnato una struttura che funziona, attenta e capace. La fiducia assegnatami dai colleghi mi rende orgoglioso e ben consapevole che la strada da fare è ancora lunga. Ci metteremo subito a lavoro per continuare a conseguire gli ottimi risultati fin qui ottenuti. In particolare lavoreremo per: rendere ancora più forte e centrale il ruolo dell’associazione sia a livello nazionale sia comunitario, accrescere il gioco di squadra e l’ascolto degli associate, aumentare il numero degli associati dando una connotazione più comunicativa ed efficiente ad ANCMA, sostenere e sviluppare con maggiore enfasi il settore industriale della bicicletta e, infine, rafforzare il ruolo sociale dell’associazione”.

Nessun commento

Per inserire un commento devi essere registrato ed effettuare il login.