Quotazioni moto&scooter

Cerca

Seguici con

Attualità

Pubblicità e moto, quando la creatività fa il botto

Marco Gentili il 20/07/2017 in Attualità

Dentisti, banche dello sperma, casalinghe e vip come protagonisti: ecco alcuni degli spot televisivi più incredibili del mondo delle due ruote

Pubblicità e moto, quando la creatività fa il botto
Chiudi
Curiosando sul web saltano fuori come funghi in una giornata autunnale. Sono gli spot stranieri di alcuni modelli di moto. Che brillano per sceneggiatura, ironia, o anche spesso per l’involontaria comicità o particolarità dei loro attori. Ecco alcuni dei più curiosi, scelti dalla redazione di Dueruote.

Suzuki GSX-R 1000
In Germania per lanciare il modello di maxisportiva hanno inscenato una visita odontoiatrica. L’estrazione era piuttosto difficoltosa, e il dentista non si è perso d’animo: cosa c’è meglio della Suzuki GSX-R 1000 per tirare via un dente anchilosato?



Aprilia RS Mille
La banca dello sperma è una situazione di per sé piuttosto imbarazzante. Si sa che per “produrre” è necessario trovare la giusta ispirazione. Il protagonista dello spot, invece dei classici giornaletti osèe, preferisce un’immagine della sportivona di Noale.



Yamaha anni 70
Un’allegra famiglia regala alla mamma (una casalinga piuttosto rotonda) una Yamaha. E tutti insieme vanno a fare un giretto. Direttamente dagli anni ’70, uno spot dal sapore nostalgico.



Guarda chi c’è sulla Honda
Riconoscete il postino a bordo di questa Honda dei primi anni 70? Sì, è proprio lui, un giovanissimo John Travolta. Prima della febbre del sabato sera, attore per lo spot americano della Casa nipponica.



Kawasaki 100
Un concentrato di anni ’60 dal Giappone: dalla musica ai vestiti, fino a una procace fanciulla che non fa molto per nascondere le sue fattezze. Ecco in sintesi lo spettacolare spot della Kawasaki 100.


Nessun commento

Per inserire un commento devi essere registrato ed effettuare il login.