Quotazioni moto&scooter

Cerca

Seguici con

Eicma 2011

Attualità

Husqvarna E-Go: la fun bike di domani

di Nicola Andreeto il 09/11/2011 in Attualità

Pesa solo 80 kg e ha un design avveniristico e dinamico: questo è, secondo Husqvarna, l'elettrico per i motociclisti di domani.

Husqvarna E-Go: la fun bike di domani
La propulsione elettrica sembra sempre più alle porte e Husqvarna desidera farsi trovare pronta. Così come KTM, anche l'altro marchio leader dell'off-road offre con questa concept la propria interpretazione sul tema. E-Go è una moto che punta ad estremizzare il concetto di fun bike dedicata ai più giovani, con misure extra-slim, linee taglienti che enfatizzano i tratti somatici delle più recenti Husqy e contenuti tecnici di livello: un po' trial, un po' supermotard e anche un po' mountain bike, sembra puntare più al mondo del freestyle che a quello dell'off road vero e proprio. Non è dunque un caso se tra gli scopi dichiarati di questo concept, svelato per la prima volta allo IAA di Francoforte a settembre, c'è proprio quello di attrarre i motociclisti di domani, coloro per i quali l'alimentazione elettrica delle due ruote potrebbe essere la normalità e non più l'eccezione.
E-Go pesa soltanto 80 kg e sfrutta un telaio minimalista in tubi ovali di acciaio con reggisella autoportante, ma è il reparto sospensioni ad attrarre maggiormente la curiosità. Il monobraccio in alluminio è certo originale ed accattivante, ma non quanto la particolare forcella asimmetrica. Come avviene su alcune mountain bike da downhill, infatti, hanno scelto per un'opzione monobraccio, ma anziché usare un solo stelo hanno pensato di adottarne due, entrambi di 35 mm, da qui la definizione di "one side double fork". Altra particolarità è l'adozione del sistema CTS (coaxial traction system) introdotto con le 449.

Nessun commento

Per inserire un commento devi essere registrato ed effettuare il login.

Correlate

Annunci usato