Cerca

Seguici con

Trentino Alto Adige

Natale in moto: i mercatini del Trentino Alto Adige

Adattamento web di Maria Vittoria Bernasconi, foto di Stefano Casati il 08/12/2017 in Trentino Alto Adige

Per chi non può stare senza la moto anche in pieno inverno! Ecco una gita in moto tra i mercatini di Natale dell’Alto Adige: un'avventura tra le nevi dolomitiche con sosta nei pittoreschi mercatini dell'artigianato altoatesino

Natale in moto: i mercatini del Trentino Alto Adige
Chiudi
Partenza e arrivo Bolzano - Brunico
Lunghezza 99 km 
Quando partire Dal 24 novembre al 6 gennaio
Ideale per  Shopping natalizio, spunti folcloristici, paesaggi 
Moto adatte Tutte

Natale in moto

La strada che vi proponiamo in questo viaggio in moto in Alto Adige è costellata di città in cui si svolgono i vivaci mercatini di Natale, una lunga teoria di banchi zeppi di prelibatezze e di curiosità, spesso artigianali.

Un’occasione per usare la moto anche nei mesi più freschetti, facendo felice anche la zavorrina che andrà matta per lo shopping natalizio: partite dunque con le valigie laterali vuote! I mercatini dell’Alto Adige si svolgono tra il 24 novembre e il 6 gennaio a Bolzano, Merano, Brunico, Bressanone e Vipiteno, quindi c’è tempo per organizzare il viaggio, coprendosi bene per far fronte alle temperature, e facendo attenzione all’asfalto che potrebbe essere scivoloso, nonostante sia sempre ben pulito e percorribile.

Il viaggio in moto

Da Bolzano la strada sale verso l’altopiano di Siusi, tra curve magnifiche, pulite e ombreggiate dal bosco. Salendo all’Altopiano si gode dello splendido paesaggio sulla valle: si riconoscono i paesi di Fiè, Siusi e Castelrotto, tutti da visitare.

Spegnendo il motore ecco il silenzio ovattato della neve, con i leggeri tonfi che si perdono tra gli alberi. Risalendo in sella si riprende la bella statale che scende verso la valle Isarco: i boschi di aghifoglie incappottate di bianco lasciano posto a dolci vigneti.

Bressanone appare addobbata a festa, con la piazza del Duomo piena di lucine e decorazioni. Tra i banchetti dei mercatini si annusano i profumi speziati del vin brulè, ma anche quelli appetitosi dello speck e del pane con le noci.

Di nuovo in sella, Rasa, Naz e Sciaves sfilano accanto alla moto appena prima di girare in Val Pusteria, ampia e dolce di pascoli e boschi. Poi la strada diventa stretta e tortuosa, fino a Vandoies, dove si lascia la statale per seguire la direzione di Brunico, l’ultimo dei mercatini che visitiamo con questo viaggio.

In queste pagine oltre alle informazioni essenziali e alle località da non perdere, potete sfogliare la gallery. Trovate il viaggio completo su Dueruote di Dicembre 2013 disponibile subito nella Digital Edition!
Natale in moto: i mercatini del Trentino Alto Adige

Castelrotto

I Krapfen Contadini
Speck, formaggi, gulash e canederli sono una prelibatezza, ma i dolci tradizionali di Castelrotto, i krapfen contadini, sono imperdibili. Questa specialità viene cucinata in casa per celebrare le feste e durante le rievocazioni storiche: fritti e ripieni di marmellata, o castagne o ricotta e anice.

I krapfen sono così rappresentativi della cultura gastronomica locale da aver ispirato un libro: 100 krapfen del Sudtirolo, edito da Raetia. Vi si trovano le ricette scritte direttamente dalle contadine (è a cura dell'Unione donne coltivatrici Sudtirolesi) e la storia di questa specialità dalle mille sfumature e sapori.

Vipiteno

Reichstrasse
La bella cittadina è una deviazione da concedersi: da Bressanone si percorrono circa trenta chilometri per raggiungere questo borgo pittoresco. La Reichstrasse è la strada principale, da percorrere osservando le facciate decorate degli edifici, ricchi di bovindi e colori. Questa graziosa via divide, con la Torre delle Dodici, è il confine tra la città vecchia e quella nuova: da qui partono le stradette laterali. Inutile dire che su questa via si trovano le casette di uno dei cinque mercatini di Natale.

Natale in moto: i mercatini del Trentino Alto Adige
Da leggere
Meridiani Alto Adige
– Sudtirol, Editoriale Domus.
Prezzo 9,30 euro
Monografia ricca di approfondimenti e articoli dedicati alla cultura e alla forte identità di questi luoghi, dove l'arte, la tradizione e la storia fanno parte della quotidianità.

Ciaspolando nelle Dolomiti
Tappeiner Editore.
Prezzo 19,90 euro.

Per chi ama gli sport invernali ecco un'ottima guida ai percorsi da intraprendere con le ciaspole, le racchette da neve che permettono di passeggiare sulla neve. Le ciaspole si noleggiano ovunque: un'occasione per parcheggiare la moto e attraversare il paesaggio a passo lento. Dello stesso editore: Ciaspolando in Alto Adige.
Natale in moto: i mercatini del Trentino Alto Adige
Km Città Descrizione
0 Bolzano Uscire da Bolzano in direzione Ponte Virgolo e seguire la SS12 per Karneid. Girare a sinistra sulla SP24 per Fiè allo Sciliar.
18 Fiè allo Sciliar Proseguire sulla SP24 passando Siusi e Frazione San Vigilio. Scendere fino alla SS12 e girare in direzione Chiusa.
40 Chiusa Seguire la SS12 sino a Bressanone, da qui uscire per Leone e continuare sulla SS49 per Novacella



56 Novacella Continuare sulla SS49 e all'altezza di Vinti girare a sinistra in direzione Terento sulla SS40.
77 Terento  

Uscire dal paese e seguire per Falzes. Sempre sulla SS40 proseguire per Brunico

98

Brunico

 

Fine dell'itinerario.


Natale in moto: i mercatini del Trentino Alto Adige
Chiudi

Nessun commento

Per inserire un commento devi essere registrato ed effettuare il login.