Quotazioni moto&scooter

Cerca

Seguici con

Marche

Valdaso: in silenzio tra i colli

di Tiziana Crimella, foto di Roberto Mele il 14/05/2013 in Marche

Nelle Marche un itinerario lungo salite su dolci colline e piccoli borghi in pietra, sospesi tra la quiete del mare di Cupra e il verde acceso dei Monti Sibillini. Da gustare adagio

Valdaso: in silenzio tra i colli
Chiudi
In qualunque stagione, se ci si trova a voltare le spalle al mare delle Marche, viene un'irresistibile voglia di farsi inghiottire dalle stradine che si diramano verso l'interno.
Noi lo abbiamo fatto partendo da Pedaso sulla statale 433 e arrivando dopo 138 "curvosi" chilometri ancora davanti al mare di Cupra Marittima. In mezzo borghi in pietra, torri che si mostrano da lontano, piazzette antiche e assolate dove è bello concedersi una sosta.
Il racconto completo del viaggio è stato pubblicato nel numero di maggio 2013 di Dueruote. Qui però, oltre alle informazioni essenziali e alle località da non perdere, potete sfogliare la bella gallery fotografica che comprende molti scatti inediti.
Valdaso: in silenzio tra i colli
Il Polo Culturale San Francesco di Monterubbiano
EVENTI ESTIVI
Il cartellone degli eventi di Monterubbiano è ricchissimo di sagre, concerti, eventi sportivi. In giugno si svolge lo "Sciò la Pica", spettacolare rievocazione storica che celebra la nascita della stirpe Picena. Nella frazione di Rubbianello, tra luglio e agosto: Sagra degli Arrosticini, Festa della Birra, Smielatura con assaggi, Sagra delle polente.
Sulla locandina di Moresco, oltre a concerti sotto le stelle, compaiono la Sagra della Polenta con le Vongole e la Sagra del ciavuscolo, specialità marchigiana da scoprire in varie salse.
Da non perdere, a Pedaso, la Sagra delle Cozze e degli Spaghetti alla Marinara, una full immersion di quattro giorni che festeggia la 46ª edizione. Infine, tra gli eventi organizzati a Montefiore d'Aso, spiccano la Sagra della Frutta e la Maialata in Piazza.
Per saperne di più:
www.comune.monterubbiano.fm.it
www.armatadipentecoste.it
www.comune.moresco.fm.it
www.prolocopedaso.it
www.comune.montefioredellaso.ap.it.

IL POLO CULTURALE SAN FRANCESCO DI MONTERUBBIANO
Insolita, affascinante location in cui si è installato il progetto MusArt, un'esposizione in movimento e in trasformazione che abbraccia musica, arte, tradizioni del territorio. Il programma spazia dalle mostre degli antichi mestieri, alle serate di saltarello, agli spettacoli dialettali che si concludono con l'immancabile assaggio di prodotti tipici. Ufficio Turistico di Monterubbiano, tel. 0734 257396.
Valdaso: in silenzio tra i colli
MANGIARE
MORESCO (FM)
Osteria del Merlo
Piazza Castello 19, tel. 329 9848420.
Pochi tavoli distribuiti anche nella suggestiva, antica saletta al piano inferiore. Cucina rigorosamente territoriale e curata, proposta in location affascinante a prezzi contenuti.

MONTERUBBIANO (FM)
Ristorante degli Sforza
Corso Italia 8, tel. 0734 59822; www.sforzahotel.it.
Annesso all'hotel omonimo, in posizione panoramica, propone specialità che vanno dalle tagliatelle fritte di Monterubbiano, anche nella variante di pesce, alla frittura, alla fermana di coniglio e verdure. Gli indecisi si affidino al menù degustazione di carne, a 25 euro, o di pesce, a 30 euro bevande escluse.

AMANDOLA (FM)
Agriturismo San Lorenzo
SP139, Contrada Marnacchia, tel. 0736 847535; www.sanlorenzo-amandola.it.
Proposte gastronomiche locali e stagionali. Da provare i vincisgrassi, cioè le lasagne marchigiane, i cremini fritti e i piatti ai cereali. Anche menù vegetariano e bio. Prezzi da 20 euro, bevande escluse.

DORMIRE
GROTTAMMARE (AP)
Casa Pazzi
Via Sotto le Mura 5, tel. 0735 736617; www.casapazzi.com.
Appena al di fuori dell'itinerario, merita una notte. Affascinante dimora d'epoca nel nucleo antico di Grottammare Alta. Deliziose camere e veranda stile giardino d'inverno per le colazioni. Parcheggio sicuro immediatamente fuori dal cancello. Da 120 euro; pacchetti con corsi di cucina o degustazioni presso i ristoranti tipici, nel centro storico.

MONTELPARO (AP)
Hotel La Ginestra

Tel. 0734 780449; www.laginestra.it.
Tredici camere confortevoli e panoramiche, oppure suggestivi appartamenti con giardino privato attrezzato. Immerso nella quiete sulle colline tra la Val d'Aso e i Monti Sibillini; con piscina, campi da tennis, maneggio e un ottimo ristorante tipico. Camera da 42 euro a persona.
Valdaso: in silenzio tra i colli
Chiudi

Nessun commento

Per inserire un commento devi essere registrato ed effettuare il login.