Cerca

Seguici con

Manutenzione

Cambio olio in officina. Qual è il più caro?

Marco Gentili
di Marco Gentili il 07/05/2019 in Manutenzione
Cambio olio in officina. Qual è il più caro?
Chiudi

Qual è il prezzo di un litro di lubrificante in officina? Pochi lo sanno, perché è nascosto nei costi dei tagliandi. Dueruote invece è in grado di dirvelo

Su una cosa siamo tutti d’accordo: il tagliando periodico nelle officine autorizzate “vale” di più, anche se è sicuramente più costoso di quello fatto dall’amico che con quel cacciavite in mano fa miracoli, per dirla con Lucio Battisti. Un fattore che pesa quando si va a rivendere la moto: significa che è stata controllata da personale qualificato. Certo è che a guadagnare sul tagliando è anche l’officina, soprattutto su materiali come l’olio.

La nostra indagine

Da un’indagine condotta da Dueruote, i cui dati sono raccolti nella tabella qui sotto, emerge come il lubrificante venga fatto pagare caro al consumatore finale. I fattori che contribuiscono a formare queste cifre sono molteplici e variabili: le Case che hanno una rete ufficiale di officine monomarca (BMW o Ducati) o che, come Yamaha, praticano la politica della trasparenza (con la campagna “Tagliandi chiari”) praticano prezzi uniformi sul territorio nazionale, mentre chi ha una rete plurimarca solitamente fornisce dei prezzi consigliati, che possono variare a seconda che il tagliando venga fatto in Veneto o in Calabria.

I costi dell'olio in officina

Casa motociclistica Olio raccomandato Viscosità lubrificante Costo/litro in officina
Aprilia Castrol Power 1 Racing 5W-40 33
Moto Guzzi Castrol Edge 10W-60 40,19
Piaggio Castrol Power 1 Scooter 4T  5W-40 26,9
BMW BMW Motorrad Advantec  15W-50 o 5W-40 25
Harley-Davidson Screamin'Eagle SYN3/Genuine Harley-Davidson Oil  20W50 14/20
Ducati Shell Advance Ducati  15W-50 29,28
KTM Motorex, Power Synth   10W-50 28,59
Benelli Nessuno (sintetico categoria API SJ)  10W-50 15/20
Suzuki Motul 5100 4T  10W-40 17
Kawasaki ELF Moto 4 HP Superbike  10W-40 17
Honda Honda Genuine Oil  10W-30  18,52
Yamaha Yamalube Semi synthetic/Full synthetic 10W-40 17/24
       

Nota sulla rilevazione

Nella tabella viene riportato l’olio indicato dalle Case per i propri modelli più diffusi. Gli importi sono stati calcolati comprensivi di materia prima, manodopera e IVA.

Le voci del costro finale

Inoltre l’importo della manodopera contribuisce a far salire il costo di un’operazione così semplice come il cambio dell’olio, che di solito è associata anche ad altre attività di officina (come il cambio del filtro, o alla verifica dell’usura di altre componenti della moto). A conferma che il costo della manutenzione sia un argomento molto sentito tra motociclisti e scooteristi arriva anche una rilevazione condotta da Doxa per conto di Dueruote: il prezzo dei tagliandi è ritenuto adeguato solo dal 59% del campione degli scooteristi e dal 53% di quello dei motociclisti. Tra coloro che li ritengono esosi, il motivo principale viene identificato proprio nei costi di officina.

Cambio olio in officina. Qual è il più caro?
Cambio olio in officina. Qual è il più caro?
Cambio olio in officina. Qual è il più caro?
Cambio olio in officina. Qual è il più caro?
Cambio olio in officina. Qual è il più caro?
Cambio olio in officina. Qual è il più caro?
Cambio olio in officina. Qual è il più caro?
Cambio olio in officina. Qual è il più caro?

Nessun commento

Per inserire un commento devi essere registrato ed effettuare il login.