Quotazioni moto&scooter

Cerca

Seguici con

Moto & Scooter

Retromania: i motorini (ANNI 90) fra sogni e realtà

Redazione
dalla Redazione il 26/11/2019 in Moto & Scooter
<span class='descrGalleryTitle'>Malaguti Phantom F12</span><span class='descrGalleryText'><p>Al fianco del Malaguti F10, la Casa bolognese presentò l'F12 che evolveva il concetto di scooter sportivo con le sue linee aeronautiche. Fari alogeni incassati nel frontale, motore raffreddato a liquido, cerchi in lega a tre razze. Costava la bellezza di 4 milioni di lire! Un sogno proibito per molti. Aggiornato anno dopo anno e prodotto fino al 2011, oggi capita ancora di vedere dei primi esemplari ben conservati n circolazione.&nbsp;</p>
</span>
Malaguti Phantom F12

Al fianco del Malaguti F10, la Casa bolognese presentò l'F12 che evolveva il concetto di scooter sportivo con le sue linee aeronautiche. Fari alogeni incassati nel frontale, motore raffreddato a liquido, cerchi in lega a tre razze. Costava la bellezza di 4 milioni di lire! Un sogno proibito per molti. Aggiornato anno dopo anno e prodotto fino al 2011, oggi capita ancora di vedere dei primi esemplari ben conservati n circolazione. 

<span class='descrGalleryTitle'>Italjet Formula 50</span><span class='descrGalleryText'><p>Sospensione anteriore monobraccio con barra di torsione e ammortizzatore idraulico. Basta questo per ricordare quanto era avanti lo sportivissimo Italjet Formula 50. Uno scooter che all'epoca costava 3.950.000 lire.</p>
</span>
Italjet Formula 50

Sospensione anteriore monobraccio con barra di torsione e ammortizzatore idraulico. Basta questo per ricordare quanto era avanti lo sportivissimo Italjet Formula 50. Uno scooter che all'epoca costava 3.950.000 lire.

<span class='descrGalleryTitle'>Aprilia SR Replica</span><span class='descrGalleryText'><p>Nel nome di Max Biaggi. Aprilia con l'SR Replica porta sulle strade italiane un nuovo concetto di scooter sportivo: motore raffreddato a liquido, cerchi da 12&quot; e un design con la livrea nera Chesterfield che richiama la GP del Corsaro. Un sogno per pochi? Era in vendita nel 1995 a 4.150.000 lire.</p>
</span>
Aprilia SR Replica

Nel nome di Max Biaggi. Aprilia con l'SR Replica porta sulle strade italiane un nuovo concetto di scooter sportivo: motore raffreddato a liquido, cerchi da 12" e un design con la livrea nera Chesterfield che richiama la GP del Corsaro. Un sogno per pochi? Era in vendita nel 1995 a 4.150.000 lire.

<span class='descrGalleryTitle'>Aprilia Rally 50</span><span class='descrGalleryText'><p>Nel 1994 Aprilia presenta al MotorShow di Bologna uno scooter pronto a tutto: si chiama Rally e monta pneumatici tassellati, un pimpante motore a 2T raffreddato a liquido, e sfoggia sospensioni studiate ad hoc. Il suo look non passa inosservato con tanto di tabelle portanumero in stile offroad. Il suo prezzo? 3.790.000 lire.</p>
</span>
Aprilia Rally 50

Nel 1994 Aprilia presenta al MotorShow di Bologna uno scooter pronto a tutto: si chiama Rally e monta pneumatici tassellati, un pimpante motore a 2T raffreddato a liquido, e sfoggia sospensioni studiate ad hoc. Il suo look non passa inosservato con tanto di tabelle portanumero in stile offroad. Il suo prezzo? 3.790.000 lire.

<span class='descrGalleryTitle'>Malaguti Crosser</span><span class='descrGalleryText'><p>Se la strada finisce non c'è problema, Malaguti ha la soluzione. Al fianco di F10 e F12 entra nella gamma il Crosser. Parafanghi alti, griglie protettive delle prese d'aria, disco freno anteriore carenato per protegerlo dai sassi. E non è finita. Cerchi anteriore da 12&quot; e posteriore da 10&quot;, forcella a steli rovesciati e un inedito sistema della sospensione posteriore brevettato dalla Malaguti. Il motore è un 2T. Lo scarico punta verso l'alto. Era in vendita nel 1995 a 3.850.000 lire.</p>
</span>
Malaguti Crosser

Se la strada finisce non c'è problema, Malaguti ha la soluzione. Al fianco di F10 e F12 entra nella gamma il Crosser. Parafanghi alti, griglie protettive delle prese d'aria, disco freno anteriore carenato per protegerlo dai sassi. E non è finita. Cerchi anteriore da 12" e posteriore da 10", forcella a steli rovesciati e un inedito sistema della sospensione posteriore brevettato dalla Malaguti. Il motore è un 2T. Lo scarico punta verso l'alto. Era in vendita nel 1995 a 3.850.000 lire.

<span class='descrGalleryTitle'>MBK Booster Next Generation</span><span class='descrGalleryText'><p>Dici MBK e pensi al Booster. Qui eccolo nella nuove versione Next Generation con livrea monocromatica del 1995. Il suo arrivo divise gli appassionati che in fondo continuavano a volere il vecchio modello. Yamaha li accontentò. Ma alla fine anche il N.G. ebbe il suo successo e per anni affiancò nella storia il Booster Original. Il prezzo? 3.845.000 lire nel 1995.</p>
</span>
MBK Booster Next Generation

Dici MBK e pensi al Booster. Qui eccolo nella nuove versione Next Generation con livrea monocromatica del 1995. Il suo arrivo divise gli appassionati che in fondo continuavano a volere il vecchio modello. Yamaha li accontentò. Ma alla fine anche il N.G. ebbe il suo successo e per anni affiancò nella storia il Booster Original. Il prezzo? 3.845.000 lire nel 1995.

<span class='descrGalleryTitle'>Cagiva Prima</span><span class='descrGalleryText'><p>La Mito 125 faceva sognare i 16enni, ma per chi a 14 anni voleva stringere i semimanubri e aveva un papà capace di spendere .4390.000 lire l'oggetto del desiderio si chiamava Prima. Un piccolo gioiellino firmato Cagiva che si giocava il mercato con le Aprilia e le Gilera.&nbsp;</p>
</span>
Cagiva Prima

La Mito 125 faceva sognare i 16enni, ma per chi a 14 anni voleva stringere i semimanubri e aveva un papà capace di spendere .4390.000 lire l'oggetto del desiderio si chiamava Prima. Un piccolo gioiellino firmato Cagiva che si giocava il mercato con le Aprilia e le Gilera. 

<span class='descrGalleryTitle'>Malaguti Fifty Top</span><span class='descrGalleryText'><p>Il Fifty più che un ciclomotore, anzi un tubone con cambio a tre o quattro marce, è stato una leggenda. Ha fatto sognare più di una generazione. Negli Anni 90 quando ha dovuto scontrarsi con i nuovi scooter ha iniziato a perdere terreno, ma il suo carisma è rimasto immutato. In vendita a 3.570.000 lire nel 1995 oggi è un oggetto di culto e trovarne uno originale è un ottimo affare.</p>
</span>
Malaguti Fifty Top

Il Fifty più che un ciclomotore, anzi un tubone con cambio a tre o quattro marce, è stato una leggenda. Ha fatto sognare più di una generazione. Negli Anni 90 quando ha dovuto scontrarsi con i nuovi scooter ha iniziato a perdere terreno, ma il suo carisma è rimasto immutato. In vendita a 3.570.000 lire nel 1995 oggi è un oggetto di culto e trovarne uno originale è un ottimo affare.

<span class='descrGalleryTitle'>Cagiva City</span><span class='descrGalleryText'><p>Negli Anni90 anche la Casa di Schiranna si lancia nel mercato degli scooterini sportivi compatti. Il suo nome è City e oltre al look racing ispirato a quello delle GP che correvano nel Motomondiale con tanto di versione &quot;Lucky Strike&quot; sfoggia un doppio scarico che richiama proprio quello delle C594 da gara.&nbsp;</p>
</span>
Cagiva City

Negli Anni90 anche la Casa di Schiranna si lancia nel mercato degli scooterini sportivi compatti. Il suo nome è City e oltre al look racing ispirato a quello delle GP che correvano nel Motomondiale con tanto di versione "Lucky Strike" sfoggia un doppio scarico che richiama proprio quello delle C594 da gara. 

<span class='descrGalleryTitle'>Honda SH 50 Fifty</span><span class='descrGalleryText'><p>L'Honda SH 50 è un must have negli Anni 90 come oggi nelle versioni 125 e 300. Semplice ed essenziale, le ruote sono alte, niente freni a disco ma due a tamburo. Niente vani sottosella, ma di serie ci sono due portapacchi. Il suo successo fu enorme e ancora oggi capita di vederne in giro esemplari ben conservati.&nbsp;&nbsp;</p>
</span>
Honda SH 50 Fifty

L'Honda SH 50 è un must have negli Anni 90 come oggi nelle versioni 125 e 300. Semplice ed essenziale, le ruote sono alte, niente freni a disco ma due a tamburo. Niente vani sottosella, ma di serie ci sono due portapacchi. Il suo successo fu enorme e ancora oggi capita di vederne in giro esemplari ben conservati.  

<span class='descrGalleryTitle'>Motron Sting</span><span class='descrGalleryText'><p>In vendita nel 1995 a 3.585.000 lire lo Sting della bolognese Motron era uno scooter compatto, molto compatto, dal design sportivo in cui spiccava il gruppo ottico. Non aveva l'appeal dei più blasonati modelli italiani e giapponesi, ma il suo essere alternativo lo rendeva un mezzo giusto per distinguersi.&nbsp;</p>
</span>
Motron Sting

In vendita nel 1995 a 3.585.000 lire lo Sting della bolognese Motron era uno scooter compatto, molto compatto, dal design sportivo in cui spiccava il gruppo ottico. Non aveva l'appeal dei più blasonati modelli italiani e giapponesi, ma il suo essere alternativo lo rendeva un mezzo giusto per distinguersi. 

<span class='descrGalleryTitle'>Piaggio NRG</span><span class='descrGalleryText'><p>Nel 1994 Piaggio affianca alla Vespa, alla Sfera e allo Zip la sua interpretazione di scooter , l'NRG declinato anche nella variante offroad NTT. Una chicca? Aveva le ruote da 13&quot; e la forcella a steli rovesciati. Il suo prezzo era di 3.880.000 lire.&nbsp;&nbsp;</p>
</span>
Piaggio NRG

Nel 1994 Piaggio affianca alla Vespa, alla Sfera e allo Zip la sua interpretazione di scooter , l'NRG declinato anche nella variante offroad NTT. Una chicca? Aveva le ruote da 13" e la forcella a steli rovesciati. Il suo prezzo era di 3.880.000 lire.  

<span class='descrGalleryTitle'>MBK Forte</span><span class='descrGalleryText'><p>Nella gamma MBK c'era anche lui. Il Forte non aveva certo l'appeal del Booster o dell'Ovetto ma in molti scelsero questo scooter per due motivi: le sue dimensioni compatte e lo stile sportivo. Pochi fronzoli, motore a 2t raffreddato a liquido e tanta sostanza con un sottosella capiente. Il prezzo nel 1995 era di 3.395.000 lire.&nbsp;</p>
</span>
MBK Forte

Nella gamma MBK c'era anche lui. Il Forte non aveva certo l'appeal del Booster o dell'Ovetto ma in molti scelsero questo scooter per due motivi: le sue dimensioni compatte e lo stile sportivo. Pochi fronzoli, motore a 2t raffreddato a liquido e tanta sostanza con un sottosella capiente. Il prezzo nel 1995 era di 3.395.000 lire. 

<span class='descrGalleryTitle'>Suzuki AP 50</span><span class='descrGalleryText'><p>Piccolo, sportivo e agilissimo. Suzuki dice la sua nel mercato dei cinquantini da usare tutti i giorni per andare a scuola o in ufficio con l'AP. In vendita a 2.975.000 lire.&nbsp;</p>
</span>
Suzuki AP 50

Piccolo, sportivo e agilissimo. Suzuki dice la sua nel mercato dei cinquantini da usare tutti i giorni per andare a scuola o in ufficio con l'AP. In vendita a 2.975.000 lire. 

<span class='descrGalleryTitle'>Italjet Cruise</span><span class='descrGalleryText'><p>Linea classica, dimensioni ultra compatte per l'Italjet Cruise, un sottosella ampio con tanto di luce di cortesia. Uno scooter italiano che nel design strizza l'occhio ai modelli giapponesi più in voga allora. Era in vendita a 3.290.000 euro.&nbsp;&nbsp;</p>
</span>
Italjet Cruise

Linea classica, dimensioni ultra compatte per l'Italjet Cruise, un sottosella ampio con tanto di luce di cortesia. Uno scooter italiano che nel design strizza l'occhio ai modelli giapponesi più in voga allora. Era in vendita a 3.290.000 euro.  

<span class='descrGalleryTitle'>Beta Tempo</span><span class='descrGalleryText'><p>Ruote alte e dimensioni compatte? Si può fare. Beta lancia il Tempo la sua soluzione Anni 90 per la mobilità. Piace a tutti non solo ai ragazzini. Oltre che per le ruote da 16&quot; si distingue per avere il serbatoio sotto la pedana. Il prezzo? 3.340.000 lire.&nbsp;</p>
</span>
Beta Tempo

Ruote alte e dimensioni compatte? Si può fare. Beta lancia il Tempo la sua soluzione Anni 90 per la mobilità. Piace a tutti non solo ai ragazzini. Oltre che per le ruote da 16" si distingue per avere il serbatoio sotto la pedana. Il prezzo? 3.340.000 lire. 

<span class='descrGalleryTitle'>Kymco Sniper DD</span><span class='descrGalleryText'><p>Kymco aveva spopolato con il DJ ma tanto successo lo ebbe anche il suo sportivo compatto con due freni a disco e un motore a 2T da 5,2 CV a 7.200 giri. Nel 1995 costava 3.195.000 lire.</p>
</span>
Kymco Sniper DD

Kymco aveva spopolato con il DJ ma tanto successo lo ebbe anche il suo sportivo compatto con due freni a disco e un motore a 2T da 5,2 CV a 7.200 giri. Nel 1995 costava 3.195.000 lire.

<span class='descrGalleryTitle'>Cagiva Super City</span><span class='descrGalleryText'><p>Negli Anni90 anche la Casa di Schiranna si lancia nel mercato degli scooterini sportivi compatti. Il suo nome è Super City e oltre al look racing ispirato a quello delle GP che correvano nel Motomondiale con tanto di versione &quot;Lucky Strike&quot; sfoggia un doppio scarico che richiama proprio quello delle C594 da gara.&nbsp;</p>
</span>
Cagiva Super City

Negli Anni90 anche la Casa di Schiranna si lancia nel mercato degli scooterini sportivi compatti. Il suo nome è Super City e oltre al look racing ispirato a quello delle GP che correvano nel Motomondiale con tanto di versione "Lucky Strike" sfoggia un doppio scarico che richiama proprio quello delle C594 da gara. 

<span class='descrGalleryTitle'>Honda SFX</span><span class='descrGalleryText'><p>Honda forte del successo dello ZX nella gamma degli ultra compatti da città inserisce anche l'SFX. Livrea bicolore, ruote da 10&quot; e design sportivo.&nbsp;</p>
</span>
Honda SFX

Honda forte del successo dello ZX nella gamma degli ultra compatti da città inserisce anche l'SFX. Livrea bicolore, ruote da 10" e design sportivo. 

<span class='descrGalleryTitle'>Suzuki AJ 50 ZZ</span><span class='descrGalleryText'><p>Suzuki per conquistare i 14enni che vogliono uno scooterino sportivo ultra compatto nel 1995 ha nei listini a 3.641.000 lire lo ZZ. Il motore è un brioso 2T.&nbsp;</p>
</span>
Suzuki AJ 50 ZZ

Suzuki per conquistare i 14enni che vogliono uno scooterino sportivo ultra compatto nel 1995 ha nei listini a 3.641.000 lire lo ZZ. Il motore è un brioso 2T. 

<span class='descrGalleryTitle'>Italjet Sunny</span><span class='descrGalleryText'><p>Italjet ha nei listini nel 1995 questo scoterino compatto ed essenziale in vendita a 1.490.000 lire. Pesa solo 60 kg ed è costruito in India dalla Bajaj.&nbsp;</p>
</span>
Italjet Sunny

Italjet ha nei listini nel 1995 questo scoterino compatto ed essenziale in vendita a 1.490.000 lire. Pesa solo 60 kg ed è costruito in India dalla Bajaj. 

<span class='descrGalleryTitle'>Honda Bali 50</span><span class='descrGalleryText'><p>Il Bali prodotto dalla Honda Italia ad Atessa. Era uno scooter cinquanta dal look classico e con un'ottima capacità di carico. Di listino nel 1995 era in vendita a 3.495.000 lire</p>
</span>
Honda Bali 50

Il Bali prodotto dalla Honda Italia ad Atessa. Era uno scooter cinquanta dal look classico e con un'ottima capacità di carico. Di listino nel 1995 era in vendita a 3.495.000 lire

Venticinque anni fa questi erano gli scooter e non solo che facevano sognare i quarantenni di oggi. Alcuni sono riusciti a farseli regalare e li hanno anche conservati, altri li comprano oggi per tornare ragazzi. Prendetevi il vostro tempo, cercate il vostro e mettetevi comodi e iniziate a sognare… E se non lo trovate mandateci un commento lo inseriremo nella prossima puntata!

Venticinque anni fa questi erano alcuni degli scooter (e non solo) che facevano sognare (i quarantenni di oggi.…). Il viaggio negli Anni 90 prosegue qui sotto con altri modelli che hanno segnato quel periodo. Guardateli uno dopo l'altro, e se non trovate il vostro scriveteci un commento. La nostra ricerca continua!

Aprilia Amico
Aprilia Amico
MBK Booster
MBK Booster
Zip&Zip, il primo scooter ibrido Piaggio (1994)
Zip&Zip, il primo scooter ibrido Piaggio (1994)
Italjet Velocifero
Italjet Velocifero
MBK Booster
MBK Booster
Beta ARK
Beta ARK
Yamaha CRZ
Yamaha CRZ
Ape Cross
Ape Cross
Gilera Runner
Gilera Runner
Retromania: i motorini (ANNI 90) fra sogni e realtà
Retromania: i motorini (ANNI 90) fra sogni e realtà
Honda ZX
Honda ZX
Italjet Dragster
Italjet Dragster
Italjet Scoop
Italjet Scoop
Italjet Yankee
Italjet Yankee
Italjet Torpedo
Italjet Torpedo
Kymco DJ
Kymco DJ
Malaguti F10
Malaguti F10
MBK Spy
MBK Spy
Piaggio NRG
Piaggio NRG
Retromania: i motorini (ANNI 90) fra sogni e realtà
Retromania: i motorini (ANNI 90) fra sogni e realtà
Peugeot Rapido
Peugeot Rapido
Piaggio
Piaggio
Piaggio Quartz
Piaggio Quartz
Italjet
Italjet
Peugeot Squab
Peugeot Squab
Typhonn Gilera
Typhonn Gilera
Honda Cub
Honda Cub
Peugeot Buxy
Peugeot Buxy
MBK Sorriso
MBK Sorriso
Peugeot Speedake
Peugeot Speedake
Gilera Stalker
Gilera Stalker
Retromania: i motorini (ANNI 90) fra sogni e realtà
Piaggio NRG
Piaggio NRG
Aprilia SR
Aprilia SR
MBK
MBK
Piaggio NRG Mc2
Piaggio NRG Mc2
Piaggio Quartz
Piaggio Quartz
Peugeot Speedake
Peugeot Speedake
Peugeot Speedfight
Peugeot Speedfight
Piaggio Zip Fast Rider
Piaggio Zip Fast Rider
Yamaha Aerox
Yamaha Aerox
Aprilia SR Urban Kid
Aprilia SR Urban Kid
Aprilia SR Replica Max Biaggi
Aprilia SR Replica Max Biaggi
Gilera Runner
Gilera Runner
Retromania: i motorini (ANNI 90) fra sogni e realtà
Retromania: i motorini (ANNI 90) fra sogni e realtà
Cagiva Super City
Cagiva Super City
Derbi GP1
Derbi GP1
Retromania: i motorini (ANNI 90) fra sogni e realtà
Retromania: i motorini (ANNI 90) fra sogni e realtà

Nessun commento

Per inserire un commento devi essere registrato ed effettuare il login.

VIDEO

VIDEOVOCER
La sicurezza è per tutti

BACHECA

Il meglio di Dueruote una volta a settimana

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Non ne hai abbastanza?
Ricevi la FlashNews quotidiana

Non ne hai abbastanza?
Ricevi la FlashNews quotidiana

In Edicola