Quotazioni moto&scooter

Cerca

Seguici con

Moto & Scooter

Honda CBR Fireblade: i modelli che hanno fatto la storia

Redazione
dalla Redazione il 13/09/2019 in Moto & Scooter
1992-1995 Honda CBR900RR Fireblade (893cc)
1992-1995 Honda CBR900RR Fireblade (893cc)
Inizialmente sviluppata nella cilindrata 750cc, la prima CBR900RR di serie combinava un motore da 893cc con uno chassis ultra leggero e geometrie della ciclistica aggressive, per dare vita a una vera e propria rivoluzione, che rese la prima Fireblade una pietra miliare nella produzione Honda e non solo
Inizialmente sviluppata nella cilindrata 750cc, la prima CBR900RR di serie combinava un motore da 893cc con uno chassis ultra leggero e geometrie della ciclistica aggressive, per dare vita a una vera e propria rivoluzione, che rese la prima Fireblade una pietra miliare nella produzione Honda e non solo
1995 Honda CBR900RR Fireblade
1995 Honda CBR900RR Fireblade
1996-1999 Honda CBR900RR Fireblade (919cc). Una evoluzione significativa della moto originale. Il potente motore da 919 cc (grazie all’alesaggio aumentato di 1 mm), era inserito in una ciclistica ancora più sofisticata per enfatizzare le prestazioni e le doti di guidabilità.
1996-1999 Honda CBR900RR Fireblade (919cc). Una evoluzione significativa della moto originale. Il potente motore da 919 cc (grazie all’alesaggio aumentato di 1 mm), era inserito in una ciclistica ancora più sofisticata per enfatizzare le prestazioni e le doti di guidabilità.
Il my 1999 della Honda CBR900RR Fireblade
Il my 1999 della Honda CBR900RR Fireblade
2000 Honda CBR900RR Freblade (929cc). Ecco la prima Fireblade con alimentazione a iniezione elettronica
2000 Honda CBR900RR Freblade (929cc). Ecco la prima Fireblade con alimentazione a iniezione elettronica
2001 Honda CBR900RR
2001 Honda CBR900RR
2001
2001
2002-2003 Honda CBR900RR Fireblade (954cc). Ancora più leggera e potente della precedente versione, la nuova Fireblade da 954 cc è ancora oggi considerata una delle più cattive sportive di sempre. Ciclistica super agile, pedane rialzate per massimizzare l’angolo di piega ed aerodinamica ultraperformante. Il risultato furono prestazioni entusiasmanti sia su strada che in circuito.
2002-2003 Honda CBR900RR Fireblade (954cc). Ancora più leggera e potente della precedente versione, la nuova Fireblade da 954 cc è ancora oggi considerata una delle più cattive sportive di sempre. Ciclistica super agile, pedane rialzate per massimizzare l’angolo di piega ed aerodinamica ultraperformante. Il risultato furono prestazioni entusiasmanti sia su strada che in circuito.
2003 Honda CBR900RR Fireblade (954cc)
2003 Honda CBR900RR Fireblade (954cc)
2004 Ispirata alla RC212V MotoGP, la CBR1000RR del 2004 portò nella produzione di serie una valanga di impressionanti progressi tecnologici: il motore da 998 cc da 172 CV, lo scarico sottosella, l’ammortizzatore di sterzo elettronico HESD (Honda Electronic Steering Damper) e la sospensione posteriore con sistema Unit Pro-Link.
2004 Ispirata alla RC212V MotoGP, la CBR1000RR del 2004 portò nella produzione di serie una valanga di impressionanti progressi tecnologici: il motore da 998 cc da 172 CV, lo scarico sottosella, l’ammortizzatore di sterzo elettronico HESD (Honda Electronic Steering Damper) e la sospensione posteriore con sistema Unit Pro-Link.
2005 Honda CBR1000RR Fireblade (998cc)
2005 Honda CBR1000RR Fireblade (998cc)
2006 La Fireblade da 998 cc riceve nel 2006 una serie di aggiornamenti che la fanno progredire su tutti i fronti. Più leggera e più potente, migliorava in termini di agilità e prestazioni su tutti i fronti, rasentando la perfezione.
2006 La Fireblade da 998 cc riceve nel 2006 una serie di aggiornamenti che la fanno progredire su tutti i fronti. Più leggera e più potente, migliorava in termini di agilità e prestazioni su tutti i fronti, rasentando la perfezione.
2007 Honda CBR1000RR Fireblade (998cc)
2007 Honda CBR1000RR Fireblade (998cc)
Il 2008 è l’anno di una nuova rivoluzione. Riprogettata dal primo all’ultimo componente, fa della centralizzazione delle masse il suo punto di forza. Il motore arriva a 999 cc e la potenza a 178 CV. Lo scarico basso perfettamente integrato nella linea fa scuola in termini di design, e la frizione antisaltellamento è di serie
Il 2008 è l’anno di una nuova rivoluzione. Riprogettata dal primo all’ultimo componente, fa della centralizzazione delle masse il suo punto di forza. Il motore arriva a 999 cc e la potenza a 178 CV. Lo scarico basso perfettamente integrato nella linea fa scuola in termini di design, e la frizione antisaltellamento è di serie
2011- 2012 Honda CBR1000RR (999cc). Nel 2012 si celebrano “20 anni di Controllo Totale” con un accurato restyling che rende più spigoloso il frontale e introduce i cerchi a razze sdoppiate
2011- 2012 Honda CBR1000RR (999cc). Nel 2012 si celebrano “20 anni di Controllo Totale” con un accurato restyling che rende più spigoloso il frontale e introduce i cerchi a razze sdoppiate
2013 Honda CBR1000RR (999cc)
2013 Honda CBR1000RR (999cc)
2014 CBR1000RR (999cc). Motore rivisto in molte componenti, compresi i sistemi di aspirazione e scarico, portano la potenza massima a 181 CV con un miglioramento dell’erogazione anche ai regimi bassi e medi.
2014 CBR1000RR (999cc). Motore rivisto in molte componenti, compresi i sistemi di aspirazione e scarico, portano la potenza massima a 181 CV con un miglioramento dell’erogazione anche ai regimi bassi e medi.
2014 CBR1000RR-SP (999cc) Per la prima volta una Fireblade “Sport Production” viene affiancata alla versione di serie. È dotata di sospensioni Öhlins appositamente messe a punto per Honda, e di freni Brembo monoblocco all’anteriore. Il motore da 181 CV prevede una selezione in fabbrica di pistoni e bielle per mantenerli in un range di equilibratura più ristretto. Rigorosamente monoposto e con livrea dedicata, è la Fireblade che massimizza il rendimento in pista.
2014 CBR1000RR-SP (999cc) Per la prima volta una Fireblade “Sport Production” viene affiancata alla versione di serie. È dotata di sospensioni Öhlins appositamente messe a punto per Honda, e di freni Brembo monoblocco all’anteriore. Il motore da 181 CV prevede una selezione in fabbrica di pistoni e bielle per mantenerli in un range di equilibratura più ristretto. Rigorosamente monoposto e con livrea dedicata, è la Fireblade che massimizza il rendimento in pista.
Grazie alla riprogettazione del 90% delle componenti, segna un ulteriore sensazionale passo verso il raggiungimento del ‘Controllo Totale’, grazie a un alleggerimento complessivo di 15 kg, a un incremento della potenza di 11CV (ora 192 CV) e ad un pacchetto elettronico di prim’ordine con piattaforma inerziale IMU. Le sospensioni sono Showa e i freni Tokico. Il sistema di scarico è in titanio.
Grazie alla riprogettazione del 90% delle componenti, segna un ulteriore sensazionale passo verso il raggiungimento del ‘Controllo Totale’, grazie a un alleggerimento complessivo di 15 kg, a un incremento della potenza di 11CV (ora 192 CV) e ad un pacchetto elettronico di prim’ordine con piattaforma inerziale IMU. Le sospensioni sono Showa e i freni Tokico. Il sistema di scarico è in titanio.
La Fireblade del 1992 e quella SP del 2017 posano insieme. Quest'ultima rispetto al modello base, ha serbatoio in titanio, freni Brembo, sospensioni semi elettroniche Öhlins e batteria agli Ioni di Litio. Solo con livrea tricolour, è la 4 cilindri in linea più leggera della sua categoria
La Fireblade del 1992 e quella SP del 2017 posano insieme. Quest'ultima rispetto al modello base, ha serbatoio in titanio, freni Brembo, sospensioni semi elettroniche Öhlins e batteria agli Ioni di Litio. Solo con livrea tricolour, è la 4 cilindri in linea più leggera della sua categoria
L'ultima Honda CBR1000RR Fireblade presentata a EICMA 2018
L'ultima Honda CBR1000RR Fireblade presentata a EICMA 2018

Inizia nel 1992 la storia della Honda CBR Fireblade. Una moto che ha riscritto le regole di design, prestazioni e maneggevolezza per la classe delle maxi supersport. E che da allora non ha mai smesso di farlo

Nessun commento

Per inserire un commento devi essere registrato ed effettuare il login.

Correlate

Annunci usato

BACHECA

Il meglio di Dueruote una volta a settimana

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Non ne hai abbastanza?
Ricevi la FlashNews quotidiana

Non ne hai abbastanza?
Ricevi la FlashNews quotidiana

In Edicola