MotoGP test Phillip Island/1: Marquez detta legge


di Stefano Borzacchiello mercoledì, 15 febbraio 2017
In Australia nella prima giornata di test della MotoGP il campione del mondo con la Honda è il più veloce. Secondo tempo sul finale per la Yamaha di Rossi, che precede la Suzuki di Iannone e l’altra M1 di Vinales



A Phillip Island è iniziata la seconda tre giorni di test della MotoGP del 2017. In pista, nella prima giornata è la Honda di Marc Marquez a dettare il ritmo. Il campione del mondo, forte di un passo velocissimo, ha fatto segnare il best lap della giornata, fermando il cronometro a 1’29”497, mettendosi alle spalle la Yamaha di Valentino Rossi 1'29"683. Terzo tempo per la Suzuki di Andrea Iannone (1'29"926). Protagonista della prima giornata anche Maverick Vinales, che strappa il quarto tempo assoluto, 1'29"989, davanti alla Honda di Cal Crutchlow.
Da segnalare che Marquez, Rossi, Iannone e Viñales, chiusi in poco più di 4 decimi, sono stati gli unici a scendere sotto l’uno e trenta.

Anche Dani Pedrosa ha dimostrato un passo abbastanza competitivo, concludendo la giornata a 784 millesimi dal compagno di box, con il settimo miglior tempo.

Alla fine della sessione, disputata con tempo soleggiato, ma disturbata dal vento che è andato aumentando di intensità durante il pomeriggio, i due piloti Ducati, Andrea Dovizioso e Jorge Lorenzo, hanno segnato rispettivamente l’ottavo e l’undicesimo crono. Per Lorenzo il distacco da Marquez è superiore al secondo. Ma è normale che al primo approccio con una pista nuova abbia bisogno di sistemare la moto. Vediamo di che progressione sarà capace il maiorchino sulla Ducati nell'arco dei tre giorni.

I tempi della prima giornata
1 MARQUEZ Marc 93 SPA Repsol Honda Team Honda 1:29.497
2 ROSSI Valentino 46 ITA Movistar Yamaha MotoGP Yamaha 1:29.683
3 IANNONE Andrea 29 ITA Team Suzuki Ecstar Suzuki 1:29.926
4 VINALES Maverick 25 SPA Movistar Yamaha MotoGP Yamaha 1:29.989
5 CRUTCHLOW Cal 35 GBR LCR Honda Honda 1:30.065
6 PETRUCCI Danilo 9 ITA Octo Pramac Yakhnich Ducati 1:30.262
7 PEDROSA Dani 26 SPA Repsol Honda Team Honda 1:30.281
8 DOVIZIOSO Andrea 4 ITA Ducati Team Ducati 1:30.410
9 MILLER Jack 43 AUS Estrella Galicia 0,0 Marc VDS Honda 1:30.426
10 FOLGER Jonas 94 GER Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 1:30.578
11 LORENZO Jorge 99 SPA Ducati Team Ducati 1:30.631
12 BAUTISTA Alvaro 19 SPA Pull&Bear Aspar Team Ducati 1:30.770
13 BARBERA Hector 8 SPA Avintia Racing Ducati 1:30.771
14 ESPARGARO Aleix 41 SPA Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 1:30.802
15 ZARCO Johann 5 FRA Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 1:30.867
16 ABRAHAM Karel 17 CZE Pull&Bear Aspar Team Ducati 1:31.179
17 ESPARGARO Pol 44 SPA Red Bull KTM Factory Racing KTM 1:31.200
18 BAZ Loris 76 FRA Avintia Racing Ducati 1:31.249
19 RINS Alex 42 SPA Team Suzuki Ecstar Suzuki 1:31.432
20 REDDING Scott 45 GBR Octo Pramac Yakhnich Ducati 1:31.755
21 LOWES Sam 22 GBR Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 1:32.307
22 SMITH Bradley 38 GBR Red Bull KTM Factory Racing KTM 1:32.690