Un libro racconta la grande storia di Bimota


dalla Redazione lunedì, 12 giugno 2017
Si chiama "L’era d’oro Bimota" ed è un corposo volume edito da Giorgio Nada, che ripercorre la storia della Casa romagnola attraverso il racconto di Giuseppe Morri, uno dei suoi fondatori



"L’era d’oro Bimota" (Giorgio Nada editore, 360 pp, 48 euro) ripercorre la storia del glorioso marchio nato a Rimini nel 1972 attraverso il racconto dei uno dei suoi fondatori, Giuseppe Morri, che questa storia l’ha vissuta in prima persona, e ha portato la Casa italiana ad affermarsi nel panorama motociclistico mondiale. Il libro - attraverso un apparato iconografico ricco e inedito - svela numerosi retroscena, fatti realmente accaduti e alcuni davvero curiosi, ma soprattutto fa piena luce sulle vicende che hanno condotto ai differenti momenti storici e passaggi societari. Dalle prime moto ai primi successi, dalle trepidazioni per i titoli mondiali sfiorati all’amarezza per quelli conquistati e non riconosciuti sino ai trionfi in quei campionati del mondo vinti ufficialmente da Bimota, senza tralasciare il rapporto del Marchio con piloti, sponsor e team clienti. A chiusura di ciascuna decade il volume riporta una carrellata di tutti i modelli, sia da competizione sia stradali prodotti, ordinati cronologicamente e completi di schede tecniche, spingendosi sino ai giorni nostri.