Aprilia vince anche... sulle auto


dalla Redazione giovedì, 15 giugno 2017
Una monoposto equipaggiata col motore 1000 V4 dell'Aprilia RSV4 ha vinto al debutto nel campionato Formula X Italian Series



Il motore 1000 cc Aprilia quattro cilindri a V stretta che ha contribuito a rendere Aprilia RSV4 una delle moto più vincenti in assoluto nella storia della Superbike, scrivendo inoltre una storia eccezionale nell’ambito del prodotto di serie, debutta nel mondo delle competizioni automobilistiche, e lo fa nel modo che gli è più congeniale: vincendo.

Spinta dal V4 Aprilia, la monoposto Griiip G1 ha esordito lo scorso 4 giugno nel campionato Formula X Italian Series, sul circuito di Varano de’ Melegari. Ed è stato un debutto eccezionale, che ha visto il ventunenne pilota israeliano Yarin Stern centrare subito la pole position con tanto di nuovo record della pista per la G1 (1’04”2). In gara è arrivata una vittoria esaltante: dopo una partenza che lo aveva relegato in decima posizione al via, Stern si è reso protagonista di una rimonta eccezionale, fino al trionfo ottenuto con un sorpasso all’ultimo giro.

L’inedita applicazione di un propulsore unico al mondo per configurazione, con l’angolo tra le bancate di 65°, soluzione individuata dal reparto Ricerca e Sviluppo di Aprilia come ideale per ottenere una ciclistica di riferimento che ne possa di conseguenza esaltare le eccezionali prestazioni, nasce dalla scelta dell’azienda israeliana Griiip di adottarlo sulla propria monoposto G1 e conferma Aprilia Racing nel ruolo di piattaforma tecnologica più avanzata del Gruppo Piaggio, capace di trasferire competenze e innovazione anche in campo automobilistico.