Dakar Story: il guado impossibile, 1992

dalla Redazione inserito il: 20/12/2017


  • Voto: 0,0
  • Visto: 40412 volte

Nel 1992 si disputa la Paris-Le Cap e per la prima volta nella sua storia, la gara attraversa l'equatore portando i concorrenti fino alla punta meridionale del continente africano, con il traguardo situato a Città del Capo, in Sud Africa. La gara è funestata dalla morte di Gilles Lalay, caduto in un tratto di trasferimento in Congo. Alcuni giorni dopo, in Namibia, la carovana è bloccata da un fiume in piena. Stéphane Peterhansel con la Yamaha Super Ténéré tenta la fortuna e riesce a malapena ad uscire, mentre l'americano Danny Laporte, con la Cagiva Elefant, viene estratto dal fiume dall'elicottero di Gilbert Sabine, che decide di neutralizzare la tappa.

Potrebbero interessarti

Commenti0 commenti

Lascia un commento

Per inserire un commento devi essere registrato ed effettuare il login.