Quotazioni moto&scooter

Cerca

Seguici con

Motogp

SBK Phillip Island: Rea chiude al comando, Pirelli ha le soluzioni

Redazione
dalla Redazione il 25/02/2020 in Motogp
SBK Phillip Island: Rea chiude al comando, Pirelli ha le soluzioni
Chiudi

Il campione del mondo in Australia è ancora il riferimento. Redding e Razgatlioglu fanno meno paura? In attesa della prima gara della stagione Pirelli rende note le soluzioni che verranno messe a disposizione dei piloti

Spente le luci dell’ultima gara della stagione in Qatar con il quinto titolo mondiale consecutivo in bacheca Jonathan Rea è arrivato in Australia consapevole che avrà più avversari quest’anno pronti a saltargli addosso, lo ha visto nei test, ma per il momento la situazione è sotto controllo tanto che il nordirlandese a conclusione delle due giornate di test che storicamente precedono il primo round del Campionato Mondiale Superbike, ha realizzato il giro più veloce 1’30.448 ottenuto nella terza sessione. Alle sue spalle, piloti di cinque case diverse nelle prime sei posizioni racchiusi in poco più di 4 decimi… insomma la certezza è una sola: Rea e la Kawasaki sono la coppia da battere anche quest’anno.

Pirelli ha la soluzioni

In attesa delle prime prove di venerdì Pirelli rende note le soluzioni che verranno messe a disposizione dei piloti delle classi WorldSBK e WorldSSP per le gare.
In seguito ai dati e alle informazioni ricevute dai piloti, Pirelli conferma per la classe WorldSBK tutte le soluzioni che sono state utilizzate durante i test anche per il fine settimana, a cui si affiancheranno altre soluzioni di sviluppo. Anche la classe WorldSSPutilizzerà in gara le soluzioni che sono state disponibili durante le giornate di test. Quest’anno, per la prima volta, anche la classe 600 ha utilizzato pneumatici slick al posto delle soluzioni intagliate utilizzate fino allo scorso anno. 

Nella classe WorldSBK i piloti avranno a disposizione sette soluzioni slick, due anteriori e cinque posteriori, oltre a pneumatici intermedi e da bagnato. Le opzioni anteriori, tutte utilizzate anche durante i test, sono le nuove SC1 di gamma in mescola morbida e SC2 di gamma in mescola media, entrambe in misura 125/70. Per quanto riguarda le opzioni posteriori, alle due opzioni di sviluppo in mescola media già presenti ai test si aggiungono un’ulteriore opzione in mescola media con specifica Y1093, la soluzione SCX e quella da qualifica.

In WorldSSP sia per l’anteriore che per il posteriore i piloti avranno a disposizione le soluzioni già presenti durante i test, ovvero le SC1 e SC2 di gamma per l’anteriore ele due opzioni in mescola media Y1006 e Y1035 al posteriore.

SBK Phillip Island: Rea chiude al comando, Pirelli ha le soluzioni
SBK Phillip Island: Rea chiude al comando, Pirelli ha le soluzioni
SBK Phillip Island: Rea chiude al comando, Pirelli ha le soluzioni
SBK Phillip Island: Rea chiude al comando, Pirelli ha le soluzioni
SBK Phillip Island: Rea chiude al comando, Pirelli ha le soluzioni
SBK Phillip Island: Rea chiude al comando, Pirelli ha le soluzioni
SBK Phillip Island: Rea chiude al comando, Pirelli ha le soluzioni
SBK Phillip Island: Rea chiude al comando, Pirelli ha le soluzioni
SBK Phillip Island: Rea chiude al comando, Pirelli ha le soluzioni
SBK Phillip Island: Rea chiude al comando, Pirelli ha le soluzioni
SBK Phillip Island: Rea chiude al comando, Pirelli ha le soluzioni
SBK Phillip Island: Rea chiude al comando, Pirelli ha le soluzioni

Nessun commento

Per inserire un commento devi essere registrato ed effettuare il login.

Correlate

Annunci usato