Quotazioni moto&scooter

Cerca

Seguici con

Tutto ciò che serve per muoversi agilmente in città: dalle biciclette elettriche agli scooter, dai monopattini ai mezzi in sharing. Dueruote e Quattroruote uniscono le proprie competenze per offrire una guida alla mobilità urbana nell’era post-Covid.

Vai allo speciale
Urban Mobility

Serie F: i NUOVI monopattini di Segway Ninebot

Redazione
dalla Redazione il 20/09/2021 in Urban Mobility
Serie F: i NUOVI monopattini di Segway Ninebot
Chiudi

Segway Ninebot ha presentato la Serie F, la nuova linea di monopattini. Tre versioni, con differente autonomia, ma stessa agilità, per spostarsi rapidamente in città con un occhio sempre alla sicurezza

Presentata agli Emoving Days la nuova Serie F di Segway è pensata per chi cerca un monopattino da usare tutti i giorni per affrontare i tragitti casa-lavoro, con un'autonomia che arriva fino a 40km. Leggeri e maneggevoli i nuovi F25E, F30E e F40E hanno un design classico, studiato per piacere a tutte le fasce di età. Inoltre, la possibilità di scegliere fra tre diverse autonomie è stata studiata da Segway per poter offrire il modello più adatto alle diverse esigenze di mobilità.

Serie F: i NUOVI monopattini di Segway Ninebot

Tre diverse autonomie per lo stesso monopattino, utili per chi cerca un mezzo che si adatti alle proprie esigenze senza tralasciare la qualità e l'aspetto accattivante della serie F

3 diverse configurazione

I tre kickscooter si differenziano principalmente per l’autonomia massima, infatti i nomi ne descrivono i chilometri di percorrenza; 25km per il F25E, 30 e 40 km rispettivamente per F30E e F40E. Cambia l’autonomia, quindi e anche le batterie hanno tempi di ricarica differenti.

Tutti ricaricabili tramite lo spinotto posto sulla pedana, i tempi di ricarica vanno dalle 5 ore per il modello F25E alle 6,5 ore per gli altri due.
Il modello entry-level F25E, monta gomme da 10” con camera d’aria mentre i F30E e F40E hanno pneumatici tubeless con strato in gelatina, una protezione in più dalle forature.
Fra i tre variano anche le pendenze raggiungibili: quindi nell'ordine si va dai 10% del F25E, al 15% del F30E al 20% del F40E.

Serie F: i NUOVI monopattini di Segway Ninebot

L'altezza da terra è ideale per attraversare senza intoppi i piccoli ostacoli della città, inoltre migliora la maneggevolezza grazie a un baricentro più alto che permette curve più veloci e strette

La prova

Una volta acceso, basta una piccola spinta e si parte! Lo abbiamo provato nella zona Citylife di Milano che offre differenti situazioni e abbiamo apprezzato subito l’agilità del monopattino. La scocca compatta della serie F abbinata a una pedana alta, che torna utile per attraversare piccoli ostacoli come dossi o marciapiedi bassi, alza il baricentro e rende il monopattino più maneggevole e leggero durante la guida. L’ampiezza della pedana non è particolarmente grande, è vero, ma i piedi poggiano bene e la sensazione di sicurezza migliora grazie all’impugnatura grande del manubrio, spalle e schiena in generale si possono tenere rilassate così da ottenere una posizione di guida naturale.

Le gomme da 10" mantengono bene la traiettoria anche in curve molto strette e contemporaneamente riducono in parte le vibrazioni e gli urti del terreno. Nonostante questo la mancanza di sospensioni si sente, bisogna prestare attenzione su pavè e strade sconnesse regolando la velocità scegliendo fra i livelli di potenza selezionabili dal display al centro del manubrio; le tre modalità hanno velocità massime differenti di 25 km/h, 20 km/h e 10 km/h per la eco limitabile a 6 per le zone pedonali.

I freni sono efficienti, il disco posteriore lavora bene senza bloccarsi mentre la frenata elettronica rigenerativa anteriore è utile per risparmiare sulla batteria è garantire una frenata in brevi spazi.

Serie F: i NUOVI monopattini di Segway Ninebot

Il peso ridotto permette di trasportare facilmente il monopattino sia per brevi che per tratte più lunghe senza troppo sforzo.

Elettronica e portabilità

Nelle ore notturne il faro da 2,1W puntato verso il basso per illuminare bene il terreno e non abbagliare si rivela è efficace e abbinato alla luce posteriore affiancata da catarifrangenti laterali lo rende ben visibile nelle strade meno illuminate. Ben fatta anche l’app Segway-Ninebot che ha la funzione di regolatore di velocità e visualizza le statistiche del mezzo; le schermate sono semplici ed è facile da usare proprio come il monopattino.

Un punto a favore della Serie F è la leggerezza; il peso massimo è di 17,1 kg per il modello F30E, questo permette di trasportare il monopattino a mano per salire qualche gradino oppure, una volta chiuso, per trasportarlo in casa o in ufficio. La chiusura è semplice, con attacco rapido del manubrio che si aggancia direttamente sulla coda, in questo modo le dimensioni si riducono per entrare persino in macchina.

 

Serie F: i NUOVI monopattini di Segway Ninebot

L'app è semplice da usare e mostra il livello della batteria, la velocità istantanea e altri parametri utili alla guida

Prezzo

Tutte e tre le configurazioni sono già ordinabili dallo shop online di Segway, disponibili in una sola colorazione con qualche dettaglio arancione sul filo del freno e il profilo delle gomme a seconda del modello. I prezzi di listino sono: 449 euro per il F25E, mentre il modello F30E ha un costo di 529 euro e si sale a 599 euro il top di gamma F40E.


Pregi

Leggerezza

Praticità di guida

Comfort

Difetti

Rigido su strade disconnesse

Scheda tecnica Segway-Ninebot F25E / F30E / F40E

Valore energetico batteria: 275 Wh / 367 Wh 

Capacità nominale: 7.65 Ah / 10.2 Ah

Tensione: 36 V

Autonomia max: 25/30/40 km

Ricaricabile tramite collegamento sul telaio

Tempo di ricarica batteria: 5 / 6.5 / 6.5 h

Velocità max: 25 km/h

3 livelli di potenza

Motore installato sulla ruota anteriore

Telaio: alluminio

Ruote: 10” con pneumatici a camera d’aria F25E, pneumatici tubeless F30E e F40E

Freni: anteriore elettronico, posteriore a disco

Pendenza massima: 10/15/20%

Luci: a Led frontale da 2.1W e luce posteriore

Peso: 15,3 / 17,1 / 16,9 kg

Tutto ciò che serve per muoversi agilmente in città: dalle biciclette elettriche agli scooter, dai monopattini ai mezzi in sharing. Dueruote e Quattroruote uniscono le proprie competenze per offrire una guida alla mobilità urbana nell’era post-Covid.

Torna allo speciale

Nessun commento

Per inserire un commento devi essere registrato ed effettuare il login.