Quotazioni moto&scooter

Cerca

Seguici con

Prove della redazione

Triumph Speed Twin: polvere da sparo

Federico Garbin
di Federico Garbin il 31/10/2019 in Prove della redazione

Triumph Speed Twin: polvere da sparo
Triumph Speed Twin
1200 / 72 kW (97,9 CV) / 2 cilindri in linea trasversale / EURO 4
€ 13.400 c.i.m.

Aspetto vintage, prestazioni moderne: la bicilindrica inglese è l’arma perfetta per le strade tutte curve. Tanta coppia, subito disponibile e una ciclistica affilata, per divertirsi in sicurezza

Sesta marcia, un filo di gas: la Speed Twin borbotta le sue note basse e fa strada. 100-120 km/h, l’aria calda soffia sul viso, s’insinua sotto il casco e nelle maniche della giacca, gonfiando un po’ il giubbotto.

Davanti, il nastro d’asfalto si srotola sinuoso sui fianchi dell’Oltrepò. Sopra il fanale, i due grandi strumenti circolari analogici. Nessun display da tablet, nessun plexiglass a fare da schermo al vento. In sella, sembra di essere a cavallo di una moto d’altri tempi: serbatoio a goccia stretto stretto e il motore che pulsa, lì tra le gambe. Nient’altro, o quasi.

Ma, fanale tondo e linee morbide a parte, la bicilindrica inglese è figlia di questi tempi. Perché frena bene e accelera alla grande. Per non parlare di come danza fra le curve… Merito della ciclistica, certo, ma anche il twin fa la sua parte. Già, il peso del motore lì in basso fa l’effetto omino del Subbuteo: si pendola a destra e sinistra senza alcuna fatica e le curve si susseguono in un crescendo rossiniano di piacere e emozione.

Poi c’è la coppia, che oltre ad essere tanta, è subito disponibile: una carezza al comando del gas e siete catapultati fuori dalla curva in attesa di quella successiva.

Triumph Speed Twin: polvere da sparo

Per come è fatta la Triumph Speed Twin e per il piacere che offre, non costa nemmeno uno sproposito: 13.400 euro (c.i.m.)

Triumph Speed Twin: polvere da sparo

Nell’uso di tutti i giorni si apprezzano le dimensioni compatte e, ancora una volta, il baricentro basso

COMODI COME UNA VOLTA

Ginocchio a terra e sguardo avanti, macché. Non serve. Posizione eretta e mani morbide sul manubrio largo. Piedi appoggiati sulle pedane e ginocchia piegate solo il giusto, perché andare in moto non è sinonimo di soffrire. Almeno non stavolta, ecco.

La Speed Twin sembra fare tutto da sola. Al trotto, al galoppo, di passo, non importa. Comunque, c’è da godere. Anche a 60 km/h in sesta: pumpum-pum e si è già vicini all’estasi. Il fatto è che a bordo della Speed Twin il viaggio è la meta, e di arrivare alla svelta, non v’importerà un bel nulla.

Fuggirete le autostrade e i lunghi rettilinei come la peste, e non è solo questione di riparo aerodinamico, ma proprio un fatti di gusto. Andrete alla ricerca di panorami, di curve e di un bel baretto con le sedie fuori, dove vi accomoderete guardando compiaciuti la vostra moto.

Sì perché oltre ad essere buona, la Speed, è anche bella. Il motore è semplicissimo: un bel basamento nero e due cilindroni che salgono dritti verso l’alto, alettati solo per una questione estetica. Poi gli iniettori, travestiti da carburatori, un parafango posteriore leggero leggero e due silenziatori neri che puntano l’alto, ma non troppo. Il forcellone in alluminio è seminascosto, ma bellissimo, e il serbatoio ha proprio la forma (semplice e stilosa) di un serbatoio. Insomma, questa inglese è una moto nella sua essenza primordiale.

Vabbè, qualche difetto lo ha. Innanzitutto: scalda molto e nel traffico il fastidio non manca. E quando fa proprio caldo caldo, al minimo il twin inglese sembra singhiozzare un po’. E qualche volta fa come i motori di un tempo: “ciuff”, e si spegne. Poi c’è il cavalletto, che è scomodo da utilizzare stando in sella, e un po’ di on-off se si utilizza la mappatura più sportiva. Ottimo invece il cambio, non velocissimo ma preciso, e soddisfacente la frenata: le due pinze Brembo mordono con forza e tirare le staccate è un piacere. Non fatevi nemmeno ingannare dalla forcella di tipo tradizionale o dalla coppia di ammortizzatori al posteriore: anche quando il ritmo si fa sincopato, la ciclistica obbedisce. Molto bene.

Triumph Speed Twin: polvere da sparo

PIEDI SULLE PEDANE E GINOCCHIA PIEGATE IL GIUSTO PERCHÉ ANDARE IN MOTO NON È SINONIMO DI SOFFRIRE. ALMENO NON SULLA SPEED TWIN

GODIMENTO QUOTIDIANO

La sella è piatta e non molto imbottita: alla lunga il comfort non è il massimo, in compenso regala la giusta sensibilità e si sente bene ciò che accade sotto la ruota. Ed è giusto così, per il carattere della moto. Anche l’avantreno è comunicativo: la taratura della forcella è morbida nella prima parte, ma perfettamente frenata nella seconda.

Nell’uso di tutti i giorni si apprezzano le dimensioni compatte e, ancora una volta, il baricentro basso. Lo sterzo non è molto, ma la manovrabilità è buona e non si soffre nemmeno nel traffico più intenso. La sella è vicina al suolo e non serve avere una falcata da corazziere per appoggiare saldamente i piedi al suolo. Insomma, se state cercando una moto in grado di farvi riscoprire il piacere della guida senza affanno, la Triumph Speed Twin potebbe essere la compagna giusta per voi. E anche in coppia, il piacere è tanto: nessuno scompenso da parte della ciclistica, e nessun problema con i poggiapiedi, che sono alla giusta distanza dal piano di seduta. E per come è fatta e per il piacere che offre, non costa nemmeno uno sproposito: 13.400 euro (c.i.m.) per mettervela in garage e regalarvi un sorriso ogni volta che si apre o si chiude la saracinesca. Se non è un buon affare questo…

Triumph Speed Twin: polvere da sparo
Triumph Speed Twin: polvere da sparo
Triumph Speed Twin: polvere da sparo
Triumph Speed Twin: polvere da sparo
Triumph Speed Twin: polvere da sparo
Triumph Speed Twin: polvere da sparo
Triumph Speed Twin: polvere da sparo
Triumph Speed Twin: polvere da sparo
Triumph Speed Twin: polvere da sparo
Triumph Speed Twin: polvere da sparo
Triumph Speed Twin: polvere da sparo
Triumph Speed Twin: polvere da sparo
Triumph Speed Twin: polvere da sparo
Triumph Speed Twin: polvere da sparo
Triumph Speed Twin: polvere da sparo
Triumph Speed Twin: polvere da sparo
Triumph Speed Twin: polvere da sparo
Triumph Speed Twin: polvere da sparo
Triumph Speed Twin: polvere da sparo
Triumph Speed Twin: polvere da sparo
Triumph Speed Twin: polvere da sparo
Triumph Speed Twin: polvere da sparo
Triumph Speed Twin: polvere da sparo
Triumph Speed Twin: polvere da sparo
Triumph Speed Twin: polvere da sparo
Triumph Speed Twin: polvere da sparo
Triumph Speed Twin: polvere da sparo
Triumph Speed Twin: polvere da sparo
Triumph Speed Twin: polvere da sparo
Triumph Speed Twin: polvere da sparo
Triumph Speed Twin: polvere da sparo
Triumph Speed Twin: polvere da sparo
Triumph Speed Twin: polvere da sparo
Triumph Speed Twin: polvere da sparo
Triumph Speed Twin: polvere da sparo
Triumph Speed Twin: polvere da sparo
Triumph Speed Twin: polvere da sparo
Triumph Speed Twin: polvere da sparo
Triumph Speed Twin: polvere da sparo
Triumph Speed Twin: polvere da sparo
Triumph Speed Twin: polvere da sparo
Triumph Speed Twin: polvere da sparo
Triumph Speed Twin: polvere da sparo
Triumph Speed Twin: polvere da sparo
Triumph Speed Twin: polvere da sparo
Triumph Speed Twin: polvere da sparo
Triumph Speed Twin: polvere da sparo
Triumph Speed Twin: polvere da sparo

Dati Tecnici

 
Triumph
Speed Twin

Motore

2 cilindri in linea trasversale

Raffreddamento

Liquido

Alesaggio corsa

97,6x80

Cilindrata (cc)

1200

Rapporto di compressione

11:1

Distribuzione

2 assi a camme in testa

Alimentazione

Iniezione

Serbatoio (litri/riserva)

14 lt

Frizione

In bagno d'olio

Telaio

Culla

Materiale

Acciaio

Sospensione ant/regolazioni

Forcella telescopica

Sospensione post/regolazioni

Forcellone

Escursione ruota ant/post

12/12 mm

Pneumatico ant/post

120/70-17";160/60-17"

Freno anteriore

Doppio disco con ABS da 305 mm

Freno posteriore

Disco con ABS da 220 mm

Altezza sella

807 mm

Interasse

1430 mm

Peso a secco

196 kg

Potenza max/giri

72 kW (97,9 CV) a 6750 giri

Coppia max/giri

112 Nm (11,4 kgm) a 4950 giri

Prestazioni

Il commento del centro prove

Il bicilindrico inglese si conferma in grande forma. Non si tratta di un motore particolarmente spinto ma l’erogazione corposa sin dai regimi più bassi regala una grande spinta che si traduce in ottimi risultati per quanto riguarda sia l’accelerazione che la ripresa. In questo caso anche la sesta marcia piuttosto corta aiuta a spuntare un’ottimo tempo nella prova sorpasso. Elevata anche la velocità massima, superiore ai 210 km/h effettivi: per una moto priva di riparo aerodinamico è un dato molto elevato. Anche ad alte velocità la stabilità è comunque ottima e non c’è nessun ondeggiamento da parte dell’avantreno. Solo nelle frenate più aggressive l’anteriore può arrivare “a pacco”. Buoni i consumi, soprattutto viaggiando a regime costante.

Curva di accelerazione

Triumph Speed Twin: polvere da sparo

Condizione della prova

Cielo
Vento
Temperatura aria
Pressione atmosferica
Temperatura asfalto

Rilevamenti

 
Triumph
Speed Twin

RILEVAMENTI

Velocità a 1500 m con partenza da fermo (tempo) 210,6 km/h (32,4 s)

ACCELERAZIONE

0-400 m 12,7 s (177,7 km/h)
0-1000 m 23,8 s (205,1 km/h)
0-90 km/h 4,0 s (52,8 m)
0-130 km/h 6,5 s (130,9 m)

PROVA SORPASSO (nella marcia più alta)

80-130 km/h 5,0 s (148,2 m)

FRENATA (compreso tempo di reazione convenzionale pari a 1 s)

130-80 km/h 2,4 s (77,0 m)
50-0 km/h 2,5 s (24,9 m)

CONSUMO

Urbano 19,2 km/l
Extraurbano 21,7 km/l
Autostrada (130 km/h indicati) 20,5 km/l

PESO

Pagelle

 
Triumph
Speed Twin

Motore

4.5

Prestazioni

4.0

Trasmissione

4.5

Elettronica

4.0

Optional

4.0

Dotazioni di serie

4.0

Prezzo

4.5

Qualità

0.0

Capacità di carico

3.0

Comfort

4.0

Ergonomia

4.0

Versatilità

4.0

Freni

4.5

Sospensioni

4.5

Guida Off Road

0.0

Guida su strada

4.0

Pregi e difetti

 
Triumph
Speed Twin

PREGI

Prestazioni, finiture

DIFETTI

Calore motore, cavalletto laterale

Gallery

Triumph Speed Twin: polvere da sparo
Triumph Speed Twin: polvere da sparo
Triumph Speed Twin: polvere da sparo
Triumph Speed Twin: polvere da sparo
Triumph Speed Twin: polvere da sparo
Triumph Speed Twin: polvere da sparo
Triumph Speed Twin: polvere da sparo
Triumph Speed Twin: polvere da sparo
Triumph Speed Twin: polvere da sparo
Triumph Speed Twin: polvere da sparo
Triumph Speed Twin: polvere da sparo
Triumph Speed Twin: polvere da sparo
Triumph Speed Twin: polvere da sparo
Triumph Speed Twin: polvere da sparo
Triumph Speed Twin: polvere da sparo
Triumph Speed Twin: polvere da sparo
Triumph Speed Twin: polvere da sparo
Triumph Speed Twin: polvere da sparo
Triumph Speed Twin: polvere da sparo
Triumph Speed Twin: polvere da sparo
Triumph Speed Twin: polvere da sparo
Triumph Speed Twin: polvere da sparo
Triumph Speed Twin: polvere da sparo
Triumph Speed Twin: polvere da sparo
Triumph Speed Twin: polvere da sparo
Triumph Speed Twin: polvere da sparo
Triumph Speed Twin: polvere da sparo
Triumph Speed Twin: polvere da sparo
Triumph Speed Twin: polvere da sparo
Triumph Speed Twin: polvere da sparo
Triumph Speed Twin: polvere da sparo
Triumph Speed Twin: polvere da sparo
Triumph Speed Twin: polvere da sparo
Triumph Speed Twin: polvere da sparo
Triumph Speed Twin: polvere da sparo
Triumph Speed Twin: polvere da sparo
Triumph Speed Twin: polvere da sparo
Triumph Speed Twin: polvere da sparo
Triumph Speed Twin: polvere da sparo
Triumph Speed Twin: polvere da sparo
Triumph Speed Twin: polvere da sparo
Triumph Speed Twin: polvere da sparo
Triumph Speed Twin: polvere da sparo
Triumph Speed Twin: polvere da sparo
Triumph Speed Twin: polvere da sparo
Triumph Speed Twin: polvere da sparo
Triumph Speed Twin: polvere da sparo
Triumph Speed Twin: polvere da sparo

Nessun commento

Per inserire un commento devi essere registrato ed effettuare il login.

Listino

Triumph

Triumph

Speed Twin

Correlate

Annunci usato