Su Dueruote di Novembre: Megaride, una start-up in MotoGP


dalla Redazione venerdì, 20 ottobre 2017
L'arrivo di Michelin ha scombinato le carte per tutti, e a quanto sembra gli strumenti migliori per risolvere il rebus dei pneumatici li ha sviluppati una start-up italiana. Per ora li usa in esclusiva Ducati. E infatti...



In MotoGP che la Ducati sia oggi fra i più bravi a interpretare il complesso rebus delle Michelin è evidente a tutti, ma forse non tutti sanno che una mano, piccola o grande che sia, arriva proprio dai software di MegaRide, sviluppati da uno spin-off del gruppo di Dinamica del Veicolo dell'Università di Napoli. Un software che aiuta gli uomini del team a capire come funziona la gomma non in astratto, ma montata sulla loro moto.

Per farlo, si avvalgono di dati raccolti in parte dalla centralina di bordo (come accelerazione e angolo di piega), e in parte provenienti da sensori che vengono installati a bordo nelle sessioni di test. Ma c’è molto di più e lo potete leggere sulle pagine di Dueruote di Novembre in edicola e subito disponibile nella Digital Edition!