Il peso delle imposte


Marco Gentili lunedì, 16 aprile 2018
Le imposte e le aliquote provinciali pesano fino al 26,5 per cento sull'importo della polizza. Una loro riduzione permetterebbe di avere tariffe decisamente più leggere


Un’altra possibilità strutturale e di immediata efficacia riguarda l’abbattimento delle imposte che gravano sulle polizze. Attualmente infatti viene applicata un’imposta statale del 12,5% che può arrivare tuttavia fino al 16%. Le province hanno la facoltà di variare l’aliquota dell’imposta sui premi RC. E al 2017 quasi tutte le province italiane hanno infatti deliberato l’aumento dell’aliquota al 16%.

All’imposta statale si aggiunge poi il contributo al Sistema sanitario nazionale che tocca quota 10,5%. Sommando le due voci abbiamo una percentuale di imposte sul premio che può andare dal 22,5% al 26,5%. Prendere in considerazione questa ipotesi rientra nel campo della fantascienza: un gettito del genere fa gola e difficilmente la politica troverà una soluzione  che riduca una forma di finanziamento sicuro per la pubblica amministrazione.