KAPPA: nuova linea di borse (MOTO) morbide


dalla Redazione giovedì, 4 gennaio 2018
Uno zaino/borsa da serbatoio, una coppia di laterali e un borsello multiuso, tutti votati sia alla praticità, grazie a sistemi modulari e facilità di utilizzo, sia alla sostanza, con tessuti di qualità e finiture accurate. La linea non è riconducibile ad un segmento motociclistico specifico e si adatta alle esigenze della città e del viaggio



Kappa torna a percorrere la strada delle linee “morbide” evolute senza legarsi a precisi stilemi motociclistici ma con l’ambizione di “ispirare l’avventura”.
Inseriti nella grande famiglia “Racer Range” i tre modelli che andiamo a descrivervi offrono un supporto al motociclista che va ben oltre il nome che li identifica. Insieme possono accompagnare con stile gli spostamenti in sella a scrambler, naked, custom, crossover… offrendo una capacità di carico modulabile, per le esigenze cittadine, i weekend e i viaggi a breve raggio.
Il set è costituito da uno zaino/borsa da serbatoio, una coppia di laterali e un borsello. Ad accomunarle concorrono i materiali, la presenza di zip waterproof e di fodera interna dotata di cuciture sigillate che ne garantiscono l’impermeabilità (niente copertine antipioggia insomma). Costruite in poliestere resistente ai raggi UV le tre borse sono ulteriormente provviste di elementi riflettenti per accrescere la vostra visibilità sulla strada. 


Zaino/borsa da serbatoio ra315 / ra315bk

La forma ne favorisce l’utilizzo come zaino… ma anche come tank bag se la cava bene. Il suo fissaggio al veicolo è universale e prevede 4 magneti + 4 cinghie regolabili (che ne permettono il posizionamento sulla sella posteriore). La borsa si chiude tramite roll top, che regola in modo modulare il volume interno, e può ospitare utilizzando l’aggancio con sistema M.O.L.L.E. il borsello RA317.
La trasformazione in zaino si ottiene liberando gli spallacci nascosti sotto il lato rinforzato e imbottito. Tasche e scomparti caratterizzano l’interno e l’esterno. C’è il porta casco estraibile, la tasca frontale trasparente porta smartphone, la maniglia per il trasporto e un set di cinghie, regolabili sui lati e sulla base, per estensione ed aggancio accessori.

Prezzo al pubblico: 134 euro.

Borse Laterali Ra316 / Ra316bk

Queste borse sono universalmente utilizzabili (volendo anche sullo scooterone) grazie alle doppie cinghie con velcro da fissare sotto la sella. Dispongono di chiusura di tipo roll top che modula il volume. Ulteriori cinghie, presenti sui lati, base e frontale consentono di regolare l’estensione e l’aggancio di accessori. Anche sulle laterali è prevista la tasca frontale per smartphone/tablet. La maniglia ne facilita il trasporto una volta staccate dal veicolo.
Prezzo al pubblico: 164 euro.

Borsello ra317 / ra317bk

Si può montare al manubrio, sul paramotore, sul portapacchi ed è compatibile come già indicato al gemellaggio con le altre proposte della gamma (grazie al sistema M.O.L.L.E.). Internamente è ricavata una tasca con rete. Per il fissaggio al veicolo KAPPA ha predisposto cinghie e D-ring.
Il borsello può contenere i piccoli oggetti da tenere sempre a portata di mano, protetti dagli agenti atmosferici, e una volta scesi dalla sella può seguirvi legato in vita.

Prezzo al pubblico: 44 euro.