GIVI: VALIGIE Trekker Dolomiti


dalla Redazione mercoledì, 20 dicembre 2017
Sempre più completa la linea delle eleganti e stondate valigie in alluminio della Givi. Arrivano nuovi Top case e valigie laterali in colore nero con una raffinata borsa interna, per trasportare il bagaglio comodamente a mano una volta giunti a destinazione



A differenza delle spigolose “sorelle” per maxienduro Trekker Outback, le nuove valigie in alluminio Givi Dolomiti evocano curve e tornanti e sono destinate al segmento delle crossover stradali ed esibiscono un design stondato e maggior versatilità a livello di montaggio (utilizzano il diffuso sistema Monokey PL/PLR). Ad accomunare le due famiglie è l’alluminio utilizzato per costruirle, il coperchio totalmente removibile sulle laterali e un ricco “parco” di accessori dedicati, per la gioia del mototurista.

Valigie per tutti

La prima coppia di valigie da 36 litri fu presentata da GIVI nel corso del 2016; a breve distanza seguirono un top case da 46 litri e un secondo modello da 30 litri, quest’ultimo utilizzabile indistintamente come bauletto o valigia laterale. Questa prerogativa l’ha reso, in virtù della sua linea filante e compatta, idoneo a un utilizzo cittadino, come valigia singola, capace di ospitare in sicurezza anche l’immancabile notebook (fino a 15 pollici).

Un terzo step segna l’arrivo sul mercato di un’alternativa alle Dolomiti con finitura alluminio “natural”: la Black Line. Il colore nero è ottenuto tramite una speciale verniciatura a polvere.

Givi Dolomiti Bag

Contestualmente GIVI allarga anche la gamma delle borse interne “Dolomiti Bag” aggiungendo al modello T511 dedicato al top case di maggior capienza DLM46, la nuova morbida da 30 litri ideata per la versatile valigia DLM30. La borsa è prodotta in poliestere trattato water repellent è completamente imbottita e foderata e presenta una cura per il dettaglio da “sfoggiare” a mano o a tracolla, una volta giunti a destinazione, come del resto avvalorano gli inserti riflettenti, la tasca frontale esterna con cerniera, i 4 piedini di protezione della base.