Peugeot Citystar: il midi GT


Stefano Borzacchiello lunedì, 25 settembre 2017
Uno scooter compatto ma con una buona capacità di carico. Peugeot rilancia il Citystar nelle due cilindrate 125 e 200. Prezzi a partire da 3.199 euro c.i.m



A Parigi in occasione della presentazione del nuovo scooter a ruote alte Belville Peugeot ha rilanciato il Citystar. Un GT dal look sportivo e una buona capacità di carico, queste da sempre le caratteristiche del Peugeot Citystar che ora si presenta, omologato Euro4, nelle due motorizzazioni 125 e 200 cc.

Il midi GT francese oggi ha uno stile ancora più curato con tanto di firma luminosa a led, incastonata nello scudo, un nuovo fanale posteriore e una strumentazione rinnovata. L'ABS è associato alla frenata combinata. In pochi metri si ha tutto sotto controllo e si apprezza l'ampia pedana piatta che lascia spazio per sistemare in mezzo ai piedi una borsa.

Il comfort è più che buono e le dimensioni contenute, per essere un GT, lo rendono maneggevole da guidare nel traffico e semplice da gestire alle basse andature. Nella cilindrata 125 sarà disponibile da questo autunno anche con il nuovo motore raffreddato a liquido del Belville. Prezzi a partire da 3.199 euro c.i.m.