Quotazioni moto&scooter

Cerca

Seguici con

EICMA 2018

Moto & Scooter

Peugeot: arrivano gli elettrici e tornano le moto

Redazione
dalla Redazione il 03/10/2018 in Moto & Scooter

Al Salone di Parigi "Mondial de la Moto" Peugeot ha presentato nuovi modelli di scooter elettrici, e la P2X il concept della nuova gamma moto

Peugeot: arrivano gli elettrici e tornano le moto
Chiudi
Al Salone di Parigi "Mondial de la Moto" Peugeot ha presentato le prime novità 2019 e ha rilanciato il suo brand storico Peugeot Motocycles. Un cambio che ha un significato importante per la Casa francese che nei prossimi anni vuole sviluppare una nuova gamma scooter e non solo. A Parigi Peugeot ha presentato infatti nuovi modelli elettrici, ma anche due concept di moto. Ma andiamo con ordine.

Peugeot Pulsion

Peugeot Pulsion 125 è il nuovo “Urban GT” che va a completare la gamma dei suoi 125 cc, in cui spicca il Belville. Sviluppato e fabbricato nella storica fabbrica di Mandeure, in Francia, monta un motore 125 da 14,6 CV, ha un interasse di 1435 mm, un serbatoio da 12 l, pesa meno di 170 kg, ruote da 14" ed è dotato di GPS. Questo scooter porta al debutto la tecnologia i-Connect sviluppata specificatamente da Peugeot Motocycles che consente tramite l’App di pianificare gli spostamenti e di visualizzare sulla strumentazione, con display TFT inclinata per essere sempre ben leggibile, le notifiche dello smartphone, gli SMS e le info sul traffico. Per scegliere le varie voci del menu basta premere un pulsantino sul manubrio. Sottosella capiente in grado di contenere un casco integrale e un jet il Pulsion è disponibile in due versioni, Allure equipaggiata con parabrezza alto regolabile e di supporto bauletto e nella sportiva RS dotata di manubrio naked, parabrezza regolabile fumé più basso e dettagli estetici esclusivi. Entrambe le versioni hanno luci diurne e dispongono di sensori che, qualora rilevino forte decelerazioni, attivano le quattro frecce. Nella dotazione è compresa la smartkey che ha anche la funzione find-me che accende gli indicatori di direzione, comodo per ritrovar lo scooter in un parcheggio affollato. Altra chicca, sella e sportellino del carburante si aprono direttamente dalla smart-key. La frenata è combinata, ma è di serie anche l’ABS. Lo vedremo nelle concessionarie nella primavera del 2019.

Peugeot Metropolis

Il tre ruote francese oltre ad essere stato svelato in una inedita versione elettrica, per il 2019 si presenta in tre nuove varianti cromatiche e in una versione speciale dedicata ai 120 anni che monta una Dash Cam anteriore e posteriore che consente di realizzare foto e video durante i trasferimenti e ha inserti in alluminio sulle pedane, una sella dedicata con schienalino e il logo "120 ans". Il Metropolis conferma la smart-key, anche in questa versione ha il controllo di trazione di serie ed è disponibile nelle concessionarie a 9.390 euro f.c.

Gamma scooter elettrici

Al salone di Parigi torna il Ludix, successo commerciale per Peugeot che in 15 anni ne ha venduti 250.000, ma questa volta è spinto da un motore elettrico ed è stato ribattezzato e-Ludix. Pesa 85 kg - di cui 9 kg è il peso della batteria agli ioni di litio estraibile Bosch - monta un motore centrale della Bosch che ha una potenza di 3 kW, da cinquantino. Questo scooter ha un’autonomia di 50 km e un sistema di recupero dell’energia in frenata. Per la ricarica completa ci vogliono 3 ore con il caricatore esterno. Lo vedremo in versione definitiva nel terzo trimestre del 2019.

Già visto lo scorso anno in veste di concept, oggi lo scooter elettrico Peugeot 2.0 è una realtà, da agosto lo scooter è infatti utilizzato sulle strade di Anversa con un servizio di sharing free floating. Essenziale nelle forme, ha ruote da 16" ed è dotato di una batteria agli ioni di litio estraibile con caricatore integrato da 2 kWh, ha prestazioni paragonabili a quelle di un classico cinquantino grazie al motore da 3,2 kW e tre differenti modalità di guida. Dotato di una SIM dati che dialoga con un sistema cloud è costantemente connesso. 

P2X, arrivano le moto

Le moto fanno parte della storia delle Peugeot che a Parigi ha presentato la nuova P2X, una concept declinata in due versioni entrambe con motore monocilindrico raffreddato a liquido: la Roadster da 125 cc e una Cafe Racer da 300 cc con semimanubri e cerchi in lega e sella monoposto (la cover può essere smontata). Piccole compatte, con un look retrò che non passa inosservato, sono moto pensate per chi cerca un mezzo facile da usare tutti i giorni. Fari a led, strumentazione TFT con tecnologia i-Connect che consente di dialogare con lo smartphone, ABS e anti-pattinamento completano la dotazione.

Concept EU-LIVE

 

Presentata lo scorso anno al Salone di Parigi Peugeot ha esposto anche la sua innovativa concept EU-LIVE per cui ha registrato 13 brevetti, un quadriciclo ibrido con ruote basculanti con sospensione idropneumatiche omologato L5e che monta un motore monocilindrico da 42 CV e un motore elettrico da 10,5 kW che viene ricaricato in frenata. Nella modalità solo elettrica raggiunge i 70 km/h in quella termica arriva a 130 km/h. L'autonomia è di 300 km che scendono a 100 nell'uso solo elettrico. Dotato di porte che si sollevano e ruotano verso l'alto per rendere più semplici le manovre, l'abitacolo, chiuso e riscaldato, può ospitare due passeggeri uno dietro l'altro. 

Gamma 50 e Django

Infine. per la gamma 50 arrivano le motorizzazioni con motori 50 2T omologati euro4 ed è stata svelatala la grafica del Django Deep Ocean Blue e una versione speciale celebrativa del Django XNoe Two.

Peugeot: arrivano gli elettrici e tornano le moto
Chiudi

Alla luce delle recenti, drammatiche condizioni che il coronavirus sta producendo in Italia e nel mondo, Domus sente l’esigenza di dare un segnale di presenza, interpretazione e sostegno a tutte le attività creative e produttive, italiane e straniere

Cristian Lancellotti

Vai a #BackOnTrack

Nessun commento

Per inserire un commento devi essere registrato ed effettuare il login.

Correlate

Annunci usato