Cerca

Seguici con

Equipaggiamento

Braking RS-B1, quattro modi di radiale

Redazione
dalla Redazione il 01/09/2019 in Equipaggiamento
Braking RS-B1, quattro modi di radiale

La gamma pompe freno radiale di Braking propone quattro opzioni. Scopriamo le loro caratteristiche

La serie stradale delle pompe freno radiali Braking offre quattro opzioni nella linea RS-B1, di cui due con un pistone da 16 mm di diametro per motociclette con un singolo disco anteriore e due con un pistone da 19 mm per doppi dischi anteriori. Qualsiasi opzione rappresenta un ottimo ricambio ed è disponibile in due combinazioni di colori: un cilindro principale nero con leva argento oppure con leva nera.

Il corpo della pompa freno è realizzato in alluminio fuso. La leva, invece, è realizzata in alluminio 7075-T6, ricavata dal pieno, per poi essere anch’essa anodizzata silver/black.

La leva pieghevole è progettata per resistere alla rottura in caso di impatto. Si può scegliere la leva nella colorazione argento, oppure nera da 19mm (codice MC9603) e 16mm (codice MC6603). Oltre ad essere pieghevole, la leva nera è anche regolabile. Il motociclista può scegliere tra una delle sei posizioni previste per impostare la distanza tra la leva e il manubrio, al fine di ottenere l’assetto desiderato.

Ogni pompa freno RS-B1 viene fornita completa di un serbatoio dell'olio, con un formato di 35cc per il diametro di 19 mm bidisco di 12cc per il diametro di 16 mm monodisco. Sono inclusi anche un interruttore idrostop e un bracciale per lo specchietto retrovisore.

Le pompe freno radiali Braking sono distribute in Italia da SST 

Braking RS-B1, quattro modi di radiale
Braking RS-B1, quattro modi di radiale
Braking RS-B1, quattro modi di radiale
Braking RS-B1, quattro modi di radiale

Nessun commento

Per inserire un commento devi essere registrato ed effettuare il login.