Honda SH 150 ABS



  • Prova di notar561
  • Uomo, 61 anni
  • Voto: 2,8
  • Ci sono 1 commenti

Pagella

Media 3,8 |
    • In sella 3 |
    • Comfort 3 |
    • Dotazioni 4 |
    • Qualità percepita 4 |
    • Capacità di carico 2 |
    • Motore 2 |
    • Trasmissione 4 |
    • Sospensioni 3 |
    • Freni 1 |
    • Su strada 3 |
    • Prezzo 2 |

    Acquistata nel 2014, modello 150 i abs. Cominciamo da questo; la frenata l'ho trovata poco reattiva, sul bagnato se non si triplica la distanza di sicurezza c'è il rischio di andare a sbattere contro quello che segue, con il vecchio modello ( Dylan 150) non succedeva. Tenuta di strada sul misto stretto ottima, sui curvoni veloci affrontati a manetta la storia cambia, la moto risulta leggera e instabile. Marcato anche a bassissime velocità lo shimmy, dovuto anche per la presenza del bauletto. Comando clacson scomodo da azionare, sella dura così anche la sospensione posteriore, ma molto migliore del modello precedente. Strumento che segna la velocità ottimistico, segna il 10% in più, sul Dylan segnava circa il 4% in più. Lancetta carburante a volte imprecisa. Accelerazione e velocità massima inferiore al vecchio modello. In merito ai consumi sembra vada a vapori di benzina... Scooter tranquillo senza pretese corsaiole, i freni però non mi piacciono per nulla.

    Scheda tecnica e prezzi della moto
    • Dr. Spock
      Uomo, 56 anni

      Non del tutto esatto... - Ho lo stesso modello, comprato maggio 2016. "Shimmy" inesistente, e' il primo scooter tra quelli che ho avuto in cui non e' presente. Per quanto riguarda la frenata mi sembra adeguata alle prestazioni. La sella e' dura e fa scivolare in avanti. Consumi bassissimi, tenuta di strada cosi' cosi', le gomme sono dure e il telaio flette. Non e' costruito per "piegare"! Necessaria molta attenzione sul bagnato.

    Lascia un commento

    Per inserire un commento devi essere registrato ed effettuare il login.